giovedí, 26 aprile 2018

CAMPIONATI INVERNALI

Seconda giornata del Campionato Invernale di Roma Trofeo Città di Fiumicino

seconda giornata del campionato invernale di roma trofeo citt 224 di fiumicino
redazione

Una giornata grigia, ma con condizioni meteo marine perfette hanno caratterizzato la seconda giornata del Campionato Invernale di Roma – Trofeo Città di Fiumicino, organizzato dal Circolo Velico di Fiumicino in collaborazione con il Nautilus Yacht Club.
Ieri mattina sul campo di regata di Ostia il cielo era grigio, il vento costatante da 110 gradi con intensità oltre 10 nodi ha consentito al CdR, presieduto da Luciano Crocetti, coadiuvato da Massimo Bazzicalupo e da Rinaldo Vannini, di dare puntualmente il via alla flotta del raggruppamento regata e a seguire agli altri raggruppamenti. La pressione e la direzione del vento sul campo di regata si sono mantenute costanti per tutta la durata della prova, permettendo alle oltre 90 imbarcazioni iscritte di portare a termine bellissime e combattutissime regate.  
“Oggi le condizioni sul campo di regata erano perfette - ha commentato Luciano Crocetti, presidente del CdR– le partenze di tutti i raggruppamenti si sono svolte in modo regolare e il vento costante, che è salito durante la prova oltre i 12 nodi, ha permesso di completare alla flotta Regata il percorso previsto di 8,5 miglia e al raggruppamento Crociera di concludere la regata dopo 5,6 miglia”.
Nella classifica ORC, Regata1 ancora un primo posto per Wanax di Giovanni di Cosimo, piazza d’onore per Mart d’Este di Edoardo Lepre, seguito da Nautilus XM di Pino Stillitano. In Regata 2 primo in classifica Jolie Brise di Federico Ceccacci, seguito da Bellamia di Fabrizio Balassone e da Timbactu di Sergio Calabrese. Nel raggruppamento ORC Crociera si aggiudica la prova Kerkyra III di Rossi Fabrizio, secondo posto per Pepe di Pier Mario Bozzuffi e terzo Zucchero e Cannella di Enzo Cittadini.
La classifica IRC Regata1 vede al primo posto ancora Wanax di Giovanni di Cosimo, seguito da Nautilus XM di Pino Stillitano e al terzo posto Splendida Stella di Paolo Cavarocchi. In Regata2 primo Jolie Brise di Federico Ceccacci, seguito da Timbactu di Sergio Calabrese e terzo posto per Bonheur di Sai lin Progress. Nel raggruppamento Crociera1 primo Kerkyra III di Rossi Fabrizio, seguito da Pepe di Pier Mario Bozzuffi e da Breeze di Francesco Smeriglio. In Crociera2 in testa alla classifica Lysithea di Roberto Bocci, secondo Zucchero e Cannella di Enzo Cittadini e terzo la new entry Esperia dell’Associazione CVR Anemos- Caporro. Si aggiudica la prova delle Vele Bianche Ummagumma di Antonio Stellato, seguito al secondo posto da Carpe Diem II di Cristina Bellantoni e al terzo da TipTap secondo tempo di Pettirossi/de Rosa.
Giovedì 16 novembre a partire dalle ore 19.00 all’EXE Roma una serata/evento speciale per premiare  l’Armatore dell’Anno CVF del 2017 che quest’anno è stato vinto da Giovanni di Cosimo, armatore di Wamax e assegnare i TrofeiLuigi Capozzi e Simone Renoglio.
Sul sito del CVF sono pubblicati i dati tracciamento della prova, il sistema consente di rivedere la propria regata corredata dei dati di navigazione e quella degli altri partecipanti.


13/11/2017 13:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Francesca e Giovanna, facce da Mini

La Marina Militare e l'Aeronautica militare hanno affidato i loro colori a due ottime veliste come Giovanna Valsecchi e Francesca Komatar

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

“Una Vela Senza Esclusi” diventa una tappa del progetto Sailing For Health

Tante le novità di questa edizione, a partire dalla flotta che accanto alle Azzurre 600 vedrà sfidarsi anche le nuove Hansa 303, imbarcazioni affidate dal Panathlon Club Palermo alla L.N.I. e finalizzate alla formazione atletica dei ragazzi diversabili

A Brenzone i monotipi d'acqua dolce

Nella flotta dei Dolphin vince proprio il detentore del titolo tricolore, "Fantastica" della sorelle Navoni della Fraglia Desenzano, scafo condotto da Davide Bianchini (Canottieri Garda) con ben 4 primi posti su 6 manche

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

La Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

600 imbarcazioni, 1000 regatanti e 9 circoli velici impegnati in 15 classi di regate

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

La Regata dell'Accademia Navale

Alla gara, che sarà valida anche come tappa di qualificazione per la regata “Madeira Race 950”, possono partecipare le imbarcazioni d’altura Maxi, IRC/ORC e 9.50

Lab Boat: navigare con la scienza

Lunedì a Cagliari laboratori didattici per le scuole e seminari per il pubblico

Senza vento la Bolina è più Lunga

Difficoltà in partenza per la Lunga Bolina, che ha sofferto per un vento latitante per quasi tutto il percorso

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci