lunedí, 11 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

press    regate    volvo ocean race    vela    campionati invernali    laser    canoa    windsurf    confitarma    nautica    lega italiana vela    extreme sailing series    fincantieri   

CAMPIONATI INVERNALI

Seconda giornata del Campionato Invernale di Roma Trofeo Città di Fiumicino

seconda giornata del campionato invernale di roma trofeo citt 224 di fiumicino
redazione

 

Domenica 13 novembre si è svolta la seconda giornata del Campionato Invernale di Roma – Trofeo Città di Fiumicino, organizzato dal Circolo Velico di Fiumicino.
Il maltempo di sabato aveva fatto temere per il regolare svolgimento della prova di domenica; invece una bella giornata di sole con un vento da est ha permesso di dare inizio alla regata. Il via è stato dato alle 10,30 con un posticipo di 30 minuti, ma sia la prima, sia la seconda partenza del raggruppamento Regata sono state annullate, perché gran parte della flotta era oltre la linea prima del segnale di partenza.
Dopo due richiami generali il Comitato di Regata ha deciso di avviare le procedure di partenza con issata bandiera nera, partenza regolare per la flotta, ma ben otto imbarcazioni, tra le più titolate, sono state considerate OCS. Al primo avviso partenza regolare per i raggruppamenti Crociera e Vele Bianche.
Al terzo lato di bolina il vento è girato verso sud di oltre 20 gradi, obbligando il CdR a effettuare un cambio di percorso, con la boa riposizionata a 115 gradi. Il vento che alla partenza era di 7 nodi durante la regata è aumentato, nell’ultima parte del percorso le imbarcazioni hanno regatato con 10-12 nodi.


Classifica ORC

Regata 1: primo Mart d’Este di Edoardo Lepre, secondo Nautilus X Mode di Pino Stillitano e terzo Non Mollare Mai di Paolo Fabrizi. Regata 2: primo Tarantella - Asd Anemos Kids, Carusio; seguito da Mida - Asd Anemos Kids, Porcelloni e da Pestifera Asd Anemos Kids, De Bellis. Crociera: primo Flama – ASD velisti scansonati, secondo Pepe di Pier Mario Bozzuffi e terzo Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini. 


Classifica IRC

Regata 1 – classe 1: primo Nautilus X Mode di Pino Stillitano, seguito da Non Mollare Mai di Paolo Fabrizi e terzo Geex di Angelo Lobinu. Regata 1 – classe 2: primo Mart d’Este di Edoardo Lepre, secondo Old Fox di Paolo Colangelo e terzo Sly Fox di Pino Raselli.   Regata 2 – classe 1: primo Pestifera – Asd Anemos Kids, De Bellis; secondo posto per l’imbarcazione della Scuola Vela Team Fintotonto, seguito da Timbactu di Sergio Calabrese. Regata 2 – classe 2: primo Mida - Asd Anemos Kids, Porcelloni; seguito da Tarantella - Asd Anemos Kids, Carusio e da Piccirilla di Luca Iallussi. Crociera 1: primo Ready Forsea di Luigi Pellone, secondo Pepe di Pier Mario Bozzuffi e terzo Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini.  Crociera 2: al primo posto Antiqua di Davide Di Marcoberardino, seguito da Kerkyra III di Fabrizio Rossi e da Zucchero e Cannella di Enzo Cittadini. Vele Bianche: primo My Lele di Luigi Nobile, secondo RA II – Unione Vela Solidale e terzo Felgiva di Carlo di Carlo.
Tutte le imbarcazioni hanno a bordo il Tack Tracker, il sistema di rilevamento e tracciamento, ad alta definizione, del percorso di regata. Il sistema consente di rivedere sul web la propria regata corredata dei dati di navigazione e quella degli altri partecipanti. Nei giorni successivi le regate, presso la sede del Circolo Velico di Fiumicino, esperti di regate analizzeranno i dati dei tracciamenti delle singole performance e saranno a disposizione per approfondimenti.  


15/11/2016 18:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: l'arcobaleno non basta

Ancora una volta poco vento sul campo di regata di Riva di Traiano. Partiti solo i X2 e subito fermati. Una sola regata disputata in tre giornate.

Quarta giornata all'Invernale del Circeo

In IRC 1 Primo CAVALLO PAZZO l'X35 di Enrico Danielli portacolori del RYCC Savoia con Raimondo Cappa al timone, autore di una prova magistrale, rimanendo sempre al centro del campo di regata

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Extreme Sailing Series: Alinghi vince l'ultimo Act

Il team svizzero chiude al secondo posto il Circuito delle Extreme Sailing Series 2017

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Ultimo appuntamento di Autunno In Mare con la XV Edizione del Trofeo Nicolaiano

Il trofeo Nicolaiano organizzato dal Centro Universitario Sportivo di Bari ha una connotazione speciale inserendosi nell’ampio progetto di grande solidarietà

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci