domenica, 20 agosto 2017

CAMPIONATI INVERNALI

Seconda giornata del Campionato Invernale di Roma Trofeo Città di Fiumicino

seconda giornata del campionato invernale di roma trofeo citt 224 di fiumicino
redazione

 

Domenica 13 novembre si è svolta la seconda giornata del Campionato Invernale di Roma – Trofeo Città di Fiumicino, organizzato dal Circolo Velico di Fiumicino.
Il maltempo di sabato aveva fatto temere per il regolare svolgimento della prova di domenica; invece una bella giornata di sole con un vento da est ha permesso di dare inizio alla regata. Il via è stato dato alle 10,30 con un posticipo di 30 minuti, ma sia la prima, sia la seconda partenza del raggruppamento Regata sono state annullate, perché gran parte della flotta era oltre la linea prima del segnale di partenza.
Dopo due richiami generali il Comitato di Regata ha deciso di avviare le procedure di partenza con issata bandiera nera, partenza regolare per la flotta, ma ben otto imbarcazioni, tra le più titolate, sono state considerate OCS. Al primo avviso partenza regolare per i raggruppamenti Crociera e Vele Bianche.
Al terzo lato di bolina il vento è girato verso sud di oltre 20 gradi, obbligando il CdR a effettuare un cambio di percorso, con la boa riposizionata a 115 gradi. Il vento che alla partenza era di 7 nodi durante la regata è aumentato, nell’ultima parte del percorso le imbarcazioni hanno regatato con 10-12 nodi.


Classifica ORC

Regata 1: primo Mart d’Este di Edoardo Lepre, secondo Nautilus X Mode di Pino Stillitano e terzo Non Mollare Mai di Paolo Fabrizi. Regata 2: primo Tarantella - Asd Anemos Kids, Carusio; seguito da Mida - Asd Anemos Kids, Porcelloni e da Pestifera Asd Anemos Kids, De Bellis. Crociera: primo Flama – ASD velisti scansonati, secondo Pepe di Pier Mario Bozzuffi e terzo Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini. 


Classifica IRC

Regata 1 – classe 1: primo Nautilus X Mode di Pino Stillitano, seguito da Non Mollare Mai di Paolo Fabrizi e terzo Geex di Angelo Lobinu. Regata 1 – classe 2: primo Mart d’Este di Edoardo Lepre, secondo Old Fox di Paolo Colangelo e terzo Sly Fox di Pino Raselli.   Regata 2 – classe 1: primo Pestifera – Asd Anemos Kids, De Bellis; secondo posto per l’imbarcazione della Scuola Vela Team Fintotonto, seguito da Timbactu di Sergio Calabrese. Regata 2 – classe 2: primo Mida - Asd Anemos Kids, Porcelloni; seguito da Tarantella - Asd Anemos Kids, Carusio e da Piccirilla di Luca Iallussi. Crociera 1: primo Ready Forsea di Luigi Pellone, secondo Pepe di Pier Mario Bozzuffi e terzo Allegro Appassionato - Asd Anemos Kids, Gambini.  Crociera 2: al primo posto Antiqua di Davide Di Marcoberardino, seguito da Kerkyra III di Fabrizio Rossi e da Zucchero e Cannella di Enzo Cittadini. Vele Bianche: primo My Lele di Luigi Nobile, secondo RA II – Unione Vela Solidale e terzo Felgiva di Carlo di Carlo.
Tutte le imbarcazioni hanno a bordo il Tack Tracker, il sistema di rilevamento e tracciamento, ad alta definizione, del percorso di regata. Il sistema consente di rivedere sul web la propria regata corredata dei dati di navigazione e quella degli altri partecipanti. Nei giorni successivi le regate, presso la sede del Circolo Velico di Fiumicino, esperti di regate analizzeranno i dati dei tracciamenti delle singole performance e saranno a disposizione per approfondimenti.  


15/11/2016 18:43:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Quattro medaglie azzurre agli Europei Juniores 420 e 470

Oro nei 470 maschili e 420 under 17, rispettivamente di Ferrari-Calabrò e Sposato-Centrone. Argento europeo nei 420 open maschili e bronzo nei 420 femminili under 17, conquistato da Ferraro-Orlando e dalle gemelle Scodnik

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

Domenica il Trofeo Formenton TAG Heuer Vela Cup

Anche il pluricampione Tommaso Chieffi alla regata delle vacanze; quest'anno Vittorio Codecasa, con lo Swan 45 Jeroboam Ca’Nova, potrebbe aggiudicarsi per la terza volta il Trofeo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci