mercoledí, 24 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

guardia costiera    j24    formazione    suzuki    club nautico versilia    nautica    centri velici    lega italiana vela    luna rossa    riva    classi olimpiche    matteo miceli    pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press   

ROLEX SWAN CUP

Seconda giornata con il vento in poppa per la flotta Swan

seconda giornata con il vento in poppa per la flotta swan
redazione

Condizioni meteo perfette per la flotta da record nella seconda giornata della Rolex Swan Cup e Swan 45 World Championship, organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda in collaborazione con Nautor's Swan e lo storico sponsor Rolex. Baciati dal sole e spinti dal vento in poppa, al comando delle classifiche provvisorie troviamo tra i Maxi ancora Selene e tra i Grand Prix Music, cambio al vertice, invece, tra i Mini Maxi con Yasha al comando. Guida la divisione Sparkman e Stephens Sleeper e nelle classi monotipo conducono Elena Nova (Swan 45) e Natalia (Swan 42).Accompagnati da uno Scirocco in crescendo fino a toccare i 20 nodi, le classi monotipo, Swan 42 e Swan 45, hanno completato oggi 3 bastoni e per tutte le altre divisioni il Comitato di Regata ha stabilito un percorso costiero. Dopo la partenza, avvenuta al largo di Porto Cervo, la flotta è scesa verso sud e mentre gli Sparkman e Stephens hanno girato una boa posta prima dell'Isola di Mortorio, tutte le altre classi hanno proseguito fino a costeggiare l'Isola di Soffi e poi sono risaliti lasciandosi a dritta prima la Secca di Tre Monti e poi l'Isola dei Monaci, per tagliare il traguardo nel Golfo del Pevero.


Maxi
È battaglia tra i Maxi, che dopo la prova di oggi, delineano ai vertici una classifica provvisoria cortissima, con un solo punto di differenza tra una posizione e l'altra. Fermo in testa, con un secondo posto oggi, Selene di Wendy Schmidt rincorsa dallo Swan 91 Freya, vincitore di giornata, al secondo gradino. Terzo classificato nel match odierno e overall, lo spagnolo Plis Play.

Mini Maxi
Sorpasso dello Swan 56 Yasha che, con un secondo posto oggi, si impossessa della vetta della classifica overall provvisoria davanti ad Arobas, secondo overall. Trionfa oggi con una prestazione maiuscola, lo Swan 651 Gaetana che raggiunge il terzo posto overall seguito dallo spagnolo Clem Primero, terzo nella manche di giornata.

Riccardo Pavoncelli, armatore di Gaetana dichiara: "È stata una bellissima giornata di vela e di mare. La regata é stata molto ravvicinata e la flotta è sempre rimasta compatta.
Il vento è andato crescendo e questo indubbiamente ha avvantaggiato le imbarcazioni più 'mature' come la nostra. Tutto il team ha lavorato in modo egregio."

Grand Prix
Non cambia la musica nei Grand Prix, con la seconda vittoria consecutiva, Music, timonata dal suo armatore James Blackmore, detiene la supremazia. Lo Swan 48 Solenia II, terza nella prova oggi, resta incollata alla seconda posizione overall provvisoria seguita a tre punti di distacco dallo Swan 53 Crilia, secondo nell'incontro di oggi.

Sparkman & Stephens
Colpaccio riuscito per lo Swan 48 Sleeper, vincitore della costiera di oggi, che si piazza al primo posto overall provvisorio scalzando lo Swan 38 Mascalzone Latino, quinto oggi e secondo overall. New entry al terzo posto, dopo la seconda posizione di giornata, lo Swan 65 Shirlaf con Paolo Cian alla tattica.

Swan 45 Class
Con due vittorie ed un ottavo posto nelle gare di oggi, non molla la presa la tedesca Elena Nova, sempre in pole position, mentre accorcia le distanze Esthec, con a bordo i velisti oceanici Bouwe Bekking e Gideon Messink, al secondo posto con quattro punti di distacco. Rimonta nella giornata odierna Earlybird, con alla tattica il campione a cinque cerchi Jochen Schuemann, che con due quarti posti ed un trionfo di giornata sale al terzo posto nei gradini del podio provvisorio.

Swan 42 Class
En plein di vittorie, tre su tre, per la lanciatissima rumena Natalia avanti tutta al comando con nove punti di distacco dai suoi concorrenti. Bewild, con due seconde posizioni ed una terza nei race di giornata, fa passi in avanti conquistando il secondo posto overall e lasciandosi dietro Blue alla terza posizione.


14/09/2016 22:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

Riprendono i campionati all'Argentario

Le condizioni meteo ideali hanno consentito al CNVArgentario di approfittarne per disputare anche la Coppa Fabrizio Serena, rimandata il 6 gennaio a causa delle averse condimeteo

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

Matteo Miceli e Paolo Nespoli: gli opposti alla prova del giro del mondo

Antonino Zichichi: "Riflettendo sugli esperimenti importanti per il pianeta, ci sono due modi di fare il giro del mondo: quello tecnologico di Paolo Nespoli in 90 minuti e quello primordiale di Matteo Miceli in 5 mesi"

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

La flotta di Ferretti Group conquista il Boot di Düsseldorf

Il Gruppo comincia bene il 2018 esponendo un’ampia e variegata flotta che comprende la world première Ferretti Yachts 920 e due première per il mercato tedesco: Riva 56’ Rivale e Riva 76’ Perseo

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci