giovedí, 25 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

dinghy    nautica    guardia costiera    formazione    j24    yahama    cio    melges 24    confitarma    optimist    pesca    la cinquecento    starr    nave italia    benetti   

ROLEX SWAN CUP

Seconda giornata con il vento in poppa per la flotta Swan

seconda giornata con il vento in poppa per la flotta swan
redazione

Condizioni meteo perfette per la flotta da record nella seconda giornata della Rolex Swan Cup e Swan 45 World Championship, organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda in collaborazione con Nautor's Swan e lo storico sponsor Rolex. Baciati dal sole e spinti dal vento in poppa, al comando delle classifiche provvisorie troviamo tra i Maxi ancora Selene e tra i Grand Prix Music, cambio al vertice, invece, tra i Mini Maxi con Yasha al comando. Guida la divisione Sparkman e Stephens Sleeper e nelle classi monotipo conducono Elena Nova (Swan 45) e Natalia (Swan 42).Accompagnati da uno Scirocco in crescendo fino a toccare i 20 nodi, le classi monotipo, Swan 42 e Swan 45, hanno completato oggi 3 bastoni e per tutte le altre divisioni il Comitato di Regata ha stabilito un percorso costiero. Dopo la partenza, avvenuta al largo di Porto Cervo, la flotta è scesa verso sud e mentre gli Sparkman e Stephens hanno girato una boa posta prima dell'Isola di Mortorio, tutte le altre classi hanno proseguito fino a costeggiare l'Isola di Soffi e poi sono risaliti lasciandosi a dritta prima la Secca di Tre Monti e poi l'Isola dei Monaci, per tagliare il traguardo nel Golfo del Pevero.


Maxi
È battaglia tra i Maxi, che dopo la prova di oggi, delineano ai vertici una classifica provvisoria cortissima, con un solo punto di differenza tra una posizione e l'altra. Fermo in testa, con un secondo posto oggi, Selene di Wendy Schmidt rincorsa dallo Swan 91 Freya, vincitore di giornata, al secondo gradino. Terzo classificato nel match odierno e overall, lo spagnolo Plis Play.

Mini Maxi
Sorpasso dello Swan 56 Yasha che, con un secondo posto oggi, si impossessa della vetta della classifica overall provvisoria davanti ad Arobas, secondo overall. Trionfa oggi con una prestazione maiuscola, lo Swan 651 Gaetana che raggiunge il terzo posto overall seguito dallo spagnolo Clem Primero, terzo nella manche di giornata.

Riccardo Pavoncelli, armatore di Gaetana dichiara: "È stata una bellissima giornata di vela e di mare. La regata é stata molto ravvicinata e la flotta è sempre rimasta compatta.
Il vento è andato crescendo e questo indubbiamente ha avvantaggiato le imbarcazioni più 'mature' come la nostra. Tutto il team ha lavorato in modo egregio."

Grand Prix
Non cambia la musica nei Grand Prix, con la seconda vittoria consecutiva, Music, timonata dal suo armatore James Blackmore, detiene la supremazia. Lo Swan 48 Solenia II, terza nella prova oggi, resta incollata alla seconda posizione overall provvisoria seguita a tre punti di distacco dallo Swan 53 Crilia, secondo nell'incontro di oggi.

Sparkman & Stephens
Colpaccio riuscito per lo Swan 48 Sleeper, vincitore della costiera di oggi, che si piazza al primo posto overall provvisorio scalzando lo Swan 38 Mascalzone Latino, quinto oggi e secondo overall. New entry al terzo posto, dopo la seconda posizione di giornata, lo Swan 65 Shirlaf con Paolo Cian alla tattica.

Swan 45 Class
Con due vittorie ed un ottavo posto nelle gare di oggi, non molla la presa la tedesca Elena Nova, sempre in pole position, mentre accorcia le distanze Esthec, con a bordo i velisti oceanici Bouwe Bekking e Gideon Messink, al secondo posto con quattro punti di distacco. Rimonta nella giornata odierna Earlybird, con alla tattica il campione a cinque cerchi Jochen Schuemann, che con due quarti posti ed un trionfo di giornata sale al terzo posto nei gradini del podio provvisorio.

Swan 42 Class
En plein di vittorie, tre su tre, per la lanciatissima rumena Natalia avanti tutta al comando con nove punti di distacco dai suoi concorrenti. Bewild, con due seconde posizioni ed una terza nei race di giornata, fa passi in avanti conquistando il secondo posto overall e lasciandosi dietro Blue alla terza posizione.


14/09/2016 22:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cinquecento, la faccia dura dell'Adriatico

La Cinquecento X2 e XTutti è la grande vela d’altura del Circolo Nautico Santa Margherita

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25

Firmato da Marina Cala de' Medici il protocollo di insediamento per le aree di crisi di Livorno e Piombino

Due accordi di programma tra Governo nazionale, Regione Toscana ed Enti locali relativi a progetti industriali finalizzati a garantire nuova occupazione nella aree di crisi industriale della fascia costiera

Friuli: l'adrenalina pura della "Caccia al Tonno Rosso"

In Friuli dal 16 giugno inizia la stagione della pesca al tonno rosso, un Big Game che si pratica in alto Adriatico dal 1970. E per chi ama la fotografia subacquea i fondali di Lignano saranno una scoperta incredibile

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

Bel week end di regate e podi per le squadre Optimist e Laser Fraglia Vela Riva

La Fraglia Vela Riva qualificata ai Campionati nazionali a Squadre Optimist dopo la vittoria alla "Due giorni di Ledro", organizzata dall'Associazione Velica Lago di Ledro

Tutto pronto per l'Audi - Italian Sailing League

La prima selezione del 2017 organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda, si svolge a Porto Cervo: dodici gli equipaggi al via

Il Circolo Canottieri Aniene vince l'Audi - Italian Sailing League

Al secondo posto il Circolo Velico Ravennate e ottimo esordio da terzi per il Centro Velico 3V

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci