lunedí, 16 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    j/70    windsurf    j70    coppa italia    ufo22    rs feva    regate    nacra 17    libri    fincantieri   

NAUTICA

Seatec 2018 interpreta la ripresa

seatec 2018 interpreta la ripresa
redazione

Seatec 2018 si terrà dal 5al 7aprile. La conferma del calendario primaverile, già in corso da due anni,si svolge quest’anno da giovedì a sabato, per meglio avvicinarsi alle necessità di visita di chi lavora intensamente e non vuole perdersi la possibilità di visita.
 
CROSS-SECTOR INNOVATION
La Cross-Sector Innovation area è la novità 2018. Il format sarà affiancato alla Startup Arena, che ha caratterizzato nel 2017 la partecipazione di giovani iniziative all’esordio e favorirà, anch'esso, il trasferimento tecnologico e il potenziale innovativo del settore della componentistica nautica. Cross-Sector Innovation area è uno strumento di cooperazione in attività di ricerca e sviluppo e si realizza in un’area di incontri di trasferimento tecnologico tra aziende di settori diversi tra loro complementari. Spesso tale complementarietà si realizza in cooperazioni verticali con fornitori e clienti, ma anche tra aziende operanti in settori differenti, che si intersecano, si parlano, collaborano per ottenere un avanzamento tecnologico di tutti i comparti coinvolti.
 
TECH-NO-PROBLEM
Gli espositori sono invitati a mettere i propri tecnici a disposizione dei visitatori proponendo loro un servizio di problem-solving allo stand, mettendo a fuoco specifiche problematiche tecniche per avviare un percorso di ricerca e risoluzione su specifica richiesta del cliente,spingendo le aziende a dedicare un angolo dello stand a uno o più tecnici dell’azienda che si mettano a disposizione dei clienti per studiare soluzioni a problemi che i cantieri incontrano più di frequente. Dall’altra parte incentivare i tecnici dei cantieri a cercare i contatti con i tecnici delle aziende in fiera per sottoporre le problematiche e avviare un rapporto sulla base non solo della vendita, ma anche della costruzione di un rapporto continuativo di collaborazione.
Le aziende che propongono questo servizio saranno messe in evidenza attraverso il logo “TechNOproblem” allo stand e sulle planimetrie della fiera.
 
CONVEGNISTICA E CREDITI FORMATIVI – SEATEC ACADEMY
La convegnistica è fin dagli esordi una caratteristica di Seatec che da sempre propone contenuti di alto profilo tecnico e affronta temi relativi alle nuove dinamiche del mercato della nautica e dei compositi. Con l’edizione 2018 Seatec vuole impiegare gli appuntamenti convegnistici per lanciare “Seatec Academy” un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali, per ottemperare alle richieste dei rispettivi ordini professionali, Ingegneri, Architetti, ecc.
Con l’apporto di primari partner qualificati Seatec vuole assecondare le esigenze delle aziende e degli operatori facendoli incontrare in momenti qualificati di crescita e creando occasioni di reciproca utilità con un’offerta nel mercato dei Crediti Formativi Professionali oggi mancante.
 
PREMI E APPROFONDIMENTI
Seatec conferma l’organizzazione dei premi QualitecTechnology e Qualitec Design, riservato ai prodotti in mostra, e Myda dedicato al design nautico, che con i seminari e i convegni indirizzati ai CFP rappresentano validi strumenti di approfondimento per l’industria. I premi dedicati agli espositori mettono in evidenza le migliori soluzioni dedicate a design e innovazione tecnologica.
 
ECOSOSTENIBILITÀ
Satec sin dal suo esordio ha promosso la coscienza e la consapevolezza “green”, incentivando e dando rilievo alle aziende che producono e operano nel massimo rispetto dell’ambiente, tenendo conto che proprio la nautica è un’attività che della qualità del territorio necessita massimamente. Alle aziende identificate come “Green” viene data una speciale visibilità e viene istituito un premio “Greentec” come riconoscimento al miglior prodotto e processo eco-sostenibile.
 
DELEGAZIONI DI OPERATORI STRANIERI
L’ormai pluriennale e consolidato invito di operatori stranieri in collaborazione con Ice/Ita viene confermato anche per l’edizione 2018 e allarga ulteriormente le occasioni di incontro diretto attraverso match-making B2B degli espositori di Seatec e Compotec.La delegazione coinvolge rappresentanti della cantieristica, del refit e della distribuzione, provenienti da paesi nauticamente attivi di tutto il mondo, e rappresentanti delle industrie utilizzatrici dei materiali compositi, nel quadro di un’internalizzazione sempre più indispensabile nella prospettiva di attività sempre più globalizzate del settore.


09/01/2018 18:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marco & Muttley: ma che bel giro d'Italia a vela!!!

Marco Rossato, principale protagonista e promotore del progetto TRI sail4all promosso dall’ASD“I Timonieri sbandati”, è il primo velista disabile agli arti inferiori a circumnavigare in barca a vela da solo(con cane Muttley al seguito) i mari italiani

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

Libri: Andrea Stella, Sfida sull'Oceano

Esce domani (11 luglio) in tutte le librerie per le Edizioni San Paolo "Sfida sull'oceano. Un'eccezionale impresa di mare in sedia a rotelle" di Andrea Stella

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

14 luglio: parte dal CNRT la "presa" della Coppa Italia 

Parte il 14 luglio, giorno della presa della Bastiglia, da Riva di Traiano la nuova Coppa Italia Altura per Club, una vera rivoluzione che mette a confronto i circoli velici nel contendersi il Trofeo Enway 

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

Prime regate all'Europeo Ufo 22

Al termine della prima giornata, in cima alla classifica troviamo Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, seguito al secondo posto da Wendl, AUT 114, di Günther Wendl e al terzo posto da GMT-Econova di Giorgio Zorzi, ex presidente della classe

Parte domani a Domaso il Campionato Italiano H22

L’H22 One Design è un’imbarcazione monotipo di 22 piedi (6,70mt), disegnata dal progettista inglese di Coppa America Rob Humphreys, prodotta da H22 One Design s.r.l.

49er, 49erFX, and Nacra 17 European Championship a Gdynia, in Polonia

Con 92 partecipanti nella classe 49er, 44 per le ragazze del 49er FX e 51 nei Nacra 17, ed il livello presente in acqua, il Campionato parte come uno degli appuntamenti più caldi dell’anno

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci