mercoledí, 24 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

starr    guardia costiera    nave italia    benetti    confitarma    fincantieri    regate    melges 24    ostar    j/70    calvi network    optimist    laser    fraglia vela riva    alinghi    america's cup    hobie cat16    mare    press   

SEATEC

Seatec 2017: excellence only!

seatec 2017 excellence only
redazione

I grandi nomi della componentistica italiana e internazionale si concentrano dal 29 al 31 marzo a Marina di Carrara al 15° Seatec, la rassegna di tecnologia, componentistica, design e subfornitura applicate alla nautica da diporto, ideata a organizzata da CarraraFiere, unico evento dedicato al settore in Italia e nel sud Europa.
Marina di Carrara, e quindi il Seatec, si trovano nel mezzo del più completo e articolato sistema di filiera della subfornitura a servizio della cantieristica da diporto alto di gamma, che riunisce nel distretto spezino-apuo-versiliese-livornese il più elevato numero di cantieri eccellenti che operano nella costruzione di superyacht, come Azimut, Baglietto, Benetti, Codecasa, Overmarine, Perini Navi, Picchiotti, Riva, Rossinavi, Sanlorenzo. Forte di questa supremazia qualitativa, il distretto esprime anche una supremazia quantitativa. Dei 325 superyacht in costruzione in Italia,sui 760 listati nel Global Order Book di Boat International 2017, la pubblicazione annuale che mette in lista le costruzioni di yacht superiori a 24 metri nel mondo, 207 sono in costruzione nel distretto con consegna tra la fine del 2016 e il 2020, con ben tre unità superiori a 100 metri, prima volta nella storia della cantieristica italiana da diporto.
Grazie e a causa di questa straordinaria concentrazione produttiva di alta qualità la filiera ha raggiunto vette di eccellenza che il Seatec da 15 anni rappresenta e concentra nei tre giorni del suo svolgimento, aggregando esponenti di spicco della fornitura, che anche in questa edizione presenteranno la propria produzione e servizi alla manifestazione di Marina di Carrara, come -  fra gli altri - 4C Innovation, Promotech, Underwater Lights nel campo dell’illuminazione, Akzo Nobel, Boero Bartolomeo, Bruno Stoppani, nel campo delle vernici e del coating, Besenzoni, Opacmare, nel campo delle passerelle e attrezzature per imbarco, Böning, Eaton nel campo dell’automazione e gestione della potenza, Condaria, Frigomar, Frigonautica, Webasto, nel campo del condizionamento dell’aria e delle frigorie, Compagnia Generale Trattori-Caterpillar, Italian Propellers, Kohler, Mtu, Northern Lights, Saim, Twin Disc, ZF Marine Electronics, nel campo della propulsione e della generazione di potenza, CMC, VT Naiad, nel campo della stabilizzazione, Idromar, Schenker, Tecnicomar, nel campo della dissalazione, Garmin, Navionics, Raymarine, Team Italia nella strumentazione elettronica e apparecchiature di plancia, Centro Nautico Commerciale, Indemar, Maxwell Marine, Quick nelle apparecchiature di controllo rotta, comandi motore e attrezzature di coperta, Gianneschi nel campo della movimentazione acque di bordo e impianti di aereazione,fino ad aziende di meccanica di precisione come Skf o leader nell’informatica come Skytech. 
Tutte queste punte di eccellenza, ciascuna nel proprio campo, hanno eletto Seatec, sin dagli esordi, vetrina irrinunciabile per diffondere i propri prodotti nel distretto e fornire alla sua cantieristica da primato le apparecchiature, i materiali e i servizi indispensabili a realizzare i migliori superyacht del mondo. 


23/02/2017 20:06:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cinquecento, la faccia dura dell'Adriatico

La Cinquecento X2 e XTutti è la grande vela d’altura del Circolo Nautico Santa Margherita

Firmato da Marina Cala de' Medici il protocollo di insediamento per le aree di crisi di Livorno e Piombino

Due accordi di programma tra Governo nazionale, Regione Toscana ed Enti locali relativi a progetti industriali finalizzati a garantire nuova occupazione nella aree di crisi industriale della fascia costiera

Friuli: l'adrenalina pura della "Caccia al Tonno Rosso"

In Friuli dal 16 giugno inizia la stagione della pesca al tonno rosso, un Big Game che si pratica in alto Adriatico dal 1970. E per chi ama la fotografia subacquea i fondali di Lignano saranno una scoperta incredibile

La Fraglia Vela Riva con il progetto FIV-MIUR VelaSCUOLA

In pieno svolgimento alla Fraglia Vela Riva il progetto della Federazione Italiana Vela “VelaScuola” Kinder + Sport, che fa conoscere la vela a centinaia di ragazzi

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

Ad Eraclea gli atleti Optimist del Circolo della Vela Mestre con Giovanni Grandi sul gradino piu’ alto del podio

Quasi 60 ragazzini, di cui 25 Juniores e 34 Cadetti, si sono sfidati nelle acque di Eraclea con un vento molto difficile, instabile e in continua rotazione verso destra, di intensità iniziale di 7 nodi e provenienza da Nord Est nella prima prova

Tutto pronto per l'Audi - Italian Sailing League

La prima selezione del 2017 organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda, si svolge a Porto Cervo: dodici gli equipaggi al via

Il Circolo Canottieri Aniene vince l'Audi - Italian Sailing League

Al secondo posto il Circolo Velico Ravennate e ottimo esordio da terzi per il Centro Velico 3V

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci