venerdí, 21 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

attualità    salone nautico di genova    tp52    perini cup    manifestazioni    press    rs feva    mini 6.50    vela paralimpica    roma giraglia    vele d'epoca    regate    marevivo   

FORMAZIONE

Scoprilavela al Centro Velico Caprera

scoprilavela al centro velico caprera
redazione

Diventare velista in meno di una settimana. Certamente no, ma grazie a Scoprilavela, il nuovo corso del Centro Velico Caprera pensato proprio per chi è completamente a digiuno di esperienza velica, si potrà iniziare a sperimentare cosa vuol dire condurre un’imbarcazione e vivere in equipaggio. Tutto in modo molto naturale ed empirico, sfruttando uno dei numerosi ponti in calendario quest'anno.
Una full immersion breve e semplificata d’iniziazione per conoscere lo spirito unico e irripetibile del Centro Velico Caprera, situato nel magnifico Arcipelago de La Maddalena, e capire se la vela sarà il prossimo crush. Il tutto senza doversi impegnare in un corso completo di una o due settimane.
Scoprilavela è in programma appunto le prossime vacanze di Pasqua, nei ponti del 25 aprile e del 1° maggio. Un solo requisito richiesto: la maggiore età dei partecipanti.
“Abbiamo pensato a questa novità perché la nostra mission come scuola è quella di diffondere il più possibile l'arte marinaresca – spiega il Presidente della Scuola Paolo Martano – e crediamo che un corso di questo tipo possa dare una spinta agli indecisi. Scoprilavela avrà un'impronta molto pratica, con molto tempo dedicato alla navigazione e alle esercitazioni in mare. Uno strumento valido per scoprire se navigare è nelle corde dell'allievo”.
Ma c'è dell'altro. Il CVC è una scuola dove l'apprendimento della vela passa attraverso una formula intensiva e in cui agli allievi viene chiesto anche di contribuire al funzionamento logistico della Base. Insomma, si fa parte di un equipaggio in mare come a terra. “Non tutti sono fatti per Caprera - conclude Martano - con Scoprilavela daremo la possibilità a ognuno di testare se ha le caratteristiche giuste per essere dei nostri, risparmiando tempo e denaro. Un solo avvertimento: se scatterà l'amore, sarà per sempre”.
Le iscrizioni a tutti i corsi possono avvenire online attraverso il sito della scuola.
Per Scoprilavela si può accedere direttamente consultando la pagina http://centrovelicocaprera.it/corso/tipo/week-end-e-ponti/


21/02/2018 17:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Riparte con più regate l'Invernale di Riva di Traiano

Saranno disputate ove possibile anche due prove nello stesso giorno, fino ad un massimo di dodici regate. Nove le date in calendario più due eventuali recuperi. Si parte il 4 novembre 2018

Enoshima: un bel Bronzo per Di Salle/Dubbini

Niente vento ad Enoshima, campo di regata prescelto per Tokio 2020 e per il nostro equipaggio del 470F resta il bronzo

Enoshima: domani 4 equipaggi italiani in Medal Race

Oggi vento quasi assente e solo i Laser Standard sono riusciti a disputare una prova

Italiano Hansa 303, vincono Cocconi/Ghio

Ennesima dimostrazione che il mare può essere accessibile a tutti in questo splendido campionato nazionale Hansa 303

Enoshima: l'Italia argento e bronzo nei Nacra 17

Nella prima delle due ultime giornate di Medal Race della Japan World Cup Series 2019 di Enoshima, arrivano due medaglie per la squadra italiana, un argento ed un bronzo nella classe Nacra 17

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Giorgio Zorzi con Ale Gaoso e Mara Trimeloni Campioni Italiani UFETTO 22

Il Campionato Italiano Ufetto 22 va a "Gmt-Econova" di Giorgio Zorzi, Club Diavoli Rossi Desenzano. A bordo con lui c'erano Alessandra Gaoso e Mara Trimeloni.

Compagnia della Vela: regata Lui e Lei 2018

Prenderà il via domani domenica 16 settembre alle ore 13.00 la 26a edizione della Lui e Lei. La regata di coppia, dal format originale che vede un uomo e una donna regatare in doppio in barca

Este 24: Marco Flemma leader con il suo Ricca d'Este

Classifica molto compressa, vede Ricca D’Este dominare con un impressionante 3,1,1,1,3 davanti a La Poderosa 2.0 di Ugolini con due punti di ritardo e Esterina di Maurizio Galanti a dieci punti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci