martedí, 6 dicembre 2016

MELGES 20

Scarlino: pochi giorni al Mondiale Melges 20

scarlino pochi giorni al mondiale melges
redazione

Si avvicina a grandi passi l’evento più importante della stagione per la classe monotipo Melges 20, il Campionato del Mondo 2016.
La regata che assegnerà il Titolo Mondiale ha già registrato fino ad ora la presenza di 60 team internazionali. Un numero record che riscrive la storia della Classe Melges 20, facendo della Regata che si disputerà dal 24 al 28 agosto sul campo di regata predisposto dal Club Nautico Scarlino, il Mondiale (e la regata) Melges 20 più partecipato di sempre.

A questo importante appuntamento si giunge dopo una prima metà di stagione e un percorso, iniziato a Miami lo scorso gennaio, che ha visto sino ad ora la disputa di 9 eventi sanctioned (validi per l’assegnazione dei punti Melges 20 World Ranking) e ha definito una serie di valori in campo che dovranno però trovare conferma nella sfida mondiale; una regata molto diversa dalle altre per pressione, posta in palio e voglia di affermazione su quello che è il palcoscenico più importante.

Come di consueto gli standard offerti agli armatori Melges 20 saranno di altissimo profilo: tra le boe con un panel internazionale di umpires di eccellenza e con rigorosi controlli di stazza atti a garantire la più rigida monotipia, standard imprescindibile per la flotta Melges 20; a terra con un paddock dedicato all'intrattenimento post regata in cui non mancherà il solito servizio di eccellenza che Melges Europe dedica ai propri armatori con la formula "boat ready to sail at the dock". A questo si aggiungerà il service tecnico a tutti i team che, nel corso della competizione, dovessero necessitare di assistenza ai propri bolidi da regata. Considerevole l’impegno del Club Nautico Scarlino e di Marina di Scarlino, che predisporranno quanto necessario per l’accoglienza logistica dei partecipanti, la gestione dell’evento in mare e l’organizzazione di social events memorabili. A fare da scenario all’evento, le acque del Golfo di Follonica, nel cuore della Maremma Toscana.

Il Mondiale Melges 20 2016 sarà uno show riservato non solo a chi avrà la fortuna di regatare, ma anche per tutti gli appassionati che potranno disporre di una copertura mediatica integrale dell’evento: oltre al consueto feed "live on the water" con risultati, immagini e commenti direttamente dal campo di regata e allo studio in livestraming per le interviste a caldo ai protagonisti in banchina, sarà possibile seguire le regate attraverso un innovativo tracking 3D (che fa il proprio esordio nel mondo della vela) realizzato e messo a disposizione da Barracuda Communication, official technical supplier dell'evento. Anche le immagini video e scatti fotografici saranno firmati Barracuda.

L'abbigliamento ufficiale dell’evento porta il nome di Helly Hansen, brand che non ha bisogno di presentazioni e che ha scelto  di supportare la sfida iridata. Helly Hansen metterà anche a disposizione l'area dedicata al Race Office all'interno del più ampio Melges 20 World Championship Race Village.

Il Mondiale Melges 20 avrà un prologo agonistico, il fine settimana del 19 – 21 agosto con il Russian Open Championship che si disputerà sullo stesso campo di regata, evento anch'esso valido per l'assegnazione dei punti Melges 20 World Ranking.


17/08/2016 16:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: di Lunatika il primo centro nella "Per2"

Vincono Lunatika (Per2), Ulika (Regata), Twins (Crociera) e Giuly del Mar (Gran Crociera) in una giornata caratterizzata da un grande equilibrio in tutte le classi

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a metà percorso

1611 miglia all'arrivo a Grenada per il Team italiano

Matteo italo Ratti nuovo Presidente sezione cantieristica Confindustria Livorno Massa Carrara

Inoltre è stato eletto Graziano Giannetti, Amministratore dell’Azienda Metalquattro di Cecina

Fincantieri: a Sestri al via i lavori in bacino per “Seabourn Ovation”

La seconda di due navi da crociera extra-lusso che Fincantieri realizzerà per la società armatrice Seabourn Cruise Line, brand di Carnival Corporation

Novità 2017 Rio Yachts: Grantursimo 58 S e Spider 40

Più di 55 anni di esperienza producono due modelli sorprendenti per soluzioni, estetica e marinità

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a 660 miglia dal traguardo

Rush finale fino a Grenada, dove il trimarano italiano è atteso domenica mattina. Soddisfazione per la sperimentazione sul volo in oceano

MSC Seaside, la nave più grande mai costruita in Italia

Primi passi in mare per la "Nave che segue il sole". Ispirata a un elegante complesso residenziale sulla spiaggia. Sarà pronta nel dicembre 2017

Gaetano Mura e Italia, con il vento forte arriva il record di percorrenza in 24 ore

Passato il meridiano di Greenwich, Capo di Buona Speranza è a un passo. In arrivo un fronte con vento a 40-45 nodi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci