martedí, 24 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

rolex capri sailing week    ferreti group    gc32    h22    j24    guardia costiera    regate    benetti    classi olimpiche    rs:x    circolo vela gargnano    club nautico versilia    volvo ocean race    libri    disabili    marevivo    azimut yacht    windsurf    laser   

MASCALZONE LATINO

Scarlino, Melges 20: gran finale di stagione per Mascalzone Latino jr

scarlino melges 20 gran finale di stagione per mascalzone latino
redazione

Per Achille Onorato e il suo equipaggio del Mascalzone Latino jr. la stagione 2016 riserba questa settimana l’appuntamento più importante e significativo: il campionato del mondo numero quattro nella storia della classe Melges 20 che andrà in scena al Marina di Scarlino (GR) dal 23 al 28 agosto.
Quattro giorni di regata con la prima prova in programma alle 12.00 di giovedì 25 agosto, per un massimo di 10 regate nella serie, sono l’ultima sfida dell’estate per i mosquitos europei, che si preparano a disputare un evento affollato da 57 equipaggi provenienti da 15 differenti Nazioni. Un ex aequo con il precedente record di 57 partecipanti nell’edizione 2014 svolta a Riva del Garda, dal quale però questo episodio maremmano si distingue per un numero di bandiere nazionali incrementato di quattro unità. 
Achille, primogenito di Vincenzo Onorato, che come il papà corre per i colori dello Yacht Club di Monaco, disputerà questo campionato insieme al tattico Cameron Appleton, al tailer Stefano Ciampalini e al coach e sail designer Marco Savelli: una formazione consolidata che punta in alto nonostante la presenza dei più agguerriti avversari di sempre, incluse le formazioni provenienti da oltreoceano. Non manca John Kilroy (consigliato alla tattica da Mike Buckley), il veterano più titolato della classe, che con il suo Samba Pa Ti è stato campione del mondo nel 2014 a Riva del Garda, proprio davanti ad Achille Onorato in splendida forma, all’epoca affiancato dal tattico Malcolm Page, e ha replicato nel 2015 nelle acque di casa a San Francisco. 
Immancabile la presenza nella flotta mondiale anche di suo figlio Liam (tattico Steve Hunt), che su WildMan, proprio nell’evento clou dello scorso anno, era balzato agli onori delle cronache per aver raggiunto il podio insieme al genitore e, non da meno, per averlo fatto alla giovanissima età di soli dodici anni.
Il giovane Liam, inoltre, sembra essersi già perfettamente adattato anche al campo di regata toscano, avendo solo ieri conquistato l’Open Russian Championship, un evento preliminare al mondiale di Scarlino con 30 equipaggi iscritti. Dietro di lui, fra i Melges 20 presenti alla tre giorni appena conclusa, hanno completato il podio Pirogovo Sailing di Alexandr Ezhkov (Daniil Odintsov) e STIG di Alessandro Rombelli, affiancato da Paul Goodison. 
Ai suddetti, fra gli avversari più temibili per la gara madre dell’anno per i Melges 20 nel Golfo di Follonica si vanno ad aggiungere in primis i migliori tre al termine delle Sailing Series 2016, rispettivamente a bordo di Out of Reach (Guido Miani-Gabriele Benussi), Pinta (Michael Illbruck-John Kostecki) e Section 16 (Richard Davies-Chris Rast). 
Da segnalare il debutto di un nuovo sistema di tracking 3D per seguire le regate in tempo reale messo a punto da Barracuda Communication. 


22/08/2016 20:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

Al via la campagna di solidarietà 2018 di Nave Italia

Equipaggi “speciali” da tutta Italia e dall’estero navigheranno per progetti di educazione, formazione, riabilitazione e inclusione sociale

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

VOR: Scallywag è arrivato, oggi la Itajaì In-Port Race

Scallywag è arrivato nel porto di Itajaì dopo un lungo viaggio dal Cile, e affronta una corsa contro il tempo per poter prendere parte alla ottava tappa. Gli altri sei team invece si preparano per la Itajaí In-Port Race di oggi

Ieri Norwegian Cruise Line ha preso in consegna la Norwegian Bliss

La nuova nave di Norwegian Cruise Line debutta in Europa prima di iniziare il suo tour inaugurale intorno agli Stati Uniti. La cerimonia ufficiale di battesimo si terrà a Seattle, nello Stato di Washington

Milano, oltre 150 Marinai d’Italia al 50esimo anniversario del loro monumento

la cerimonia dell’Alzabandiera Solenne con i “fischi del Nostromo”, accompagnata dall’esecuzione dell’Inno Nazionale suonato dalla Banda della Polizia Locale

Il Comune di Arzachena e il Consorzio Costa Smeralda per “Adotta una spiaggia 2018”

L’appuntamento che vede 4 classi delle scuole primarie impegnarsi nella pulizia delle spiagge di La Celvia, Capriccioli, Romazzino e del Pevero

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci