martedí, 23 gennaio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

pesca    azimut yacht    regate    giovanni soldini    press    ferreti group    azimut yachts    crn    volvo ocean race    porti    vela    fincantieri   

METS

Salone Mets Amsterdam, la delegazione francese sempre più numerosa e di qualità



86 società francesi, rappresentative di tutta la filiera, espongono dal 15 al 17 novembre 2016 al METS, salone mondiale delle attrezzature nautiche di Amsterdam. Nel Padiglione collettivo organizzato da Business France – l’Agenzia francese al servizio dell’internazionalizzazione dell’economia francese – il loro numero è in costante crescita e testimonia la vitalità e la qualità delle competenze francesi, sempre ai vertici in termini di tecnologia.
La delegazione francese conta 23 nuovi espositori, specialisti in soluzioni per diportisti: accessori, sicurezza a bordo, comfort, ottimizzazione della navigazione, ma anche materiali, attrezzature e servizi per la costruzione dei battelli sono sempre ampiamente rappresentati nell’offerta.
Leader mondiale delle imbarcazioni a vela e del comparto ‘multiscafo’, la Francia si pone al quarto posto mondiale tra i costruttori di battelli a motore. È, inoltre, uno dei principali mercati europei nel settore dei noleggi marittimi e fluviali.
La filiera include 5.319 aziende francesi, che offrono lavoro a 40.166 dipendenti diretti, con un fatturato totale che raggiunge i 4,41 miliardi di euro. Il settore dei battelli, che conta 41.700 unità, realizza un fatturato di 831,70 milioni di euro.
76,8% della produzione francese nautica è rivolto all’export.
Secondo Anny Hoffman, organizzatrice del Padiglione per Business France, « La Francia svolge un ruolo principale e sempre più riconosciuto nell’industria mondiale della nautica. Le aziende francesi sono sempre più dinamiche a livello internazionale e votate all’innovazione: questa dinamicità contribuisce e favorisce la nascita di nuove realtà industriali. Ciò risponde, in parte, alle esigenze di una categoria di diportisti che vuole sperimentare diverse forme di consumo. L’innovazione è anche presente nel tessuto industriale, che ha saputo modernizzarsi, conservando allo stesso tempo le competenze che caratterizzano l’offerta francese ».
Con il sostegno della FIN (Federazione delle Industrie Nautiche), le aziende francesi riunite da BUSINESS FRANCE espongono su 1.200 m2, dal 15 al 17 novembre 2016, nelle Halls 1 e 5, CMP (Construction Material Pavilion) e MYP (Marina Yard Pavilion) presso il centro RAI di Amsterdam.
La loro competenza in materia di R&S attira i distributori, gli acquirenti e i direttori tecnici dei cantieri di tutto il mondo. Numerose di queste aziende sono regolarmente premiate per le loro innovazioni.


02/11/2016 20:27:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Maggetti e Ciabatti a Miami per la Coppa del Mondo di Vela

"Finalmente nuovamente in gara" dichiara la Maggetti "L'ultima regata è stata in Giappone, lo scorso Settembre in occasione del Campionato del Mondo Assoluto, regata in cui sono riuscita aconquistare un importante 16mo posto"

Rete FVG Marinas Network: salgono a 20 i Marina aderenti

La Rete parteciperà alle principali Fiere nautiche europee “Esportiamo la passione per la nautica”

100 Vele per Telethon

Organizzata dal Centro Velico Siciliano, con la collaborazione dei Circoli Velici Riuniti. Anche quest’anno sono stati raccolti dei fondi, già donati alla Fondazione Telethon e alla Uildm

1° Trofeo Nazionale Giangiacomo Ciaccio Montalto

Regata velica commemorativa in occasione del XXXV anniversario dall’omicidio del magistrato Giangiacomo Ciaccio Montalto

Fincantieri con Regione e Sindacati per lo sviluppo del lavoro in Friuli Venezia Giulia

Firmato un protocollo di politica attiva per l’occupazione

Ferretti Yachts compie 50 anni e si regala Dovizioso

L’accordo di sponsorizzazione, annunciato durante la conferenza stampa al BOOT di Düsseldorf, prevede la presenza del marchio del cantiere sulla tuta del campione forlivese in tutte le 19 tappe del MotoGP 2018

Azimut Yachts: a Dusseldorf con due nuovi modelli e numeri in crescita

Primo bilancio dall’inizio dell’anno nautico (settembre 2017), per Azimut Yachts è decisamente positivo: il brand, infatti, ha registrato un trend di crescita del portafoglio ordini pari a +30% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente

Maserati Multi 70: partiti alla conquista del record sulla rotta Hong Kong-Londra

Per battere il primato dovranno tagliare il traguardo sotto il ponte Queen Elizabeth II sul Tamigi prima del prossimo 1 marzo

Tecnorib presenta Pirelli J33 - Azimut Special Edition

In anteprima mondiale alla fiera nautica Boot di Dusseldorf (20-28 Gennaio 2018), Tecnorib svela il nuovo gommone PIRELLI J33 - Azimut Special Edition, il primo jet tender marchiato Pirelli realizzato in esclusiva per Azimut Yachts.

Benetti vende il settimo yacht modello Fast 125'

Lo yacht di 38 metri con linee esterne di Stefano Righini equipaggiato con il sistema di propulsione Azipull Carbon 65 progettato da Rolls Royce

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci