martedí, 21 novembre 2017

PROTAGONIST

Salò Sail Meeting: El Moro torna a vincere con Enrico Fonda

sal 242 sail meeting el moro torna vincere con enrico fonda
redazione

Nello scorso weekend, la Canottieri Garda Salò ha ospitato la 31^ edizione del Salò Sail Meeting.  Per i Protagonist 7.50 la manifestazione costituiva il 6° atto delle Sailing Series 2016  ed è stata l’occasione per rivedere sul gradino più alto del podio El Moro (2-1-1-3), timonata da Enrico “Chicco” Fonda, che ha preceduto Il Peso della Farfalla (1-2-4-1) condotta da Marco Schirato. Terzo Fabio Gasparriche per l’occasione si è posto alla barra di Luca (3-3-2-4).  Nella categoria onwer-driver ha vinto Lorenzo Tonini con General Lee (5-4-7-5).
 
Nel pieno rispetto del programma, i quindici equipaggi presenti si sono confrontati in 5 gare. Vento dominante di sabato è stato l’Ander che, benchè oscillante e rafficato, ha consentito di formare le prime tre prove, andate rispettivamente a Il Peso della Farfalla di Roberta de Munari seguita da una doppietta di El Moro di Luca Pavoni, che ha chiuso in testa la giornata.
 
Tutto secondo copione anche domenica quando si sono disputate le restanti due prove su percorso a quadrilatero in luogo del solito bastone. Bella partenza di Cesare Boventi, Gianni per gli amici, che al timone di Mmahhi Più - Specchiasoldei fratelli Marina e Mauro Guerra va a prendersi il lato destro del campo e conquista un vantaggio che gli farà vincere gara 4.
 
La quinta ed ultima prova va nuovamente a Il Peso della Farfalla che, nonostante l’inserimento di Mmahhi più-Specchiasol al secondo posto, per un solo punto non riesce a raggiungere il gradino più alto del podio.
 
Lotta serrata anche tra i timonieri armatori, categoria molto cara alla classe e che con General Lee ha visto prevalere Lorenzo Tonini (5-4-7-5) a soli due punti da Andrea Taddei con Whisper (6-5-5-7).
 
Dopo il Salò Sail Meeting, la classifica overall delle Sailing Series vede al primo posto Il Peso della Farfalla (54 punti) seguita da El Moro (71p.) e Luca (72p.).  Tra i timonieri-armatori è in vantaggio Lorenzo Tonini (74 punti) seguito da Andrea Barzaghi (77p.) e Andrea Taddei (79p.)
 
Per conoscere le classifiche finali occorrerà aspettare a 23 e 24 settembre a quando Castelletto di Brenzone si correrà la Final Race, settimo ed ultimo evento.
 
Prima di allora i Protagonist saranno però impegnati nelle due classiche di inizio settembre, Trofeo Gorla e Centomiglia del Garda. Quest’ultima quest’anno coinciderà anche con il 20 compleanno dello scafo progettato da Luigi Badinelli che fece la sua prima apparizione proprio nella Centomiglia del 1996.

 


18/07/2016 20:04:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

All'Arsenale della Marina Regia si presenta il progetto “Sirene nel blu tra mare e cielo”

Il progetto nasce dall’idea congiunta tra la Soprintendenza del Mare e “l’Associazione amici della Soprintendenza del Mare”, di volere attivare una campagna di sensibilizzazione rivolta al rispetto del mare

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Besenzoni vince il Dame Design Award 2017

Besenzoni ha ottenuto il riconoscimento finale della sua straordinaria capacità di innovazione: la poltrona pilota P400 Matrix ha ricevuto il più prestigioso premio dato nell’industria marina

Il nipponico Sikon si porta al comando del Melges 40 Grand Prix di Palma de Mallorca

La giornata odierna, iniziata con vento sui 15 / 17 nodi di intensità (poi andato a calare nel corso della seconda e terza prova) ed oscillante tra i 300 e 330 gradi

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci