sabato, 22 settembre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    salone nautico di genova    perini cup    attualità    manifestazioni    press    rs feva    mini 6.50    vela paralimpica    roma giraglia    vele d'epoca    regate   

REGATE

Salina Sailing Week 25/28 Maggio

salina sailing week 25 28 maggio
redazione

La Salina Sailing Week rinnova puntuale il suo rito e radunerà i migliori velisti del Sud Italia dal 25 al 28 Maggio. Si torna nel Paradiso delle Eolie a godere delle tante prove in acqua assicurate dall'organizzazione del Velaclub Palermo e della bellezza di questi luoghi incantati. 

Si battaglierà in acqua tutta la giornata, poi riposte le vele sorseggiando una birra ghiacciata, ci si lascerà avvolgere dall'atmosfera dell'Isola di Salina, dalle acque blu cobalto, dai bagliori lontani di Stromboli, dal verde lussureggiante dei coni vulcanici.

Sarà una edizione con una leggera contrazione numerica dovuta alla immediatamente successiva tappa di Trapani dei Beneteau 25. Molti equipaggi, saranno contemporaneamente ad allenarsi all'estremità occidentale della Sicilia, ma questo non comporterà un abbassamento del livello tecnico.

In evidenza il Comet 51 Forbidden Colours di Catania che onorerà l'evento presentando un equipaggio di "Stelle" Olimpioniche, di Coppa America e di RC 44. Bruni, Angilella, Leonardi, Noto condurranno l'imbarcazione verso le zone alte della classifica ma sarà sicuramente il pari misura First 50 Skin, vincitore due settimane fa della Regata dei Tre Golfi a Napoli nella sua categoria, a cercare di sbarrare loro il passo. Comunque dovranno guardarsi dal Reggino Profilo 2.0 Azuree 46 da Mascalzone Siculo, First 45.7 di Milazzo.Le imbarcazioni sopra i 13.50 metri faranno classifica a parte. Penalizzate dal loro rating hanno sempre difficoltà a primeggiare. Così il Velaclub sta creando un vero e proprio circuito per le imbarcazioni "più grandi" e la Salina Sailing Week sarà il primo esperimento.

La barca da battere sarà comunque il Comet 41S del Catanese Mario Zappia, che, reduce da un'ottima prestazione a Napoli, dovrà contrastare comunque Emile Gallè del bergamasco Guido Battiston, la palermitana Scursunera e il First 40 di Simone Marziano.

Come nelle passate edizioni la bellezza coinvolgente dell'arcipelago eoliano non riuscirà mai ad abbattere la carica agonistica dei concorrenti. Si daranno autentica battaglia anche la messinese Albachiara che dovrà mostrare continuità e contezza del duro lavoro svolto in Autunno ed Inverno, e i rappresentanti della vela calabra, Baronesa First 30 di Francesco e Vittorio Focarelli, Milady di Gianfranco Pallaria e Bellablu di Carlo Sanseverino. Non verrà sicuramente in vacanza Antonio Pipitone, che ha allestito un ottimo equipaggio sul suo Dehler Standbyme.

Il programma tecnico prevede la registrazione ed il controllo delle imbarcazioni Giovedì 25 Maggio. Quindi tre giorni di regate sulle boe e regate costiere per l'arcipelago Eoliano. Domenica 28 Maggio chiusura con la premiazione alle ore 17.00.

Le imbarcazioni troveranno dimora presso l'efficiente Porto delle Eolie, mentre l'Amministrazione Comunale curerà in contemporanea il Salina Slow Food per corroborare i concorrenti ed i loro accompagnatori al termine delle regate.

Foto di Vivienne Nuccio


23/05/2017 18:26:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Roma/Giraglia, ecco le sfide in acqua

Sedici gli iscritti ad una settimana dal via, con tre solitari e l'atteso ritorno alle corse di Mario Girelli

Enoshima: un bel Bronzo per Di Salle/Dubbini

Niente vento ad Enoshima, campo di regata prescelto per Tokio 2020 e per il nostro equipaggio del 470F resta il bronzo

Italiano Hansa 303, vincono Cocconi/Ghio

Ennesima dimostrazione che il mare può essere accessibile a tutti in questo splendido campionato nazionale Hansa 303

Enoshima: l'Italia argento e bronzo nei Nacra 17

Nella prima delle due ultime giornate di Medal Race della Japan World Cup Series 2019 di Enoshima, arrivano due medaglie per la squadra italiana, un argento ed un bronzo nella classe Nacra 17

Nuotare a Capo Horn

Primo italiano a partecipare e competere nell’ICE Swimming, Chiarino ha all’attivo diversi altri primati come atleta italiano, tra cui la traversata a staffetta dello Stretto di Bering dalla Russia agli Stati Uniti nel 2013

Giorgio Zorzi con Ale Gaoso e Mara Trimeloni Campioni Italiani UFETTO 22

Il Campionato Italiano Ufetto 22 va a "Gmt-Econova" di Giorgio Zorzi, Club Diavoli Rossi Desenzano. A bordo con lui c'erano Alessandra Gaoso e Mara Trimeloni.

Compagnia della Vela: regata Lui e Lei 2018

Prenderà il via domani domenica 16 settembre alle ore 13.00 la 26a edizione della Lui e Lei. La regata di coppia, dal format originale che vede un uomo e una donna regatare in doppio in barca

Al via negli USA il Campionato Mondiale Paralimpico

Sono iniziate martedì 18 settembre le regate valevoli per il Campionato del Mondo Paralimpico in corso di svolgimento a Sheboygan nella contea di Sheboygan, Stato del Wisconsin, USA

L'Europeo Melges 20 va a Brontolo

Brontolo di Filippo Pacinotti conquista il circuito europeo Melges 20. Russian Bogatyrs di Igor Rytov firma la tappa di Cagliari

Este 24: Marco Flemma leader con il suo Ricca d'Este

Classifica molto compressa, vede Ricca D’Este dominare con un impressionante 3,1,1,1,3 davanti a La Poderosa 2.0 di Ugolini con due punti di ritardo e Esterina di Maurizio Galanti a dieci punti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci