sabato, 3 dicembre 2016

CIRCOLI VELICI

Sailor’s dinner, domani sera il Savoia presenta la stagione velica

Si terrà domani, giovedì 22 settembre alle ore 20, nei saloni del Reale Yacht Club Canottieri Savoia, il tradizionale appuntamento con Sailor’s Dinner. Tutti insieme, dirigenti, tecnici ed atleti bianco blu, per la presentazione delle attività nautiche della stagione 2016-2017 del Circolo bianco blu di Santa Lucia presieduto da Carlo Campobasso.
Il Savoia per la prossima stagione propone corsi di vela giovanile nelle classi Optimist, 420, Laser e Windsurf, che inizieranno il 27 settembre. “Il nostro obiettivo resta quello di avvicinare il maggior numero possibile di giovani alla vela, disciplina sportiva che riteniamo altamente formativa - dice il consigliere alla Vela del Circolo Savoia, Massimiliano Cappa – Senza dimenticare lo sport di alto livello: una città come Napoli ha dato i natali ad alcuni dei più grandi fuoriclasse della vela mondiali e molti sono partiti proprio dalla banchina del porticciolo di Santa Lucia”.
Educare, insomma, e divertirsi: “Si parte da una passione giovanile con l’intento di crescere insieme, in gruppo, e magari arrivare a regatare in alcune delle competizioni più prestigiose della vela italiana ed europea – spiega Cappa – Oggi i nostri atleti di punta sono iscritti alle maggiore regate internazionali, dove conquistano anche risultati prestigiosi”. Alla Sailor’s Dinner sarà presente, in qualità di ospite d’eccezione, l’atleta professionista Marco Gallo.
Il Circolo Savoia ha infine istituito il trofeo Velista dell’Anno, col quale intende premiare i giovani che sapranno distinguersi sui campi di regata e nei banchi di scuola. Il trofeo è aperto agli studenti-velisti delle scuole elementari, medie e superiori che praticano vela al Savoia: a giudicarli, una commissione composta dal presidente Campobasso, da Cappa e dall’istruttore Francesco Torre.


21/09/2016 13:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Vendée Globe: le spettacolari immagini di Banque Populaire e Hugo Boss alle Kerguelen

Per la prima volta grazie alla Marina Militare francese le fantastiche immagini del Vendée Globe alle Kerguelen uno dei passaggi più a sud e più difficili di questa corsa estrema

Marco Maroni nuovo Presidente della Canottieri Garda

E festeggia i suoi 125 anni con tanti traguardi sportivi

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 a metà percorso

1611 miglia all'arrivo a Grenada per il Team italiano

Novità 2017 Rio Yachts: Grantursimo 58 S e Spider 40

Più di 55 anni di esperienza producono due modelli sorprendenti per soluzioni, estetica e marinità

Msc Crociere e Fincantieri celebrano il Float-Out di Msc Seaside

Compreso il comparto crociere, la ricaduta economica totale del Gruppo Msc in Italia è di circa 5 miliardi di euro l’anno

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 pronto a volare nell'Aliseo

Il trimarano italiano mantiene le prue verso il Nord Atlantico per agganciare venti più stabili

MSC Seaside, la nave più grande mai costruita in Italia

Primi passi in mare per la "Nave che segue il sole". Ispirata a un elegante complesso residenziale sulla spiaggia. Sarà pronta nel dicembre 2017

Invernale Riva di Traiano: "Tevere Remo Mon Ile" in cerca di conferme

L'equipaggio del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo ha iniziato benissimo il Campionato Invernale e si presenta in acqua domenica 4 dicembre deciso a difendere la leadership in Irc

Maserati Multi70 punta a nord nella RORC Transatlantic Race

Scelte tattiche diverse e venti leggeri di bolina per Maserati Multi70 e Phaedo3 nel secondo giorno della RORC Transatlantic Race

Prima regata in oceano per Maserati Multi70

Partita la RORC Transatlantic Race con venti deboli da Sud Ovest

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci