venerdí, 23 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    reale yacht club canottieri savoia    pesca    marevivo    cala de medici    ferreti group   

VELA

U-Sail presenta a Miami la nuova linea dedicata alla Federazione Italiana Vela

sail presenta miami la nuova linea dedicata alla federazione italiana vela
Roberto Imbastaro

Ha preso il via ieri a Miami (I tappa di Coppa del Mondo) la stagione della vela olimpica nell'anno chiave del quadriennio, a 24 mesi dai Giochi di Tokyo.
Grande debutto per gli azzurri, affiancati dal partner tecnico U-SAIL® che in Florida ha presentato la linea di abbigliamento tecnico/calzature per la vela ed il tempo libero logati FIV
Dopo l'anteprima delle divise della nazionale di vela, svelate lo scorso giugno nella prestigiosa cornice di Pitti Immagine Uomo (Firenze), il marchio settempedano ha scelto un'altra suggestiva passerella il suo progetto di merchandising. "Abbiamo creato una rete di negozi, distribuiti sul territorio nazionale e individuabili attraverso il servizio di geolocalizzazione del sito web - spiega Oliviero Carducci, CEO di U-SAIL® - Negli store così come nel portale e-commerce dedicato da quest'anno si potranno acquistare anche questi capi che non sono repliche ma i medesimi capi che indossano gli atleti quando sono convocati in nazionale. Quello che discipline più popolari, come il calcio, la pallavolo e il basket fanno già da tempo ora può a buon diritto farlo anche la vela. In U-SAIL® siamo molto orgogliosi di questo traguardo, mediante il quale sosteniamo fattivamente gli azzurri, destinando parte degli incassi alla preparazione federale, e l’immagine della vela stessa, una disciplina che piace più di quello che si potrebbe immaginare". 
Un progetto che poggia sull'appeal della vela sul pubblico ma anche sul rispetto di determinati standard di prodotto: i capi della linea FIV/U-SAIL® sono realizzati in Italia con materiali certificati al top per la sicurezza e trattati con ABATOX®, una nuova tecnologia brevettata che inibisce la crescita batterica senza utilizzo di biocidi. A differenza delle altre applicazioni, che attivano un'azione chimica per eliminare i batteri, ABATOX® svolge la sua efficacia in un modo completamente diverso, creando un ambiente "ostile" alla proliferazione dei batteri, favorendo così anche la riduzione della formazione di odori.
Non solo capi in tessuto ma anche calzature: U-SAIL® porta negli Stati Uniti le Spider Shoes, le scarpe da barca italiane con il più alto grip della categoria, già testate da molti equipaggi e vendute al pubblico con possibilità di realizzazione personalizzata nello shop online del sito www.u-sail.it.
"La linea che presentiamo a Miami è fatta di prodotti italiani rivolti a coloro che credono nell'Italia, un’idea frutto non solo delle capacità progettuali e manifatturiere del nostro Paese, apprezzate in tutto il mondo, ma anche di una visione etica aziendale - sottolinea Carducci - Produciamo in Italia perché crediamo nelle potenzialità straordinarie del Paese e ne siamo orgogliosi. Inoltre, Made in Italy per noi significa anche produrre in modo smart, gestendo anche le richieste di piccole quantità. Federazioni, associazioni, club e team hanno così la possibilità di creare una propria immagine identificativa attraverso lo sportswear scegliendo design, loghi e colori senza scendere a compromessi con la qualità e, di conseguenza, con la sicurezza a terra e in mare".
 


29/01/2018 10:01:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci