martedí, 23 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j/70    calvi network    optimist    laser    fraglia vela riva    alinghi    america's cup    hobie cat16    mare    press    regate    vela    circoli velici    alcatel j/70    windsurf    circolo nautico riva di traiano    1000 vele per garibaldi   

FORMAZIONE

Rycc Savoia, al via i "perCORSI" di vela per adulti

Il Reale Yacht Club Canottieri Savoia presenta domani, giovedì 10 novembre alle ore 18.30 nei saloni del Circolo, i “perCORSI” di vela per adulti (avvicinamento alla vela; avanzato di navigazione; crociera d’altura e di marineria). Le iscrizioni per la stagione 2016/2017 (da novembre a giugno) sono già aperte. I corsi sono stati organizzati dal consigliere alla Vela del RYCC Savoia, Massimiliano Cappa, e da Maurizio De Nicola. “I nostri "perCORSI" sono aperti a tutti gli adulti e ai ragazzi con età superiore ai 18 anni ed hanno cadenza trimestrale – dice Cappa - L’intero programma verrà svolto sulle nostre imbarcazioni con istruttori velici di consolidata esperienza”. Gli allievi saranno inseriti in base alle loro capacità: “Aspettiamo anche chi non ha mai avuto esperienze di vela o magari non si sente sufficientemente preparato, ma ha la passione e la voglia di incominciare a vivere il mare in barca a vela con maggior consapevolezza e in sicurezza”.
I livelli del perCORSO sono tre:
1) AVVICINAMENTO ALLA VELA; per apprendere i rudimenti della navigazione a vela. L'obiettivo del corso è quello di iniziare a conoscere la navigazione a vela imparando a condurre in sicurezza un' imbarcazione nelle varie andature acquisendo i fondamentali per diventare un buon marinaio.
2) AVANZATO DI NAVIGAZIONE ( MINI ALTURA/REGATE ); per condurre l'imbarcazione in autonomia con la supervisione dell'esperto di vela. L’obiettivo è quello di affrontare tutte le principali tematiche relative alla navigazione lungo costa ed in Regata, necessarie per l’acquisizione di tutti gli elementi e le tecniche per prendere le decisioni e passare a membro di equipaggio consapevole e proattivo. Si acquisiranno padronanza nelle manovre nelle differenti condizioni meteo per affrontare il mare in completa sicurezza. La navigazione si svolgerà su imbarcazioni della Classe J22.
3) ALTURA e MARINERIA; gestione e conduzione di imbarcazioni cabinati a vela. Per chi ha già acquisito una buona conoscenza delle manovre e della navigazione a vela, ideale per chi, avendo le basi tecniche apprese nei corsi precedenti, desideri cimentarsi con “l’andar per mare”. L’allievo sperimenterà la navigazione diurna e notturna nelle diverse condizioni meteo-marine. La progressione didattica di questo corso farà sì che i temi trattati e sperimentati per mare porteranno gli allievi a consolidare la propria esperienza di navigazione, prendendo dimestichezza con le diverse situazioni tipiche di una crociera di media durata. Il programma di questo corso prevede inoltre una parte molto interessante e pratica atta a comprendere e risolvere i diversi problemi che si possono verificare a bordo durante la navigazione crocieristica e non solo. I temi affrontati saranno quelli relativi alla manutenzione dell’imbarcazione e del proprio motore lavorando anche su altri componenti.


09/11/2016 18:54:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cinquecento, la faccia dura dell'Adriatico

La Cinquecento X2 e XTutti è la grande vela d’altura del Circolo Nautico Santa Margherita

Il Trofeo SIAD-Bombola d’Oro al via. Vicina quota 100 Dinghy in acqua

Organizzato dallo Yacht Club Italiano con la collaborazione della Associazione Italiana Classe Dinghy 12’ , del Circolo Velico di Santa Margherita Ligure e del Circolo Nautico di Rapallo. Il trofeo inizierà il prossimo 19 maggio nelle acque di Portofino

Firmato da Marina Cala de' Medici il protocollo di insediamento per le aree di crisi di Livorno e Piombino

Due accordi di programma tra Governo nazionale, Regione Toscana ed Enti locali relativi a progetti industriali finalizzati a garantire nuova occupazione nella aree di crisi industriale della fascia costiera

Friuli: l'adrenalina pura della "Caccia al Tonno Rosso"

In Friuli dal 16 giugno inizia la stagione della pesca al tonno rosso, un Big Game che si pratica in alto Adriatico dal 1970. E per chi ama la fotografia subacquea i fondali di Lignano saranno una scoperta incredibile

La Fraglia Vela Riva con il progetto FIV-MIUR VelaSCUOLA

In pieno svolgimento alla Fraglia Vela Riva il progetto della Federazione Italiana Vela “VelaScuola” Kinder + Sport, che fa conoscere la vela a centinaia di ragazzi

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Ad Eraclea gli atleti Optimist del Circolo della Vela Mestre con Giovanni Grandi sul gradino piu’ alto del podio

Quasi 60 ragazzini, di cui 25 Juniores e 34 Cadetti, si sono sfidati nelle acque di Eraclea con un vento molto difficile, instabile e in continua rotazione verso destra, di intensità iniziale di 7 nodi e provenienza da Nord Est nella prima prova

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

Manca poco al 37° Campionato Nazionale Open J24

Conto alla rovescia per l’appuntamento più atteso della stagione del monotipo a chiglia fissa più popolare al mondo, protagonista dal 23 al 28 maggio nell’incantevole cornice de La Maddalena

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci