mercoledí, 20 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    laser    azzurra    disabili    52 super series    mare    swan    nautica    melges 24    salone nautico    volvo ocean race    campionato invernale riva di traiano    j70    j24    porti   

MELGES 20

Russian Bogatyrs ipoteca il titolo di Campione Europeo Melges 20

russian bogatyrs ipoteca il titolo di campione europeo melges
redazione

Alla vigilia della giornata finale del Melges 20 European Championship 2017, in corso di svolgimento sul campo di regata croato di Sebenico, RUSSIAN BOGATYRS di Igor Rytov ipoteca il titolo regatando sempre nei primissimi posti della classifica con grande costanza di rendimento.
Il leader del Melges 20 European Championship (nonché numero uno della ranking mondiale Melges World League) non commette alcun errore in una giornata ancora una volta all’insegna del nervosismo sulla linea di partenza, conseguenza diretta della pressione che genera la sfida al titolo di più forte in Europa. 
La terza e penultima giornata di regate ha visto la disputa di due prove, che portano a sei i risultati utili per la classifica generale e permettono il subentro dello scarto.
Due bandiere nere in entrambe le prove odierne sono per più di qualche team con aspettative da altissima classifica un duro prezzo da pagare. La prima prova odierna vede il successo, con ampio margine, di AUDI SUNSHINE COAST dell’australiano Rodney Jones (affiancato dall’italiano Pierluigi De Felice alla tattica), attualmente settimo in classifica ma con ancora aspirazioni da podio.
Il secondo bullet odierno porta la firma di MASCALZONE LATINO Jr. di Achille Onorato (con Cameron Appleton alle scelte tattiche) che riscatta con orgoglio la bandiera nera rimediata nella prova numero 5.
Protagonista di giornata anche VICTOR di Alexander Novoselov (tattico il 49er Stefano Cherin) che con due terzi posti si riporta a ridosso del leader con l’obiettivo di provare a sferrare la zampata decisiva nella giornata finale. Scende di una piazza rispetto a ieri, ma resta sul podio virtuale, OPENJOB METIS STIG di Alessandro Rombelli (affiancato da Francesco Bruni) che vanta ancora concrete possibilità di vittoria.
Nella divisione corinthian solo due punti separano la leader Marina Kaverzina al timone di MARUSSIA dal connazionale ALEX TEAM di Alexander Mikhaylik.
Classifica generale Melges 20 European Championship 2017 dopo 6 prove con uno scarto
RUS 296 RUSSIAN BOGATYRS – Igor Rytov (3,1,8,6,2,6): pt. 18
RUS 275 VICTOR – Alexander Novoselov (1,8,9,23,3,3): pt. 24
ITA 065 OPENJOB METIS STIG – Alessandro Rombelli (5,2,3,8,8,18): pt. 26
ITA 270 MAOLCA – Manfredi Vianini Tolomei (6,21,1,7,6,8): pt. 28
POL 264 MAG TINY – Krzysztov Orel (2,7,10, 5,11,9): pt. 31


14/07/2017 20:57:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

Davide Sampiero vince il titolo Nazionale Meteor Match Race 2017

A Castiglione del Lago sono scesi in acqua. per contendersi il titolo, ben sei tra i primi dieci classificati dell’ultimo Campionato Nazionale Meteor compreso Lorenzo Carloia neo campione Italiano assoluto e campione match race uscente

Mondiale J70: scintille tra Vincenzo Onorato e lo YCCS

Vincenzo Onorato abbandona il Mondiale J70 in polemica con lo Yacht Club Costa Smeralda

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

YCCS: lettera aperta in risposta alle dichiarazioni di Mascalzone Latino

Il mio compito da quando il Commodoro Gianfranco Alberini mi ha chiamato a organizzare le regate dello Yacht Club Costa Smeralda 17 anni fa è sempre stato lo stesso, garantire a tutti i partecipanti lo stesso trattamento imparziale

Allo Yacht Club Porto Rotondo la Fideuram Cup

Dal 15 al 17 settembre, la sfida tra i manager dell’istituto bancario

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Ferretti Yachts 920: un big a Cannes

Frutto della collaborazione fra Comitato Strategico di Prodotto e Dipartimento Engineering Ferretti Group insieme a Studio Zuccon International Project, il nuovo gigante Ferretti Yachts - LOA 28,49 metri - ha una lunghezza scafo di 23,98 metri

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci