martedí, 20 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    fincantieri    mini transat    invernali    turismo    suzuki    j24    volvo ocean race    soldini    invernale    orc    kitesurf e windsurf    nauticsud    regate    vela    x-yachts   

MELGES 20

Russian Bogatyrs guida il Melges 20 European Championship 2017

russian bogatyrs guida il melges 20 european championship 2017
redazione

Erano attesi entrambi come i protagonisti del Melges 20 European Championship 2017, in corso di svolgimento a Sebenico: il vento e il numero uno della ranking mondiale RUSSIAN BOGATYRS di Igor Rytov.
Il primo ha regalato condizioni perfette con 18 / 20 nodi (280 gradi di direzione) che hanno permesso di vivere la più entusiasmante giornata della stagione Melges 20 World League, anche perché la lotta al vertice è stata senza quartiere, come si addice ad una sfida di peso come il Melges 20 European Championship.
La prima prova odierna vede il successo di RUSSIAN BOGATYRS che conferma senza mezzi termini, se mai ce ne fosse bisogno, di puntare al titolo. La dimostrazione viene dal fatto che RUSSIAN BOGATYRS  è riuscito a tagliare per primo il traguardo pur soffrendo per l’intero ultimo lato di poppa a causa di un vistoso squarcio sul gennaker, situazione che ha permesso a OPENJOB METIS STIG di Alessandro Rombelli  di sfiorare il sorpasso a pochi metri dalla linea di arrivo. Proprio OPENJOB METIS STIG ha gli stessi punti dell’avversario che prevale al momento solo in ragione del miglior parziale.
La seconda prova di giornata vede l’affermazione di un team italiano, che risponde al nome di MAOLCA di Manfredi Vianini Tolomei, il cui risultato preannuncia chiaramente un duello Italia / Russia per le prossime determinanti prove che porteranno all’assegnazione del titolo di Campione Europeo.
La terza e ultima prova porta la firma del polacco MAG RACING di Kryzsztof Krempec, che con questo risultato raddrizza la propria classifica (condizionata dalla bandiera nera subita nella prova di ieri) e, attendendo lo scarto (dalla sesta prova),  può tornare a pensare in grande anche se senza più alcun margine di errore. 
Cambio al vertice rispetto alla classifica di ieri anche nella divisione corinthian in cui emerge il nome del team di MARUSSIA dell’armatrice Marina Kaverzina.
 
Classifica generale provvisoria dopo 4 prove
RUS 296 RUSSIAN BOGATYRS – Igor Rytov (3,1,8,6): pt. 18
ITA 065 OPENJOB METIS STIG – Alessandro Rombelli (5,2,3,8): pt. 18
MON 4444 ARCORA – Orel Kalomeni (2,7,10,5): pt. 24
ITA 270 MAOLCA – Manfredi Vianini Tolomei (6,21,,1,7): pt. 35
RUS 2 PIROGOVO SAILING – Alexandr Ezhkov (4,3,18,12): pt. 37 
seguono 30 equipaggi


13/07/2017 19:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Bruno Bozzetto, la Rete ti ama!

Dal 1 Settembre 2017 al 13 Febbraio 2018 sono stati pubblicati circa 600 articoli online che citano il papà del Signor Rossi, e hanno raccolto oltre 150.000 azioni di engagement (Fonte dati: BauciWeb)

Giovanni Soldini e Maserati: ancora 2700 miglia per Londra

Dopo aver lottato due giorni per superare una depressione tropicale, questa notte poco prima dell’alba, il trimarano italiano è entrato nella fascia degli alisei da Nord Est, sinonimi di venti costanti

Bper Banca Crotone International Carnival Race 2018

Le ultime regate hanno rimesso ordine nella classifica: Gradoni con due vittorie ha consolidato il primato; Schulteis (secondo) ha confermato di essere il suo vero rivale; Nuccorini ha scalzato dal podio Yuill;

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Nautica: Ice si prepara a lanciare il nuovissimo Icecat 61

Il carattere sportivo dell'ICECAT 61 è facilmente percepibile dall'ampio uso del carbonio, che viene infuso con resina epossidica della miglior qualità col sistema del sottovuoto per scafo, coperta e paratie

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Volvo Ocean Race: Turn the Tide on Plastic incontra barca alla deriva

Turn The Tide on Plastic ha avvistato Sea Nymph mercoledì 14 febbraio a circa 360 miglia ad est di Guam (VIDEO)

FIV: siglato l'accordo con la Guldmann per l'attività paralimpica

Guldmann è un'azienda con sede in Danimarca che dedica il suo operato allo sviluppo , alla produzione e alla vendita di tecnologie applicate al benessere delle persone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Libri: “Le Fortificazioni della città di Palermo dall’antichità ai giorni nostri”

Si presenta alla Soprintendenza del Mare il libro: “Le Fortificazioni della città di Palermo dall’antichità ai giorni nostri”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci