domenica, 5 luglio 2015


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

centomiglia    porti turistici    italiavela    press    sb20    regate    attualità    cowes week    470    rimini corfù rimini    altura    melges 24    fincantieri    garda    meteo    vela olimpica    dinghy   

ROTTE GOLOSE

Rotte Golose, vini: "Passioni Rosé" per la cambusa

rotte golose vini quot passioni ros 233 quot per la cambusa
Pier Giorgio Paglia

Rosa tenue, cerasuolo o chiaretto che sia, il nostro vino rosato sta finalmente conoscendo una stagione di meritati successi. D'altronde stupiva il contrario, dato che nei casi migliori troviamo nel calice vini dal corredo olfattivo affascinante, floreale e fruttato, a volte arricchito da intriganti speziature dovute a leggeri passaggi in piccoli fusti di legno nobile. Vini dalla progressione gustativa appagante, freschi ed aromatici, di medio corpo, con accenti minerali e una lievissima tannicità che li rende golosi e beverini, facilmente abbinabili a gustosi piatti di pesce, primi con sughi non troppo autoritari, carni bianche ma anche alla pizza ed ai salumi più delicati.  Ecco allora qualche consiglio per la cantinetta di bordo, in vista dell'estate.

Grayasusi – Cantina Ceraudo (Calabria)

Da uve Gaglioppo in purezza allevate in regime biologico, viene proposto in due versioni, diverse ma egualmente convincenti: l'"Etichetta Rame" (€ 12), prodotto in solo acciaio, è più fresco ed immediato, semplice ma di grande bevibilità; l'"Etichetta Argento" (€ 17), invece, viene vinificato in barrique dove poi riposa per cinque mesi, stile che gli conferisce un bouquet più ricco e complesso, dagli eleganti toni fumé.

Lagrein Kretzer – Kellerei Muri Gries (Trentino - Alto Adige) - € 11

Solo acciaio per questo rosato da Lagrein 100% che all'olfatto propone un vero e propio campionario di piccoli frutti rossi, dalla ciliegia alla fragolina, dal lampone al ribes, delicatamente venati da erbe officinali. Sorso fresco ed agile, chiude con una bella persistenza su ritorni fruttati ed erbacei.

Petra Rdg – Azienda Agricola Arte et Agricoltura (Lazio) - € 9

Un vino raro, prodotto in poco più di 1.000 bottiglie, che però vale davvero la pena di cercare, frutto di un fantasioso blend a base di Sangiovese, Barbera e Ciliegiolo, ma anche di vitigni a bacca bianca come Malvasia di Candia e Trebbiano. Prodotto da agricoltura organica vicino a Tuscania, stupisce per eleganza e mineralità. Bellissime le etichette, frutto dell'estro del patròn Maurizio Rocchi, pittore.

Bardolino Chiaretto Classico – Azienda Agricola Guerrieri-Rizzardi (Veneto) - € 9

Classico del genere, è un blend di Corvina, Rondinella, Molinara e Negrara dai profumi elegantemente fruttati e molto ben definiti. Al sorso è fresco e morbido al contempo, con una bella nota retronasale che vira sul floreale.

Five Roses Anniversario – Leone de Castris (Puglia) - € 8

Negroamaro (80%) e Malvasia Nera di Lecce (20%), con macerazione pellicolare per estrarre il massimo degli aromi dall'uva, è un gigante del genere, prodotto dal lontano 1943 per le truppe alleate in Italia. Gusto ricco e buona struttura, con persistenza fruttata nel finale.


16/06/2012 17:30:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Venezia: concluso il III Trofeo Principato di Monaco – Special Edition “Vele d’Epoca in Laguna”

La manifestazione velica, alla quale hanno preso parte ben 17 barche ospitate nel Marina di Sant’Elena e suddivise in tre classi, si è svolta in condizioni meteo ottime

ItaliaVela 110 è su AppStore e Google Play

E’ ON LINE ITALIAVELA N. 110/111 - Disponibile su iPad e iPhone e su tutti i dispositivi Android a € 0,89 L’App gratuita, può essere scaricata anche da iTunes o da Google Play

La Roma Giraglia si conclude con un Manuel Brinati Superstar

Manuel Brinati, 13 anni, in coppia con il padre Valerio, ha vinto la Roma Giraglia overall in doppio. In equipaggio, successi di Libertine (ORC) e Sir Biss (IRC)

Rimini-Corfù-Rimini, un gradito ritorno

Ritorna la Rimini-Corfù-Rimini dopo 14 anni e sarà festa insieme alla Notte Rosa

Caorle: 50-80-200-500, la vela al metro

A Caorle il CNSM ha moltiplicato le regate: il mare è sempre quello, ma quante miglia percorrerne lo scegliete voi

ORCi: Enfant Terrible-Minoan Lines si conferma leader

L' ORCi World Championship 2015 riprenderà domani con la disputa della prova offshore, che impegnerà i team anche nel corso della nottata tra mercoledì e giovedì

ORCi World Championship 2015: Enfant Terrible inizia bene

Tanto caldo, vento medio-leggero, due prove completate e il campione uscente, Enfant Terrible-Minoan Lines (3-2), che inizia l'ORCi World Championship 2015 da leader

Flying Dutchman: i fratelli Nicola e Francesco Vespasiani sono campioni tricolore

“Si è trattato di un Campionato difficile e con un livello molto alto.” hanno commentato i fratelli Vespasiani (per Nicola questo è il settimo titolo tricolore FD mentre per Francesco è il nono)

Simone Ferrarese ritorna alla Stena Match Cup in Svezia

Gli organizzatori del Stena Match Cup Sweden gli hanno riservato una wild card e il giovane skipper italiano tornerà quindi a duellare nelle acque svedesi di Marstrand

Volvo Ocean Race: Matt Knighton è il miglior onboard reporter

Matt Knighton di Abu Dhabi Ocean Racing ha vinto l'Inmarsat Onboard Reporter (OBR) Award della Volvo Ocean Race 2014/15, che premia il miglior lavoro di giornalismo svolto da bordo delle barche del giro del mondo a vela

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci