lunedí, 11 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

campionati invernali    regate    volvo ocean race    laser    vela    canoa    windsurf    confitarma    nautica    lega italiana vela    extreme sailing series    fincantieri    altura    nave italia   

SOLDINI

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 pronto a volare nell'Aliseo

rorc transatlantic race maserati multi70 pronto volare nell aliseo
redazione

Temporali, vento instabile e punte di velocità a 38 nodi. Maserati Multi70 si è lasciato alle spalle così la seconda notte di regata alla RORC Transatlantic Race e, alla longitudine di Capo Verde, procede la sua corsa verso Nord per agganciare questa sera l’Aliseo, che entrerà finalmente ben steso.
A bordo c’è soddisfazione per la continua sperimentazione sull’assetto di volo oceanico, come conferma Giovanni Soldini nel collegamento di stamattina (alle ore 09.00 GMT): «La barca si comporta molto bene: stanotte abbiamo volato per un paio d'ore nel buio più completo. Volare tra le onde dell’Atlantico a 33/36 nodi senza neanche uno spicchio di luna è abbastanza stressante, ma siamo contenti di come rispondono i foil con l'onda lunga dell’oceano».
Al momento la situazione meteo in Nord Atlantico (ore 12.00 GMT) vede per Maserati Multi70 ancora un flusso d’aria debole da N/NE che non supera i 15 nodi. Le prossime ore saranno decisive per il multiscafo italiano, che si trova a 170 miglia dagli americani di Phaedo3che hanno optato per la rotta a Sud e che navigano con 15 nodi di vento da E/SE.
Spiega Soldini da bordo: «Stiamo cercando di passare una bolla di poco vento per posizionarci ancora più a Nord, dove stasera entrerà un bell’Aliseo che ci accompagnerà per le prossime 500 miglia verso Ovest. Purtroppo siamo più lenti del previsto mentre Phaedo3 a Sud ha più vento di quello che ci aspettavamo, ma ora dovrà per forza salire a Nord per evitare il buco senza vento che si trova davanti. Ci dovremmo incrociare tra un paio di giorni intorno ai 30°N e 36°W».
A Maserati Multi70 mancano 2837 miglia all’arrivo a Grenada (rilevamento delle ore 8.00 GMT).


28/11/2016 19:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: l'arcobaleno non basta

Ancora una volta poco vento sul campo di regata di Riva di Traiano. Partiti solo i X2 e subito fermati. Una sola regata disputata in tre giornate.

Quarta giornata all'Invernale del Circeo

In IRC 1 Primo CAVALLO PAZZO l'X35 di Enrico Danielli portacolori del RYCC Savoia con Raimondo Cappa al timone, autore di una prova magistrale, rimanendo sempre al centro del campo di regata

Extreme Sailing Series: Alinghi vince l'ultimo Act

Il team svizzero chiude al secondo posto il Circuito delle Extreme Sailing Series 2017

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Ultimo appuntamento di Autunno In Mare con la XV Edizione del Trofeo Nicolaiano

Il trofeo Nicolaiano organizzato dal Centro Universitario Sportivo di Bari ha una connotazione speciale inserendosi nell’ampio progetto di grande solidarietà

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci