sabato, 29 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

gc32    vela olimpica    benetti    optimist    turismo    lega italiana vela    circoli velici    regate    5.5    minialtura    vela olimpiaca    solitari    nautica    coppa del mondo    press    suzuki    formazione    cala de medici   

SOLDINI

RORC Transatlantic Race: Maserati Multi70 pronto a volare nell'Aliseo

rorc transatlantic race maserati multi70 pronto volare nell aliseo
redazione

Temporali, vento instabile e punte di velocità a 38 nodi. Maserati Multi70 si è lasciato alle spalle così la seconda notte di regata alla RORC Transatlantic Race e, alla longitudine di Capo Verde, procede la sua corsa verso Nord per agganciare questa sera l’Aliseo, che entrerà finalmente ben steso.
A bordo c’è soddisfazione per la continua sperimentazione sull’assetto di volo oceanico, come conferma Giovanni Soldini nel collegamento di stamattina (alle ore 09.00 GMT): «La barca si comporta molto bene: stanotte abbiamo volato per un paio d'ore nel buio più completo. Volare tra le onde dell’Atlantico a 33/36 nodi senza neanche uno spicchio di luna è abbastanza stressante, ma siamo contenti di come rispondono i foil con l'onda lunga dell’oceano».
Al momento la situazione meteo in Nord Atlantico (ore 12.00 GMT) vede per Maserati Multi70 ancora un flusso d’aria debole da N/NE che non supera i 15 nodi. Le prossime ore saranno decisive per il multiscafo italiano, che si trova a 170 miglia dagli americani di Phaedo3che hanno optato per la rotta a Sud e che navigano con 15 nodi di vento da E/SE.
Spiega Soldini da bordo: «Stiamo cercando di passare una bolla di poco vento per posizionarci ancora più a Nord, dove stasera entrerà un bell’Aliseo che ci accompagnerà per le prossime 500 miglia verso Ovest. Purtroppo siamo più lenti del previsto mentre Phaedo3 a Sud ha più vento di quello che ci aspettavamo, ma ora dovrà per forza salire a Nord per evitare il buco senza vento che si trova davanti. Ci dovremmo incrociare tra un paio di giorni intorno ai 30°N e 36°W».
A Maserati Multi70 mancano 2837 miglia all’arrivo a Grenada (rilevamento delle ore 8.00 GMT).


28/11/2016 19:59:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Numeri incredibili di pubblico e media per la partenza di Vento di Sardegna

I saluti ufficiali delle istituzioni e dei partner del progetto OSTAR sono stati emozionanti, così come la presenza della Brigata Sassari

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Cala de' Medici porto d'eccellenza al Versilia Yachting Rende-vous

Il primo evento internazionale dedicato all’alto di gamma della nautica

222 Minisolo, al via la II edizione

Modalità solitario per il terzo appuntamento del Campionato Italiano Mini 6.50

Winexpress, il bicchiere di vino monodose entra in cambusa

E' una novità tutta italiana, pensata, realizzata e distribuita dalla Vinicola Consoli di Olevano Romano

Sport Images di Stefano Fusco vince la 6ª edizione della Coastal Race

È stata una bella regata e siamo felicissimi di aver vinto - sono le parole di Stefano Fusco, armatore e timoniere di Sport Images - ha premiato il lavoro di gruppo"

Iniziata la 1^ Selezione Nazionale Optimist di Bari

Vento sui 10 nodi in calare ha visto primi di batteria i romani Nuccorini e Gradoni

100 piccole barche per le regate di Campione del Garda dei 9Er-O' Pen Bic

L’organizzazione del Circolo Vela Gargnano e di Univela Sailing proporrà la prima regata congiunta delle Classi 29er e O’pen Bic, degli skiff olimpici di 49Er e Fx Femminile

Windsurf: Andrea Rosati campione del mondo IFCA Slalom Master 2017

Mondiali Windsurf IFCA Slalom Youth & Master 2017: Andrea Rosati Campione del Mondo Master 2017, Marco Begalli 3° assoluto e primo dei Grand Master

Yare 2017: ancora un bilancio positivo per la rassegna dedicata al settore Superyacht

Chiusa la settima edizione dell’evento business sull’aftersales e refit: 1.300 incontri, 110 comandanti, 80 imprese italiane e estere presenti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci