domenica, 25 giugno 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

52 super series    optimist    vela olimpica    alcatel j/70    azzurra    altura    j/70    gc32    finn    scarlino    nautica    vele d'epoca    tp52    press   

ROMA PER 1/2/TUTTI

Roma per 2: Aeronautica Militare...vola

roma per aeronautica militare vola
Roberto Imbastaro

Nella "Romaper2" Aeronautica Militare è partita davvero come un Jet e non accenna a rallentare. Nonostante il valore della barca, un Vismara 46 da tutti chiamato il “Giallone”, e l’esperienza di Giancarlo Simeoli e Michele Vaccari, è questa la vera sorpresa della “Per2”. Sono passati a Ventotene questa mattina alle 11:58 secondi assoluti e preceduti di 15’ solo dallo Swan  65 Shirlaf che, come è palese, ha tutt’altra potenza e un equipaggio numeroso (e che equipaggio!).
Nella loro classe hanno dato quasi due ore ai più diretti inseguitori. Zigo Zago, Grand Soleil 37B di Marco Emili e Giovanni Fregoli è passato alle 13:20, precedendo di poco i due Sun Fast 3600, Bora Fast, di Piercarlo Antonelli e Giovanni Bonzio, passato alle 13:23, e Lunatika di Stefano Chiarotti e Ambrogio Beccaria, passata alle 13:31. Ora Aeronautica Militare viaggia verso Lipari a 5.1 nodi precedendo di 13 miglia Javal 2 di Filiberto e Gianluca Gioia e Lunatika  
 
Tra i solitari registriamo il ritiro di Luca Sabiu e del suo Mini 6.50 Vivere la Vela:”E’ andata in blocco la pila  -  ha commentato da bordo Luca – e mi da errore 52 che non so cosa significhi. Questo ha scatenato un blocco sull’Ais e subito dopo l’autopilota non si agganciava più. Fa contatto ma non si aggancia. Probabilmente ha una tensione troppo bassa Ho resettato e sono riuscito a ripartire ma dopo poco si è rifermato. Era impossibile continuare per altre 400 miglia senza autopilota”.
 
Intanto Alberto Bona si sta tirando via dalla pazza folla ed ha preso decisamente il comando della corsa dopo una prima notte un po’ in sordina. A Ventotene, infatti era passato primo Carlo Potestà (23:32), seguito da Michel Cohen (12:38) e con Alberto solo terzo (13:07). Ora ha preso il largo e viaggia con 6 miglia di vantaggio su Phantomas e 19 su Extremelife di Maurizio Vettorato.
 
Nella “PerTutti” il duello è tra i due pesi massimi Shirlaf e Junoplano. A Ventotene aveva prevalso lo Swan di Stefano Pelizza (11:43) su Junoplano (11:54) e Scricca (12:03). Alle 20 di stasera, Junoplano ha preso decisamente il comando e presenta 3 miglia di vantaggio su Shirlaf e 10 su Scricca.  


10/04/2017 21:14:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Campionato Italiano Assoluto d’Altura: due prove per tutta la flotta

Ottimo avvio nelle acque di Monfalcone per il massimo appuntamento tricolore d’altura

I ragazzi di Simone Camba riportano a Cagliari Azuree

I ragazzi di NewSardiniaSail porteranno a Cagliari dalla Grecia Azuree, la barca a vela dell'associazione. Un'esperienza preziosa per i giovani in affido dal Dipartimento di Giustizia

Tutto pronto per la 21.A Edizione della Cooking Cup con il nuovo Title Sponsor Prosecco Doc

Compagnia della Vela di Venezia e Barcolana assieme per lo sport marketing nelle regate in Alto Adriatico

Sled si porta al comando nella prima giornata dell'Audi Sailing Week

L'americano Sled timonato dall'armatore Takashi Okura ha condotto i giochi fin dal primo gate di poppa, con un distacco di circa 150 metri sul secondo classificato, l'inglese Alegre con alla tattica il velista di America's Cup, Andy Horton

Tutto pronto per il XXII Trofeo Challenge Ammiraglio Giuseppe Francese

Al via la manifestazione dedicata ad un uomo che ha dato tanto alla Versilia e alla città di Viareggio

Dopo il trionfo europeo Petite Terrible-Adria Ferries rientra in Italia per il terzo evento di stagione

Alcatel J/70 Cup, che prenderà il via venerdì 23 giugno grazie all'organizzazione di J/70 Italian Class, con il supporto della Fraglia Vela Riva

VIDEO - America's Cup: è ancora New Zealand

Peter Burling sta massacrando James Spithill, alla faccia di chi non credeva che fosse abbastanza aggressivo o forte in partenza

La Centomiglia del Garda al Bol d'Or in Svizzera

Il prossimo appuntamento per il circuito "Interlake 2017" è programmato al lago Balaton in Ungheria con il giro del lago magiaro

Conclusa l’Argentario Sailing Week - Panerai Classic Yachts Challenge 2017

Una menzione particolare va a Linnet (1905) di Patrizio Bertelli con Pietro D’Alì al timone, che ha girato la prima boa di bolina del percorso odierno al primo posto in tempo reale davanti a imbarcazioni di maggiori dimensioni e dello stesso progettista

VIDEO - America's Cup, Day 1: due vittorie per New Zealand

Il video della 1a giornata delll'America's Cup con le due vittorie di New Zealand su Oracle

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci