domenica, 5 luglio 2015


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

centomiglia    porti turistici    italiavela    press    sb20    regate    attualità    cowes week    470    rimini corfù rimini    altura    melges 24    fincantieri    garda    meteo    vela olimpica    dinghy   

TRASPORTI

Roma: lunedì due scioperi dei trasporti renderanno difficile muoversi

Due scioperi dei trasporti nello stesso giorno rischiano di mettere a dura prova ancora una volta Roma, domani. All'agitazione nazionale di 24 ore proclamata da Usb (Unione sindacale di base) Lavoro Privato – Comparto trasporti si aggiungerà quella locale di 4 ore (8.30-12.30) proclamata dalla Faisa-Cisal. Lo sciopero principale coinvolgerà i lavoratori di Atac, Cotral, Roma Tpl (Trasporto pubblico locale) e Roma Servizi per la Mobilità. Le corse di autobus, tram, metropolitane e pullman extraurbani saranno a rischio ritardi o cancellazioni dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 fino a fine turno, fatte salve le fasce di garanzia. Saranno interessate anche le ferrovie urbane Roma Lido, Termini Giardinetti e Roma Civita-Castellana Viterbo. Per limitare i disagi ai cittadini - che potrebbero iniziare già questa notte - a Roma le Zone a traffico limitato (Ztl) saranno aperte nel centro storico e a Trastevere. In ballo a livello locale c'è anche la contrattazione di secondo livello, con gli annessi premi aziendali, e un orario di lavoro che, solo per operai e amministrativi, a partire da dicembre potrebbe salire da 37 a 39 ore settimanali. Con salario invariato. E il rebus riguarda centinaia di milioni di euro di trasferimenti. "Ci sono 200 milioni che il Comune reclama per i rinnovi contrattuali che non sono più parte del trasferimento nazionale e che quindi la Regione non può assolutamente erogare”, ha ricordato i giorni scorsi la presidente della Regione Lazio Renata Polverini. I sindacati, che venerdì scorso si sono incontrati con i vertici dell'Atac, sono stati chiari: '' buste paga e accordi di secondo livello non si toccano''. E dopo le dichiarazioni dell' assessore alla Mobilità Aurigemma sugli stipendi dei lavoratori che ' non si toccano', gli autisti Atac, che la scorsa settimana aveva bloccato il trasporto, hanno sospeso i blitz estemporanei. Domani dunque potrebbe essere un banco di prova del confronto duro con l'azienda. Nella protesta sono coinvolti anche i controllori, gli ausiliari del traffico, i lavoratori delle biglietterie e gli altri operatori di servizi per il pubblico. Sono invece esclusi dallo sciopero portieri, guardiani, addetti ai centralini telefonici e ai servizi di sicurezza, compresi quelli delle metropolitane, secondo quanto ha reso noto l’Agenzia per la Mobilità.


06/11/2011 22:22:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Venezia: concluso il III Trofeo Principato di Monaco – Special Edition “Vele d’Epoca in Laguna”

La manifestazione velica, alla quale hanno preso parte ben 17 barche ospitate nel Marina di Sant’Elena e suddivise in tre classi, si è svolta in condizioni meteo ottime

ItaliaVela 110 è su AppStore e Google Play

E’ ON LINE ITALIAVELA N. 110/111 - Disponibile su iPad e iPhone e su tutti i dispositivi Android a € 0,89 L’App gratuita, può essere scaricata anche da iTunes o da Google Play

La Roma Giraglia si conclude con un Manuel Brinati Superstar

Manuel Brinati, 13 anni, in coppia con il padre Valerio, ha vinto la Roma Giraglia overall in doppio. In equipaggio, successi di Libertine (ORC) e Sir Biss (IRC)

Rimini-Corfù-Rimini, un gradito ritorno

Ritorna la Rimini-Corfù-Rimini dopo 14 anni e sarà festa insieme alla Notte Rosa

ORCi: Enfant Terrible-Minoan Lines si conferma leader

L' ORCi World Championship 2015 riprenderà domani con la disputa della prova offshore, che impegnerà i team anche nel corso della nottata tra mercoledì e giovedì

Caorle: 50-80-200-500, la vela al metro

A Caorle il CNSM ha moltiplicato le regate: il mare è sempre quello, ma quante miglia percorrerne lo scegliete voi

ORCi World Championship 2015: Enfant Terrible inizia bene

Tanto caldo, vento medio-leggero, due prove completate e il campione uscente, Enfant Terrible-Minoan Lines (3-2), che inizia l'ORCi World Championship 2015 da leader

Flying Dutchman: i fratelli Nicola e Francesco Vespasiani sono campioni tricolore

“Si è trattato di un Campionato difficile e con un livello molto alto.” hanno commentato i fratelli Vespasiani (per Nicola questo è il settimo titolo tricolore FD mentre per Francesco è il nono)

Simone Ferrarese ritorna alla Stena Match Cup in Svezia

Gli organizzatori del Stena Match Cup Sweden gli hanno riservato una wild card e il giovane skipper italiano tornerà quindi a duellare nelle acque svedesi di Marstrand

Volvo Ocean Race: Matt Knighton è il miglior onboard reporter

Matt Knighton di Abu Dhabi Ocean Racing ha vinto l'Inmarsat Onboard Reporter (OBR) Award della Volvo Ocean Race 2014/15, che premia il miglior lavoro di giornalismo svolto da bordo delle barche del giro del mondo a vela

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci