sabato, 20 dicembre 2014

ROLEX VOLCANO RACE

Rolex Volcano Race: tutto è pronto a Gaeta e Capri

rolex volcano race tutto 232 pronto gaeta capri
Redazione

 

E’ quasi ultimata la costruzione dei 2 villaggi regate, uno a Gaeta sul Lungomare Caboto e uno a Capri a Marina Grande, che saranno il punto di riferimento per la flotta dei maxi yacht partecipanti alla Rolex Volcano Race 2012, in svolgimento tra Gaeta, le isole Eolie e Capri tra il 19 e il 25 maggio prossimi.
Se la prima regata, una costiera, si terrà nelle acque gaetane – sullo sfondo del Castello borbonico – nella giornata di sabato 19 maggio, è con la partenza del giorno dopo, domenica 20 maggio, che avrà formalmente inizio la “regata lunga” che, in due Leg, porterà i maxi a regatare prima fino a Capri (20-21 maggio) e poi sulla parte più impegnativa della rotta: circa 300 miglia di mare con periplo delle isole Eolie, patrimonio dell’Unesco, selvaggio arcipelago a nord della Sicilia. Destinazione finale di nuovo Capri – che 11 anni fa ospitò la prima “Rolex Capri Sailing Week” - in vista della premiazione che si terrà venerdì 25 durante la prestigiosa cena di gala alla “Canzone del Mare”.
Alla “regata dei vulcani”, che si svolgerà all’ombra del Vesuvio, di Stromboli e Vulcano, hanno aderito 20 maxi yacht in rappresentanza di 12 nazioni (Italia, Belgio, Spagna e Portogallo, USA, Francia, Russia, Danimarca, Austria e Inghilterra, Germania e Ungheria). Rappresentati i principali cantieri che producono maxi yacht: dai Wally ai Southern Wind agli Swan Maxi  del cantiere Nautor’s  fino ai Baltic e agli Oyster.
La manifestazione è organizzata dall’IMA (la International Maxi Association, classe di riferimento per gli armatori dei maxi yacht) insieme allo Yacht Club Gaeta E.V.S. e allo Yacht Club Capri. Con questa regata il title sponsor Rolex inaugura la serie delle grandi manifestazioni in Mediterraneo per la stagione 2012.
Informazioni, altri documenti di regata (Sailing Instructions, bando di regata ecc) sono pubblicati sul sito
www.internationalmaxiassociation.com, dal quale sarà possibile seguire la navigazione della flotta in tempo reale grazie al sistema di  live tracking.
La sala stampa di Gaeta, allestita presso il race village dello Yacht Club Gaeta, è a disposizione dei giornalisti accreditati dal venerdì 18. La Sala stampa di Capri, a Marina Grande, da domenica 20 a venerdì 25 maggio.

Photo Credit: C. Borlenghi


14/05/2012 13.51.00 © riproduzione riservata





I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

"Il Pianeta ci ascolta". Così Matteo Miceli festeggia in Oceano il suo compleanno

Nei 40 ruggenti Matteo Miceli affronta l'Indiano e i suoi 44 anni vissuti "ecologicamente". Non solo questo giro del mondo nel suo ecocurriculum ma tante altre imprese da ricordare

Riva di Traiano: omaggio a Straulino poi Lancillotto fa sua la regata

Un minuto di silenzio per ricordare l’Ammiraglio Agostino Straulino nel decennale della morte. Così è iniziato questa mattina il briefing dell’Invernale di Riva di Traiano – Trofeo Paolo Venanzangeli

ItaliaVela: il N° 101 è su App Store

E' disponibile su APP STORE e in PDF il n. 101 di ItaliaVela con Chris Nicholson, Anne Caseneuve, Giancarlo Pedote, Andrea Mura, Alessandro Di Benedetto, Marta Maggetti

Maxi-Tri: prende forma il nuovo sogno di François Gabart

In questi giorni è stato consegnato dello scafo centrale trasferito con un trasporto eccezionale dal cantiere Multiplast al cantiere CDK Keroman. Il varo previsto nell'estate del 2015

Volvo Ocean Race: Team Brunel "quasi" al fotofinish

In un finale ancora una volta combattuto Team Brunel, guidato dal veterano olandese Bouwe Bekking ha tagliato la linea del traguardo di Abu Dhabi alle 8.25.20 UTC battendo di soli 16 minuti Team Dongfeng

La Volvo Ocean Race commissiona un rapporto sull'incidente di Team Vestas Wind

Gli organizzatori della Volvo Ocean Race hanno commissionato un rapporto indipendente sull'incagliamento della barca di Team Vestas Wind su una barriera corallina nell'oceano Indiano - ph. Brian Carlin

VIDEO - Volvo Ocean Race: intervista a Alberto Bolzan

Su ItaliaVela Channel l'intervista ad Alberto Bolzan sulla seconda tappa della VOR e sull'incidente a Team Vestas

VOR: MAPRE e poi Team Alvimedica, stanotte l'arrivo di Team SCA

MAPFRE guidato dall'olimpionico spagnolo Iker Martìnez ha tagliato la linea del traguardo in quarta posizione, dopo 24 giorni e 11 ore di regata. Quinto posto, invece, per Team Alvimedica, con l'italiano Alberto Bolzan - ph. Francois Nel

ISAF Sailing World Cup: a Melbourne iniziate le Medal Race

Vento forte e spettacolo a Melbourne anche nella prima giornata dedicata alle Medal race della tappa australiana dell’ISAF Sailing World Cup

Sydney-Hobart: per Wild Oats XI una modifica dell'ultima ora

Dietro queste modifiche dell'ultimo minuto, le previsioni meteo di Roger Badham, che ha annunciato la "possibilità di condizioni estreme nello stretto di Bass"