sabato, 21 ottobre 2017

AZZURRA

Rolex TP52 Worlds, Azzurra soffre ma combatte

rolex tp52 worlds azzurra soffre ma combatte
redazione

La regata costiera di circa 25 nm corsa oggi nel Golfo di Follonica, con vento oscillante da Sud tra i 10 e i 20 nodi, non ha offerto ad Azzurra la desiderata opportunità di recupero. Anzi, un “fallo subito ma non fischiato” da parte di Alegre alla prima boa di bolina l’ha costretta da subito a lanciarsi nel recupero. Operazione riuscita nel corso del successivo lato di poppa. Nella risalita di bolina verso lo scoglio dello Sparviero, Quantum ha rimbalzato Azzurra due volte impedendole di allungarsi sulla destra. Così, almeno tre avversari sono riusciti a inserirsi e nel lungo lasco verso l’Isolotto di Cerboli non c’erano molte opzioni tattiche per un recupero. 
Nel doppiare l’isoletta vicino all’Elba, Azzurra ha compiuto una manovra audace e spettacolare sotto le rocce a picco, recuperando posizioni e distanza rispetto al terzetto di testa costituito da Provezza, Quantum e Platoon. Nella successiva bolina è stata purtroppo presa una linea di pressione sfavorevole, che ha punito Azzurra facendola nuovamente retrocedere al sesto posto. Posizioni invariate fino al traguardo, poiché il lungo lasco finale era su un unico bordo.
Vasco Vascotto, tattico: “Abbiamo avuto una giornata complicata. Pur essendo partiti bene, alla prima boa di bolina abbiamo subito un ingresso, a nostro avviso forzato, di Alegre con mure a sinistra. Dopo aver recuperato al gate di poppa eravamo terzi ma, nella bolina verso lo scoglio dello Sparviero, Quantum ci ha rimbalzati sul lato sinistro, consentendo a tre barche di passarci. Abbiamo fatto un bel recupero nel doppiare l’Isolotto di Cerboli, riaprendo i giochi per l’ultima bolina, ma questa volta abbiamo infilato una linea di vento sfavorevole; soltanto 10 metri sottovento a noi ci passavano con una facilità impressionante. Da quel momento non abbiamo avuto altre opzioni tattiche per recuperare”.
Domani le regate riprendono alle ore 13 con due bastoni. E’ previsto il passaggio di un fronte perturbato con temporali, venti dai quadranti meridionali tra i 14 e i 20 nodi con onda fino a due metri.
Sul sito www.52superseries.com Sarà disponibile online la trasmissione dal vivo in streaming, mentre sulla pagina FB e account Twitter di Azzurra verranno postati gli aggiornamenti.

Rolex TP52 World Championship - Day 3 after 5 races
1. Platoon (GER, Harm Müller-Spreer), (2,3,2,2,2) 11 points.
2. Quantum Racing (Doug DeVos, USA), (1,2,8,1,1) 13 p. 
3. Alegre (Andrés Soriano GBR/USA), (5,6,4,4,3) 22 p.
4. Azzurra (Alberto e Pablo Roemmers, ITA/ARG), (3,1,6,8,6) 24 p.
5. Gladiator (Tony Langley, GBR) (6,10,1,3,8) 28 p.
6. Sorcha (Peter Harrison, GBR), (7,4,3,10,10) 34 p.
7. Bronenosec (Vladimir Liubomirov, RUS), (8,7,9,5,5) 34 p.
8. Provezza (Ergin Imre, TUR) (RDG7,8,10,6,4) 35 p.
9. Sled (Takashi Okura, USA), (4,9,7,9,7) 36 p.
10. Rán Racing (Niklas Zennström, SWE), (10,5,5,7,9) 36 p.


18/05/2017 20:50:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Fincantieri: al via i lavori in bacino della sesta unità per Viking

La nave, la cui consegna è prevista nel 2019, si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

La Coppa Italia d’Altura cambia pelle e sceglie Riva di Traiano per il 2018

Una nuova formula, con il Circolo vincente che sceglierà la sede per il 2019, e nuove date per le regate, che si svolgeranno a metà luglio 2018

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci