giovedí, 19 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

windsurf    federagenti    surf    disabili    circoli velici    nautica    coppa italia    cnrt    cnsm    regate    volvo ocean race    rolex middle race    archeologia subacquea    veleziana    fincantieri    azimut yachts    match race    lega italiana vela   

ROLEX CAPRI SAILING WEEK

Rolex Capri Sailing Week: per Enfant Terrible-Minoan Lines è subito testa a testa

rolex capri sailing week per enfant terrible minoan lines 232 subito testa testa
redazione

Uno Scirocco stabile per direzione e intensità (12-13 nodi) ha accompagnato la prima giornata di regate della Rolex Capri Sailing Week, evento valido come prova di apertura del Farr40 International Circuit.
L'equipaggio di Enfant Terrible-Minoan Lines è stato protagonista di un'ottima rimonta dopo aver fatto registrare un OCS (partenza anticipata) nella regata d'esordio. Grazie al primo e al secondo fatti registrare negli altri due bastoni, l'equipaggio dell'armatore dorico Alberto Rossi e del tattico Vasco Vascotto è riuscito a non farsi scappare Struntje Light di Wolfgang Schaefer e del tattico Tommaso Chieffi che, con parziali analoghi a quelli dell'Enfant Terrible Sailing Team - 2-5-1 - conduce la classifica provvisoria grazie al miglior piazzamento ottenuto nella terza regata.
A seguire Struntje Light ed Enfant Terrible-Minoan Lines è Flash Gordon 6 di Helmut Jahn e del medagliato olimpico Morgan Reeser.
Claudia Rossi, alla sua prima esperienza al timone del Farr 40 Pazza Idea dove è assistita da Matteo Ivaldi, ha portato a termine tre regate consistenti, tutte concluse in terza posizione, che le garantiscono il quarto piazzamento nella classifica provvisoria, oltre che la leadership nella classifica Corinthian. Chiudono il ranking MP30+10, con un totale di 11 punti, e gli ucraini di Arctur, con 18 punti.
Con ancora tre giornate ed un massimo di otto prove da disputare, senza alcuno scarto come da tradizione nella classe Farr 40, la partita per il podio è ancora del tutto aperta. Le condizioni meteoreologiche di domani, previste decisamente più impegnative di quelle odierne, con raffiche che potrebbero raggiungere i 25 nodi, metteranno alla prova le capacità di equipaggi e imbarcazioni, aprendo il campo a stravolgimenti nella classifica generale.
A Capri, a bordo di Enfant Terrible-Minoan Lines, regatano Alberto Rossi (timoniere), Vasco Vascotto (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Alberto Bolzan (randista), Claudio Celon (trimmer), Nicholas Dal Ferro (trimmer), Carlo Zermini (freestyler), Jaro Furlan (pit), Marco Carpinello (albero) e Alberto Fantini (prodiere-comandante). L'attività del team è monitorata, nella doppia vesta di coach e sail designer per conto di North Sails, da Marchino Capitani.


10/05/2017 21:24:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci