martedí, 27 giugno 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

america's cup    alinghi    optimist    nautica    giovanni soldini    suzuki    vele d'epoca    circolo savoia    regate    barcolana    altura    azzurra    j/70   

ROLEX CAPRI SAILING WEEK

Rolex Capri Sailing Week, Kuka3 vince la regata dei Tre Golfi

rolex capri sailing week kuka3 vince la regata dei tre golfi
redazione

Kuka 3, il Cookson 50 Cant dell’armatore Franco Niggeler, vince la Regata dei Tre Golfi, la gara lunga di 150 miglia della manifestazione velica della Rolex Capri Sailing Week. L’imbarcazione dell’Associazione Nautica Sebina del lago d’Iseo (BS) ha tagliato il traguardo a Capri ieri sera, dopo 21 ore, 34 minuti e 30 secondi di navigazione. Ad accogliere in banchina l’equipaggio vincitore della Coppa Gustavo D’Andrea, l’intero staff dello Yacht Club Capri e del Porto Turistico Marina di Capri con il presidente Marino Lembo.
Al secondo posto dopo poco meno di un’ora ha superato la boa del traguardo Enledlessgame dello YCC Savoia, nella cui scia navigava Gaetana 2 del Circolo del Remo e della Vela Italia con un distacco di circa 7 minuti
La regata, partita da Napoli alla mezzanotte di venerdì e preceduta dal consueto saluto agli equipaggi con la cena sulle terrazze del Circolo del Remo e della Vela Italia, ha visto protagonisti numerose imbarcazioni. La flotta, lasciando la rada di Santa Lucia illuminata a giorno dalle fotoelettriche, ha superato il golfo di Napoli dopo tre ore di navigazione puntando verso Ponza. Già nelle prime miglia di navigazione, con un vento debole da nord, al comando del gruppo c’erano  EndlessGame (RYCC Savoia), del napoletano Pietro Moschini, Cippa Lippa Rossa, il Ker 40 piedi dell’armatore Paolo Gamucci (YC Punta Ala), Gaetana 2 (CRV Italia), Kuka 3 (AN Sebina), Ars Una (NIC Catania) e il veloce Fra’ Diavolo (YC Gaeta) che riuscivano a sfruttare nel miglior modo la “termica di terra” distaccando la flotta.
Al periplo di Ponza, alle dieci di sabato mattina, passavano per prime in tre: Gaetana 2, EndlessGame e Cippa Lippa Rossa, distanziando i primi inseguitori, dopo le prime 60 miglia, di quasi un’ora. Un vento di sud/est, di intensità di 14 nodi tra Ponza ed Ischia, ha consentito agli equipaggi di vertice di allungare ulteriormente sui rivali navigando ad una velocità superiore (circa 9 miglia orarie). Ancora una rotazione del vento da ovest, con un aumento sino a 18 nodi, ha permesso a Kuka 3 di recuperare il ritardo e di raggiungere Gaetana 2 e EndlessGame. La veloce imbarcazione dell’equipaggio del lago d’Iseo è riuscita così a superare i rivali e puntare in solitudine sull’ultimo passaggio, l’arcipelago dei Li Galli, prima di tagliare il traguardo dinanzi il porto di Capri.
Il resto della flotta è giunta durante la notte sull’Isola Azzurra, dove gli equipaggi sono stati accolti dallo Yacht Club Capri nel villaggio regate, allestito sulle banchine del Porto Turistico, in attesa di riprendere il programma velico della Rolex Capri Sailing Week, organizzato da Yacht Club Italiano, Circolo del Remo e della Vela Italia, Circolo Canottieri Aniene e Yacht Club Capri, con le regate del Campionato Nazionale del Tirreno, la Farr 40 Class Regatta e la Mylius Cup con le regate sulle boe che inizieranno mercoledì 10 maggio e si concluderanno il 13.


07/05/2017 11:52:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Campionato Italiano Assoluto d’Altura: due prove per tutta la flotta

Ottimo avvio nelle acque di Monfalcone per il massimo appuntamento tricolore d’altura

Tutto pronto per la 21.A Edizione della Cooking Cup con il nuovo Title Sponsor Prosecco Doc

Compagnia della Vela di Venezia e Barcolana assieme per lo sport marketing nelle regate in Alto Adriatico

Dopo il trionfo europeo Petite Terrible-Adria Ferries rientra in Italia per il terzo evento di stagione

Alcatel J/70 Cup, che prenderà il via venerdì 23 giugno grazie all'organizzazione di J/70 Italian Class, con il supporto della Fraglia Vela Riva

Sled si porta al comando nella prima giornata dell'Audi Sailing Week

L'americano Sled timonato dall'armatore Takashi Okura ha condotto i giochi fin dal primo gate di poppa, con un distacco di circa 150 metri sul secondo classificato, l'inglese Alegre con alla tattica il velista di America's Cup, Andy Horton

Silvia Zennaro sale in prima posizione nella terza giornata di regata a Kiel

Carolina Albano (CV Muggia) scende in 16° posizione a causa dei tre 14° posti di oggi e Valentina Balbi (YCI) scende anche lei in classifica e ora occupa la 23° posizione

VIDEO - America's Cup: è ancora New Zealand

Peter Burling sta massacrando James Spithill, alla faccia di chi non credeva che fosse abbastanza aggressivo o forte in partenza

Una frizzante prima giornata a Riva del Garda

Un pomeriggio tipico gardesano, con un'Ora inizialmente raffinata e tesa fino a 20 nodi, poi in diminuzione, ha assegnato la prima vittoria della serie alla neocampionessa europea Claudia Rossi a bordo di Petite Terrible-Adria Ferries

Domani al via il Campionato Italiano Assoluto Altura "Trofeo Stroili"

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili” da domani le prime regate. Stasera, martedì 20 giugno inaugurazione dell’Hannibal Village

Tutti i vincitori del Campionato Italiano Assoluto Altura "Trofeo Stroili"

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili”: i vincitori assoluti e di classe. Le voci dei protagonisti, le storie di banchina, le emozioni di un Italiano da ricordare

Marina di Scarlino: partito il raduno degli Swan classici

Diciotto le imbarcazioni partecipanti, dal celebre Swan 36 (il primo modello costruito in casa Nautor) allo Swan 76. Va in archivio con una splendida giornata di sole e vento termico il primo di tre giorni di veleggiate costiere

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci