mercoledí, 13 dicembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

federagenti    volvo ocean race    nautica    mare    circoli velici    yacht club    ambiente    riva    ucina    invernale    il portodimare    cala de medici    press    regate    vela   

ROLEX CAPRI SAILING WEEK

Rolex Capri Sailing Week, il vento protagonista

rolex capri sailing week il vento protagonista
redazione

Il vento protagonista della seconda giornata di regate della Rolex Capri Sailing Week. Nello specchio d’acqua antistante l’Isola Azzurra forti raffiche di scirocco, tra i 25 e 30 nodi, hanno costretto la flotta dei Mylius, che doveva svolgere la prima giornata di regate con prove costiere, a rientrare in porto. Mentre il Campionato Nazionale del Tirreno  ha avuto regolare svolgimento con due prove che vedono al comando del raggruppamento ORC l’imbarcazione Mela di Andrea Rossi nel gruppo A e Stupefacente Marina D’Arechi nel gruppo B, mentre nel raggruppamento IRC conduce la classifica Vahinè 7 (YC Capri Marina di Capri).
Regolari anche le regate della seconda giornata di prove della flotta dei Farr 40 Regatta che, dopo due prove odierne vinte da Pazza Idea e Enfant Terrible, registra un nuovo leader di classifica.
Campionato Nazionale del Tirreno – dopo due prove
Prima giornata di regate con due prove per il Campionato Nazionale del Tirreno. Nel raggruppamento ORC, tra le barche più grandi del Gruppo A, grande lotta al vertice con ben tre team a pari punti (6) dopo le due regate odierne. Al comando della graduatoria, secondo regolamento con il miglior piazzamento, Mela di Andrea Rossi, seguita da Ulika  di Andrea Masi e da Ange Trasparent II di Valter Pizzoli - Le Mirabeau.
Tutto più semplice invece nel raggruppamento ORC gruppo B, delle barche più piccole, dove al comando c’è Stupefacente Marina D’Arechi (7 punti) seguita da Geex di Angelo Lobinu (9 p.) e Suakin II dell’armatore Francesco Golia 9 p.).
Nel raggruppamento IRC l’imbarcazione di casa, Vahinè 7 dell’armatore Francesco Raponi (YC Capri Marina di Capri), conduce la classifica generale con due primi posti conseguiti in altrettante prove. Alle sue spalle in graduatoria Obsession, dell’armatore Mario Rossello, che chiude con un secondo e terzo posto di giornata, terzo in classifica parziale Ulika, dell’armatore Andrea Masi, con due quarte posizioni. 
Farr 40 Regatta – dopo 5 prove
Lotta in famiglia per la leadership della classifica tra i Farr 40 Regatta dopo le prime cinque prove: padre e figlia si sfidano in acqua. Enfant Terrible,(Deep Water Association) timonata dall’armatore Alberto Rossi e con Vasco Vascotto alla tattica, balza al comando della classifica generale provvisoria grazie ad un terzo e primo posto nelle due prove odierne. Alle loro spalle, nella graduatoria, Pazza Idea (Y.C Hannibal) di Pierluigi Besciani con al timone Claudia Rossi, coadiuvata dal tattico Matteo Ivaldi, in giornata di grazia conquistando nelle due regate un primo e secondo posto.
Buona la giornata di regate anche per MP30+10 (CV Portocivitanova) dell’armatore Luca Pierdomenico, terzo attualmente in graduatoria, che ha conseguito una seconda e terza piazza di giornata. Crolla invece, in classifica generale parziale, l’imbarcazione Strunktje Light (NRV KYC) sino a ieri al comando ed oggi chiude al 5° posto. Il team tedesco, con l’italiano Tommaso Chieffi alla tattica, ha conseguito oggi una quinta e sesta posizione. In graduatoria gli americani di Flash Gordon (Y.C Chicago) finiscono quarti e gli ucraini di Arctur (Fond) sesti.


11/05/2017 20:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La Commissione Nautica della Confindustria Toscana a Marina Cala de’ Medici

Un confronto su “Nautica e Portualità”a cui hanno partecipato i più rilevanti gruppi industriali della cantieristica regionale

La Talisker Whisky Atlantic Challenge

L’oceano Atlantico attraversato a bordo di una canoa che per tutto il corso dell’impresa rappresenta l’unico riparo dalle intemperie e dai pericoli e Solbian realizza un’installazione senza precedenti

Volvo Ocean Race: domani la In-port race di Città del Capo

L'8 dicembrei torna in mare per la In-port race di Città del Capo, dopo che le barche sono state sottoposte a un'attenta manutenzione e i velisti hanno ricaricato le batterie in vista delle prossime, intense, settimane nell'Oceano meridionale

Pershing presenta il nuovo Owner Set by Poltrona Frau

E celebra i primi 10 anni di sodalizio fra due icone del Made in Italy

Invernale Argentario: freddo e maltempo, ma il campionato va avanti

Sabato si è regatato, domenica no. In tutte le divisioni le classifiche sono molto corte e la battaglia in campo è aperta

Dolphin e Meteor animano il 27° Cimento del Garda

La classifica provvisoria è guidata da "Fantastica" di Anna e Giulia Navoni, alla barra Davide Bianchini, team Campione Italiano in carica

Volvo Ocean Race: Dongfeng Race Team vince la In-port di Città del Capo red-line

Secondi dopo una grande rimonta gli spagnoli di MAPFRE, che mantengono la testa della classifica e terzo AkzoNobel

Fincantieri: varata a Marghera “Nieuw Statendam”

Madrina della cerimonia è stata Anne Marie Bartels, socia élite del programma fedeltà President’s Club di Holland America Line e che da giovane fu tra le prime ad attraversare l’Atlantico da Rotterdam a New York

Kingii premiato con la Menzione d’Onore all'ADI Compasso d’Oro International Award 2017

“Un riconoscimento che premia l’impegno di Kingii Corporation nella ricerca e nell’innovazione che caratterizzano gli sforzi progettuali alla base della nuova versione di Kingii Wearable"

Meteorsharing, il punto al termine della stagione

Cominciata nel modo migliore grazie alla vittoria di Lucia Mauro a bordo di "Gatto Nero" al Cimento Invernale di Desenzano, è proseguita con gli oramai classici Match Race organizzati a Venezia e Jesolo

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci