venerdí, 19 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

vela    melges 32    cnsm    circoli velici    campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    kite    ambiente    melges 24    porti    vele d'epoca    invernali    soldini    regate    vela olimpica   

ROLEX CAPRI SAILING WEEK

Rolex Capri Sailing Week - Day 1: in regata Maxi e Mylius

rolex capri sailing week day in regata maxi mylius
redazione

Nella giornata di apertura della Rolex Capri Sailing Week, nelle acque dell’isola di Tiberio, si sono disputate le prime regate del trofeo Maxi Yacht Capri Trophy e della Mylius Cup. Mentre domani, giovedì 17, prenderà il via il Campionato Nazionale del Tirreno che completerà la flotta delle 74 imbarcazioni iscritte alla settimana velica caprese. Nelle due prove odierne, che hanno visto impegnate la flotta dei Maxi e quella dei Mylius, sono sostati disputati percorsi a bastone con un vento da sud, di intensità tra i 11 e 13 nodi, che ha consentito l’ottimo svolgimento delle regate.  
Nella divisione Maxi Yacht Racer, barche di 72 piedi, le vittorie sono state entrambe appannaggio del team di Pepe Cannonball, dell’armatore Dario Ferrari (YC Costa Smeralda) con il tattico  Tommaso Chieffi, che precede in classifica Caol Ila R (YCCS), dell’armatore londinese Alex Shaerer e Lucy(NYYC) di Bryon Ehrhart: 
“Due belle prove regolari, forse la prima con vento più costante, mentre nella seconda i salti di vento hanno reso più intrigante il confronto in acqua – conferma soddisfatto Tommaso Chieffi, tattico del team vincitore -. Infatti nella seconda un salto di vento a sinistra ci ha consentito di incrociare subito Caol Ila R e passare al comando dopo la prima virata. Due buone partenze che ci hanno permesso di controllare la giornata di regate grazie anche al nostro vantaggio di maggior velocità in acqua, ma dobbiamo tenere d’occhio “Jethou”, molto invelato e quindi con vento leggero può avere un vantaggio e Caol Ila R”. 
Anche nella divisione Mini Maxi Racer/Cruisera vincere tutte e due le regate è stataSupernikka, un Vismara Mills 62, di Roberto Lacorte (Y.C.R.M. Pisa), vice presidente della divisione IMA con a bordo il tattico portoghese, l’olimpionico Diego Cayolla. Alle loro spalle i francesi di Lorina 1895, uno Swan 601 di Jean Pierre Barjon (YC De France) e Spectredi Adalberto Miani dello yacht Club Monaco.
Nella flotta Myliuslotta serata tra Frà Diavolo, dell’armatore Vincenzo Addessi che si è aggiudicato la prima prova ed i rivali di Ars Una, degli armatori Biscarini e Rocchi (A.S.D. Granlasco) che hanno vinto la seconda regata. In virtù dei risultati, che vedono a pari punti i due team, al comando della classifica provvisoria figura Ars Una. Alle loro spalle in classifica un pericoloso avversario: Oscar 3, un 65 piedi dell’armatore Aldo Parisotto, con alla tattica il pluricampione e timoniere di Coppa America, Paolo Cian. 
Domani giovedì 17, invece, prenderà il via anche il Campionato Nazionale del Tirreno che, con le sue tre giornate di regate con ben 57 team impegnati, completa di fatto l’intero programma della Rolex Capri Sailing Week che terminerà sabato con la classica premiazione in piazzetta.  


16/05/2018 19:38:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

FLASH - Oro per Giorgia Speciale alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Giorgia Speciale ha dominato nella classe dei Techno 293 Plus femminile ed ha conquistato l'Oro alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Olimpiadi Giovanili: Speciale e Renna oggi in acqua per una medaglia

Appuntamento in acqua con primo segnale di avviso alle ore 12:00 locali (17:00 italiane) con le finali delle tavole a vela previste alle 12:05 (17:05 italiane) quella maschile e alle 12:45 (17:45 italiane) quella femminile

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Garda: il Trofeo dell'Odio a Diavolasso

“Diavolasso” della scuderia velica “Ac&e-Sicurplanet” con lo skipper veronese Andrea Farina (Cn Brenzone) ha vinto la 66° edizione e del Trofeo dell’Odio, classica autunnale del Circolo Vela Gargnano.

Olimpiadi Giovanili: Argento per Nicolò Renna

L'atleta del Circolo Surf Torbole ha conquistato l'argento nella classe techno 293 plus maschile

Viareggio, arriva in porto la flotta delle vele d’epoca

Oltre 60 barche a vela d’epoca e circa 500 membri di equipaggio stanno convergendo a Viareggio dove dal 18 al 21 ottobre si svolgerà la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci