lunedí, 22 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

veleziana    match race    middle sea race    dolphin    optimist    melges32    regate    vele d'epoca    kite    vela    melges 32    cnsm    circoli velici    campionati invernali    star   

ROLEX CAPRI SAILING WEEK

Rolex Capri Sailing Week - Day 2: il vento condiziona le prove

rolex capri sailing week day il vento condiziona le prove
redazione

Un vento debole ha condizionato la seconda giornata di regate della Rolex Capri Sailing Week in svolgimento nelle acque dell’isola Azzurra sino a sabato 19. La flotta composta da ben 74 imbarcazioni è stata suddivisa in due campi di regata: il primo dedicato al Campionato Nazionale del Tirreno, nel tratto di mare compreso tra Capri e Sorrento ed il secondo per il Maxi Yacht Capri Trophy, con una prova costiera tra i Faraglioni e gli isolotti de Li Galli.
Per entrambe le divisioni Eolo è stato avaro, consentendo la partenza puntuale solo alla flotta del CNT che grazie ad un vento di 6-8 nodi ha potuto portare a termine la prima prova su un percorso a bastone di poco superiore alle 7 miglia (7.2), mentre la flotta di Maxi e Mylius, impegnata nella seconda giornata di regate, per assenza di vento,è stata annullata costringendo poi la flotta a ripiegare  all’interno del golfo di Napoli
Nella giornata di apertura del Campionato Nazionale del Tirreno, inserito nel programma della Rolex Capri Sailing Week, dopo una prova, al comando del Gruppo A- dedicato alle barche più grandi - figura Freccia Rossa, il Tp52 dell’armatore Vadim Yakimenco (YC Ancona) che risulta anche primo nella divisione Race, precedendo i napoletani di Endlessgame, dell’armatore Pietro Moschino dello RYCC Savoia. Mentre per la divisione Crociera (classe 0) al primo posto Duende Aeronautica Militare, il Vismara 46 di Raffaele Giannetti (CN Riva di Traiano), in classe 1 Chestress 3 di Giancarlo Ghislandi con il suo J22 (YC Italiano) e in classe 2 conduce Morgan IV di Nicola De Gemmis (CC Barion).
Nel Gruppo B del CNT - dedicato alle barche piccole – al comando Nereis di Fabio Cosentino della Lega navale di Pescara che, con il suo Italia 998 F, conduce anche la divisione Crociera classe 3 precedendo i primi della classe 4: Faster 2 di Marcello Focosi dello YC Punta Ala.
Il fitto calendario velico ha poi lasciato spazio agli eventi serali con il pranzo del Cantiere Mylius all’Hotel La Palma e domani, venerdì sera il galà dinner Rolex, dedicato agli armatori, al Grand Hotel Quisisana.  
La manifestazione Rolex Capri Sailing Week, organizzata dallo Yacht Club Italiano,  dal Circolo del Remo e della Vela Italia e dallo Yacht Club Capri, in collaborazione con l’IMA – International Maxi Association - gode del sostegno di partner Ferrarelle, BMW e Fideuram-San Paolo Invest. Partner tecnico dell’evento i gommoni della linea Coastal Boat.   


17/05/2018 20:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Elements Race: Cagliari ospiterà la 3a edizione

Dopo le prime edizioni organizzate nell'Arcipelago della Maddalena, la manifestazione che unisce Vela e Off Road si sposta nel Sud della Sardegna, a Cagliari, con nuove rotte e a bordo dei GIRO 34

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Caorle: la stagione della vela chiude con La Cinquanta

Il 27 e 28 ottobre ultimo appuntamento con l’altura a Caorle

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Garda: il Trofeo dell'Odio a Diavolasso

“Diavolasso” della scuderia velica “Ac&e-Sicurplanet” con lo skipper veronese Andrea Farina (Cn Brenzone) ha vinto la 66° edizione e del Trofeo dell’Odio, classica autunnale del Circolo Vela Gargnano.

Viareggio, arriva in porto la flotta delle vele d’epoca

Oltre 60 barche a vela d’epoca e circa 500 membri di equipaggio stanno convergendo a Viareggio dove dal 18 al 21 ottobre si svolgerà la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Garda: grande festa per i Dolphin

Grande festa per la classe velica dei Dolphin che ha premiato i suoi Campioni 2018. La Piccola Vela di Desenzano ha ospitato skipper, armatori, prodieri e Vip per il tradizionale incontro di fine stagione,

Melges 32 a Cagliari per giocarsi il Mondiale

Diciotto i team al via in rappresentanza di 8 Nazioni (Russia, Germania, Giappone, Norvegia, Principato di Monaco, Svizzera, Polonia, Italia) per un Campionato del Mondo assolutamemte aperto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci