mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

ROLEX CAPRI SAILING WEEK

Rolex Capri Sailing Week, a Capri 4 giorni di regate

rolex capri sailing week capri giorni di regate
redazione

Domani, mercoledì 10, si torna a regatare nelle acque dell’Isola Azzurra per il fitto calendario velico della Rolex Capri Sailing Week, organizzato da Yacht Club Italiano, Circolo del Remo e della Vela Italia, Circolo Canottieri Aniene e Yacht Club Capri. 
Nel campo di regata di Capri, dal 10 al 13 maggio, ben 107 equipaggi si daranno battaglia per conquistare la vittoria nelle regate del programma velico che assegna il titolo del Campionato Nazionale del Tirreno, ma le gare sono anche valide per la Farr 40 Class Regatta e la Mylius Cup.
Intanto, dopo la vittoria in tempo reale nella Tre Golfi del team bresciano di Kuka 3, il Comitato di Regata ha ufficializzato anche i nomi dei vincitori, in tempo compensato, assegnando: la Coppa Sen Andrea Matarazzo, challenger perpetuo al primo classificato in Overall ORC, Ange Trasparent II, (YC Monaco) dell’armatore Valter Pizzoli che ha vinto anche nel raggruppamento classe 0-2. La Coppa Mariano Verusio, challenger perpetuo al primo Overall IRC, è andata a Cippa Lippa Rossa (RYCC Savoia) di Guido Paolo Gamucci
In Classe 3-5 la vittoria invece è andata a Nimar II, di Francesco Forte, mentre a conquistare il successo nella speciale categoria della Tre Golfi x2, che assegna la coppa Beppe Knight, è stata Lunatika, il Sun Fast 3600 dei cantieri Jeanneau dell’armatore Stefano Chiarotti. Infine, nella classe Gran Crociera, targa Knight per il primo classificato Skin, il First 50 cantieri Beneteau, di Giovanni Pavia. 
Archiviata la prova lunga del calendario ora tutti dovranno dimostrare il valore nel campo di regata sulle boe ed affrontare l’imbarcazione padrona di casa, il First 45 Vahinè dell’armatore Francesco Rapone, che con i colori dello Yacht Club Capri e della società Porto Turistico di Capri difenderà il titolo vinto lo scorso anno.
Intanto, mercoledì 10, dopo le regate riservate ai soli Farr 40, si svolgerà al Comune di Capri (ore 18) il tradizionale incontro istituzionale dove il Sindaco Giovanni De Martino incontrerà i dirigenti Rolex e gli armatori, seguito da un welcome cocktail ai Giardini di Augusto (ore 19), offerto dallo Yacht Club Capri.


09/05/2017 20:37:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci