mercoledí, 24 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

starr    guardia costiera    nave italia    benetti    confitarma    fincantieri    regate    melges 24    ostar    j/70    calvi network    optimist    laser    fraglia vela riva    alinghi    america's cup    hobie cat16    mare    press   

ROLEX CAPRI SAILING WEEK

Rolex Capri Sailing Week a Capri comandano Enfant Terrible-Minoan Lines e Pazza Idea

rolex capri sailing week capri comandano enfant terrible minoan lines pazza idea
redazione

Condizioni impegnative, seppur più leggere di quelle pronosticate dal meteo, hanno messo a dura prova equipaggi e imbarcazioni durante la seconda giornata di regate del primo evento del Farr 40 International Circuit, in corso di svolgimento nelle acque di Capri in occasione della Rolex Capri Sailing Week.
Un vento teso proveniente da sud-est, d'intensità stabile attorno ai 22 nodi, ha consentito il completamento di due prove che hanno fatto selezione, riscrivendo la classifica provvisoria maturata dopo le prime tre prove.  
Il primo podio della giornata odierna è tutto marchigiano: Claudia Rossi con Pazza Idea di Pierluigi Brasciani, affiancata nelle scelte tattiche dall'olimpionico Matteo Ivaldi, porta a casa la prima vittoria di stagione grazie alla scelta di approcciare la boa al vento dalla sinistra. Secondo, davanti a Enfant Terrible-Minoan Lines di Alberto Rossi, leader dopo la prima giornata con Struntje Light, MP30+10 di Luca Pierdomenico.
La seconda prova, disputata con moto ondoso in aumento, ha messo alla frusta la flotta: Struntje Light del binomio Schaefe-Chieffi ha riportato un danno alla testa d'albero mentre Flash Gordon ha perso la testa della regata, finendo nelle retrovie, a causa di una straorzata. Una prova maschia, vinta da Enfant Terrible-Minoan Lines, guidato dalle chiamate di Vasco Vascotto, davanti a Pazza Idea di Claudia Rossi, cui è andato il titolo di Boat of the Day.
Dopo le regate odierne sono proprio Enfant Terrible-Minoan Lines e Pazza Idea a condividere la testa della classifica, con MP30+10 di Luca Pierdomenico a completare il podio provvisorio.
Domani si torna in acqua, con l'obiettivo di mettere in archivio altre tre regate.
A Capri, a bordo di Enfant Terrible-Minoan Lines, regatano Alberto Rossi (timoniere), Vasco Vascotto (tattico), Andrea Caracci (navigatore), Alberto Bolzan (randista), Claudio Celon (trimmer), Nicholas Dal Ferro (trimmer), Carlo Zermini (freestyler), Jaro Furlan (pit), Marco Carpinello (albero) e Alberto Fantini (prodiere-comandante). L'attività del team è monitorata, nella doppia vesta di coach e sail designer per conto di North Sails, da Marchino Capitani.

Rolex Capri Sailing Week
Dopo cinque prove 
1. Enfant Terrible-Minoan Lines, pt. 12
2. Pazza Idea, pt. 13
3. MP30+10, pt. 16
4. Flash Gordon 6, pt. 17
5. Struntje Light, pt. 20


11/05/2017 20:35:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cinquecento, la faccia dura dell'Adriatico

La Cinquecento X2 e XTutti è la grande vela d’altura del Circolo Nautico Santa Margherita

Firmato da Marina Cala de' Medici il protocollo di insediamento per le aree di crisi di Livorno e Piombino

Due accordi di programma tra Governo nazionale, Regione Toscana ed Enti locali relativi a progetti industriali finalizzati a garantire nuova occupazione nella aree di crisi industriale della fascia costiera

Friuli: l'adrenalina pura della "Caccia al Tonno Rosso"

In Friuli dal 16 giugno inizia la stagione della pesca al tonno rosso, un Big Game che si pratica in alto Adriatico dal 1970. E per chi ama la fotografia subacquea i fondali di Lignano saranno una scoperta incredibile

La Fraglia Vela Riva con il progetto FIV-MIUR VelaSCUOLA

In pieno svolgimento alla Fraglia Vela Riva il progetto della Federazione Italiana Vela “VelaScuola” Kinder + Sport, che fa conoscere la vela a centinaia di ragazzi

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Ad Eraclea gli atleti Optimist del Circolo della Vela Mestre con Giovanni Grandi sul gradino piu’ alto del podio

Quasi 60 ragazzini, di cui 25 Juniores e 34 Cadetti, si sono sfidati nelle acque di Eraclea con un vento molto difficile, instabile e in continua rotazione verso destra, di intensità iniziale di 7 nodi e provenienza da Nord Est nella prima prova

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

Tutto pronto per l'Audi - Italian Sailing League

La prima selezione del 2017 organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda, si svolge a Porto Cervo: dodici gli equipaggi al via

Il Circolo Canottieri Aniene vince l'Audi - Italian Sailing League

Al secondo posto il Circolo Velico Ravennate e ottimo esordio da terzi per il Centro Velico 3V

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci