venerdí, 22 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

tp52    regate    altura    volvo ocean race    ucina    gc32    cnrt    vela    j24    melges 20    vela olimpica    laser 4.7    manifestazioni    azzurra   

CIRCOLO NAUTICO RIVA DI TRAIANO

Riva per 2/Tutti, la grande altura nascosta

riva per tutti la grande altura nascosta
Roberto Imbastaro

Al Circolo di Riva di Traiano la Riva per 2/per Tutti è nata un po’ come figlia di un Dio Minore, per far regatare anche coloro che non volevano impegnarsi nella più lunga Roma per 2 e si accontentavano di farsi circa 300 miglia per far su e giù da Riva a Capri e viceversa. Si, a Capri, perché la prima Riva per 2 e per Tutti arrivava fino alla splendida isola del Golfo di Napoli. Poi si decise, ahimè, di accorciarla e di fermarsi a Ventotene, dove, dopo sole 110 miglia, si riprendeva la via del ritorno per una percorrenza totale di 220 miglia. Una regata giocattolo per un Circolo che ha sempre pensato in grande, anzi in ….largo. Ma forse sarebbe bene rivedere i contenuti e il posizionamento di questa regata che è senz’altro più lunga e più impegnativa di quasi tutte quelle che sono inserite nel Campionato Italiano Offshore della Fiv.

Su 16 regate certificate dalla FIV come partecipanti al Campionato Nazionale Offshore, ben 12 hanno un percorso inferiore alla “Riva” e 6 di queste superano di poco le 100 miglia. In pratica la Riva per 2/x Tutti è la 5a regata italiana per lunghezza, ma non è nemmeno citata dalla Fiv tra le “altre” regate d’altura.

Ecco i partecipanti, iscritti fino ad oggi, alla “Riva 2017”: Fintotonto, Elan 40 di Stefano Nicolò, Guardamago, Sun Odyssey 42i Performance di Massimo Piparo, H2O, First 435 di Massimo Amodei, Jean Jack The Dreamer, Bavaria 36 di Giovanni Maglionico, Villamar, Oceanis 43 di Toni Tulli, Zia Franca, Absolute Wind 9.50 di Giacomo Mele e l’unico X2 Elea con a bordo Emanuel Sabene e Edda Grassi Alessi.

Quindi andare a Ventotene con Zia Franca non è una vacanzetta con una vecchia parente, ma una regata vera. W la Riva!   


03/04/2017 16:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Tutti i vincitori della Giraglia 2018

La regata si è dunque chiusa questa mattina con il tempo limite delle 11 del mattino e la premiazione nel villaggio allestito per i regatanti nei piazzali della sede dello Yacht Club Italiano

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Mini 6.50, Boggi Beccaria vince il MAP

Ambrogio Beccaria vince il Trofeo Marie-AgnèsPéron” (MAP) nella categoria Serie a bordo di “Sponsor wanted”.

Volvo Ocean Race: Team Brunel vince a Göteborg

Team Brunel, guidato dallo skipper olandese Bouwe Bekking e con il velista italiano Alberto Bolzan, si è aggiudicato la decima tappa della Volvo Ocean Race in un finale ad alta tensione battendo gli spagnoli di MAPFRE

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Giraglia: al Maxi 72 Momo il Trofeo Challenge Rolex, il ClubSwan 50 Skorpios, primo in ORC

Con un tempo compensato di 24h21m44s, il velocissimo maxi 72 si aggiudica il suo secondo risultato importante alla Rolex Giraglia. In Classe ORC, vittoria per il ClubSwan 50 Skorpios

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

Un'estate di grandi eventi per il Circolo Vela Gargnano

Tante regate prima di Gorla & Centomiglia, anticipate dal Circuito Internazionale del Catamarano M 32. Il 22 settembre la Childrenwindcup. Si parte a fine giugno con il trofeo Danesi, a metà luglio il Trofeo Alpe del Garda alla base di Campione Univela

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci