sabato, 24 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca    marevivo    cala de medici   

CIRCOLO NAUTICO RIVA DI TRAIANO

Riva per 2: Line Honours per Dudi Coletti

riva per line honours per dudi coletti
redazione

Roma, 12 aprile 2017 - Non poteva essere che Dudi Coletti il primo a rientrare (da vincitore) nel porto di Riva di Traiano che, per lui, è quello di casa.  Strano, anzi, che non abbia direttamente attraccato davanti al salotto della sua splendida casa affacciata sul mare a circa un miglio a sud di Riva.
Mr. Hyde ha costretto il Comitato di Regata alla prima levataccia. Ma d’altronde come far mancare lo spumante a Dudi! Il tailer del Moro di Venezia, in doppio con Enzo Cittadini, ha tagliato il traguardo alle 04:30 di questa mattina.  Per lui la Line Honours della regata e della Riva per 2. Seguono Baralla di Gherardo e Mattia Maviglia, e Elea con Emanuel  Sabene e Tommaso Comelli. Nella Riva per Tutti, Toni Tulli su Villamar si è aggiudigato il primo posto in reale tagliando la linea di arrivo alle 11:06. Dopo tre ore circa, ha passato il traguardo anche Giovanni Maglionico, skipper di Jean Jack The Dreamer. Per il terzo posto Fintotonto, Elan 40 di Stefano Nicolò, è in vantaggio sul 9.50 Zia Franca di Giacomo Mele.
 
Roma per 1
-  Carlo Potestà, sul suo Elan 40 Phantomas, è passato in testa superando Alberto Bona e il suo class 40 Magalé, che ora accusa 6 miglia di ritardo. Angelo Ciciriello (YFFAR Viva Mozart) è buon terzo, staccato di 34 miglia. L’Eta stimata per Phantomas sono le 23:37 della prossima notte.
 
Roma per 2
Aeronautica Militare (Giancarlo Simeoli/Michele Vaccari) sta facendo davvero la sua regata perfetta. A resistergli, si fa per dire, sono solo i due Sunfast 3600 Lunatika (Stefano Chiarotti/Ambrogio Beccaria) e Bora Fast (Piercarlo Antonelli/Giovanni Bonzio), che seguono staccati di oltre 30 miglia.
 
Roma per Tutti – Vola Junoplano-TuttaCalabria, di Alex Ricci e Andrea Buzzi, che ha staccato di 15 miglia lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini e Stefano Pellizza, e di 28 miglia Scricca di Leonardo Servi.  Quarta è la barca di Marco Bertozzi  Super Atax, con a bordo il giovane fenomeno Manuel Polo e l’esperto Silvio Sambo, che però deve difendersi dalla barca reatina Costellation, di Fabrizio Caprioli, che nelle ultime ore sta viaggiando più veloce ed ha ridotto il suo distacco a 7 miglia.


12/04/2017 15:31:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugher un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolger nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

Larrivo a Londra previsto domani verso le 11 UTC

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45 salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2 posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. Larrivo a Londra previsto nella mattinata di venerd 23 febbraio

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c' Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina pi grande del pianeta

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Utilizzando questo sito accetti luso di cookie per analisi e pubblicit.  Approfondisci