sabato, 25 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

volvo ocean race    nautica    disabili    luna rossa    america's cup    guardia costiera    vela    veleziana    mini transat    trasporti    transat jacques vabre    foiling    platu25    j24   

ROMA GIRAGLIA

Riva di Traiano: febbre X2 alla Roma-Giraglia

riva di traiano febbre x2 alla roma giraglia
Roberto Imbastaro

E’ scoppiata la "febbre del doppio" a Riva di Traiano e la cartina di tornasole di questa nuova tendenza è la Roma-Giraglia, regata che partirà da Riva l’8 settembre p.v.
“Fino ad ieri avevamo praticamente quasi solo iscrizioni in doppio – commenta il Presidente del Circolo Nautico Riva di Traiano Alessandro Farassino – ed anche adesso che le iscrizioni sono incominciate ad aumentare abbiamo una prevalenza di partecipanti nella X2, con ben 11 imbarcazioni iscritte, tra cui quella del campione italiano offshore in doppio Stefano Chiarotti con Lunatika-NTT Data”.
La Roma Giraglia è una regata molto tecnica e difficile, come conferma anche lo stesso Stefano Chiarotti, fresco vincitore della Palermo Montecarlo in doppio con Giancarlo Pedote. “E’ effettivamente una regata molto tattica e per niente scontata. I passaggi tra le isole dell’arcipelago toscano - spiega Stefano Chiarotti - sono  impegnativi e riservano sempre sorprese, che a volte sono anche amare.  Dopo le soddisfazioni che mi sono tolto alla Roma per 2 e alla Palermo-Montecarlo, cercherò di far bene anche qui, questa volta in coppia con l’amico Gabriele Moccia, anche se non sarà facile perché la concorrenza nella X2 è molto agguerrita”. ”
Infatti scorrendo l’elenco delle barche al via in doppio, si notano, tra gli altri, il Carroll Marine 60 "Durlindana 3" di Giancarlo Gianni, l’Este 35 “Perché Si” di Matteo Miceli, il Comet 45S “Libertine” di Marco Paolucci e Lorenzo Zichichi, il Comet 41 "Prospettica" di Giacomo Gonzi e il 9.50 "UmmaGumma" di Gennaro Iasevoli che, se ci saranno condizioni meteo dure, potrebbe mettere in riga tutti.
La partenza di questa regata che è la più lunga (250miglia) tra quelle che hanno come punto di riferimento la Giraglia, verrà data alle ore 15:00 di giovedì 8 settembre.
Guardando la carta del percorso si nota che la Roma Giraglia potrebbe essere corsa senza mai oltrepassare la fatidica linea delle 12 miglia dalla costa. E’, quindi, una regata fatta per far vivere 250 miglia di grande altura anche ad imbarcazioni che, per le loro dimensioni, non potrebbero godere delle emozioni di una simile corsa.   
 
Bando di regata e modulo di iscrizione al link
http://cnrt.tuttobarche.it/giraglia-2016-bandi-di-regata-e-moduli-di-iscrizione/
 
Questi i vincenti della scorsa edizione, chiamati a difendere il loro titolo.
Roma Giraglia per due
Line Honour
– Durlindana 3 – Giancarlo Gianni e Antonio Latini
ORC e IRC  Whisky Echo – Valerio e Manuel Brinati
Roma Giraglia per Tutti
Line Honour
- Libertine (Marco Paolucci/Lorenzo Zichichi)
ORC Libertine (Skipper Marco Paolucci)
IRC Sir Biss (Skipper Marco Marchi)


29/08/2016 16:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Troostwijk, all'asta uno yacht e la storica "La Spina"

Questo tipo di lotti non sono una novità per Troostwijk che negli ultimi mesi ha indetto aste per diverse imbarcazioni e automobili di lusso.

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

La leggenda Loïk Peyron insieme ad altri grandi olimpionici sulla Star a Riva del Garda

Obiettivo: preparazione alla finale della Star Sailor League in programma dal 5 al 9 dicembre a Nassau, Bahamas

Nicolò Renna vince i Campionati Sudamericani Techno Plus

all’altra italiana Giorgia Speciale oro tra le femmine. Nel 2018 dovranno guadagnarsi la convocazione olimpica personale con i risultati conseguiti dopo 3 eventi internazionali

Il J24 Five for Fighting al comando del Campionato d’Autunno

Iniziato l’appuntamento carrarino per gli equipaggi J24 della Flotta del Golfo dei Poeti

Il 2017 si conclude con i Foiling Awards ed il 2018 inizia da Sydney

I candidati di ogni categoria son stati scelti in una sessione di nomination svoltasi online dal 5 al 16 di novembre

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci