domenica, 20 agosto 2017

CAMPIONATO INVERNALE RIVA DI TRAIANO

Riva di Traiano: domenica 55 barche in acqua per l'Invernale

riva di traiano domenica 55 barche in acqua per invernale
Roberto Imbastaro

Sarà un vento da sud sud est, tra ostro e scirocco, quello che accompagnerà la prima giornata del 28° Campionato Invernale di Riva di Traiano - Trofeo Paolo Venanzangeli, che partirà domenica 20 novembre con 55 barche iscritte. Sarà quindi una giornata "calda" in tutti i sensi, sia per le temperature, sia per l'agonismo. Il vento dovrebbe esserci, probabilmente intorno ai 10 nodi, anche se verso le 16:00 le previsioni parlano di un notevole calo. 
"Ma è ancora troppo presto per essere sicuri - commenta il Presidente del CNRT Alessandro Farassino - anche alla luce della variabilità di questi giorni. Comunque si parte ed è l'unica cosa che conta, dopo lo stop doveroso di due settimane fa quando il maltempo e alcune trombe d'aria hanno devastato il litorale laziale. Speriamo di poter concludere positivamente questa prima importante giornata".
E' una giornata in effetti molto importante anche perché, oltre all'emozione del debutto, entra in scena anche la grande novità organizzativa della classe "X2", che vede ben 17 imbarcazioni iscritte. "Daremo due partenze - annuncia il direttore del Comitato di Regata Fabio Barrasso - una per i Regata e i Crociera e l'altra per gli equipaggi in doppio e la Gran Crociera. L'intento è quello di evitare pericolosi affollamenti in partenza, momento di grande aggressività specie in un campionato equilibrato come questo. Il percorso studiato per i "X2" presenta lati di 4 miglia per un totale di 12 miglia, e quindi con sole due boe sul percorso, oltre a quelle di partenza e di arrivo.  All'interno di questo triangolo verrà posizionato il percorso per gli equipaggi, con i classici lati da 2 miglia. Per le imbarcazioni sarà tutto abbastanza trasparente e non dovrebbero esserci commistioni tra i concorrenti in doppio e gli equipaggi, ma sarà dura per l'organizzazione, perché ci si allontanerà molto dalla costa dove il fondale arriva a circa 100 metri. Il posizionamento del campo di regata non sarà una passeggiata, ma siamo pronti alla sfida. Per la barca giuria e le barche appoggio sarà un lavoro ancor più duro del solito specie con l'onda e il mare mosso". 
Il Briefing è fissato alle ore 9:30 in Piazzetta dei Marinai, mentre a fine regata ci sarà il consueto e rilassante "Pasta Party" per gli equipaggi c/o il ristorante Il Caicco.
 - ph. Enzo Siviero


19/11/2016 10:12:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Quattro medaglie azzurre agli Europei Juniores 420 e 470

Oro nei 470 maschili e 420 under 17, rispettivamente di Ferrari-Calabrò e Sposato-Centrone. Argento europeo nei 420 open maschili e bronzo nei 420 femminili under 17, conquistato da Ferraro-Orlando e dalle gemelle Scodnik

Volvo Ocean Race, Alberto Bolzan: "Perché ho scelto Team Brunel"

Alberto Bolzan è già da alcune settimane impegnato a bordo del VOR 65 battente bandiera dei Paesi Bassi con il quale ha completato la Leg Zero

I Campionati del Mondo MicroClass di Annecy

73 barche già iscritte ad una settimana dal via è un record assoluto per la Micro Class. 3 continenti e 10 nazioni rappresentate sono un ottimo biglietto da visita

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci