domenica, 18 agosto 2019


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

attualità    vela olimpica    windsurf    match race    laser    garda    vela    turismo    guardia costiera    optimist    470    palermo-montecarlo   

MELGES 20

Riva del Garda: la pioggia non spegne le scintille nella sfida dei Melges 20

riva del garda la pioggia non spegne le scintille nella sfida dei melges
Redazione

Riva del Garda, 21 luglio 2018 – Dopo il nulla di fatto nella prima giornata, quest’oggi il meteo e i temporali sull’alto Lago di Garda hanno dato momentaneamente tregua permettendo di dar fuoco alle polveri della quarta tappa continentale della Melges World League 2018.
Come da pronostico tutti i big non tradiscono le aspettative e la giornata, caratterizzata dal Pelèr di 14 nodi di intensità (poi andato in calo), si apre con il successo, di prepotenza, dell’attuale leader del circuito europeo, l’italiano Brontolo timonato da Filippo Pacinotti con lo spagnolo Manuel Weiler alla tattica. Brontolo precede rispettivamente il Campione Europeo in carica (e detentore della Melges World League 2017) Russian Bogatyrs di Igor Rytov e Kindako di Stefano Visintin (coadiuvato da Matteo Ivaldi) che si conferma come uno dei migliori esordienti della stagione.
L’ottimo momento di Brontolo prosegue anche nella seconda prova quando il team azzurro chiude alle spalle solo del Campione del Mondo, Pacific Yankee di Drew Freides (coadiuvato da Paul Goodison alla tattica), con l’altro statunitense Oleander di James Wilson (con Jeremy Wilmot alla tattica) al terzo posto.
La terza e ultima prova, il cui successo va all’italiano Fremito d’Arja di Dario Levi, vede Russian Bogatyrs effettuare il soprasso in classifica generale ai danni di Brontolo, grazie al secondo posto sulla linea di arrivo da parte dei russi nella prova accorciata all’ultima boa di bolina causa calo di vento. Brontolo con l’ottavo posto nell’ultima prova riesce comunque a tenere nel mirino il leader Russian Bogatyrs attualmente in testa con solo due punti di margine.
La top five della classifica generale vede al terzo posto il Ceco Aloha di Jan Kuchar che precede Pacific Yankee, ingabbiato per ora dal dodicesimo posto nella terza prova.
Nella divisione corinthian il primato provvisorio spetta al momento all’equipaggio di Siderval  di Marco Giannini (18° in classifica generale) seguito dall’altro italiano Sestelemento di Oscar Farace e dai giapponesi di Tempus di Koji Matsumoto.
Per l’ultima giornata di regata occhi puntati sia sulla classifica (con lo scarto previsto al completamento della sesta prova che potrebbe ridisegnare le posizioni di vertice) sia alle previsioni meteo che avranno un ruolo non secondario sul proseguo di questa tappa della Melges 20 World League 2018.


21/07/2018 18:28:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Guardia Costiera: controlli a Capri nell'ambito di "Mare Sicuro"

Le zone controllate sono quelle più frequentate da natanti e diportisti, come la Grotta Azzurra, Marina Piccola, Grotta Verde, Grotta Bianca, Gradola e Palazzo a Mare

San Pietroburgo: conclusi i Mondiali Giovanili RS:X

Nicolò Renna (CS Torbole) conclude in settima posizione, Edoardo Tanas (CS Torbole) in 15ma posizione e Simone Montanucci (LNI Civitavecchia) in 31ma. Tra le ragazze, 30ma posizione per Aurora De Felici e 35ma per Veronica Leoni (CS Torbole)

Sicilia, Palazzolo Acreide: visita guidata alla Chiesa di San Sebastiano

Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia” si terrà martedì 13 agosto 2019 alle 21,00 una visita guidata alla Chiesa di San Sebastiano

Una domenica da cani... bagnini!!!

Labrador in azione ad Ostia e a Marina di Alcamo per due salvataggi in mare

Enoshima: tifone permettendo iniziano i Test Event Olimpici

Al via il Test Event Olimpico Ready Steady Tokyo in programma a Enoshima dal 15 al 22 agosto

Garda: video finale della Trans Benaco #33-Il 24 agosto la X 2

On line il video della Trans Benaco #33 e gli appuntamenti della vela gardesana continuano per tutto il mese di agosto

Mare per Tutti a Lignano Sabbiadoro con Tiliaventum

Le attività Sea4All 2019 organizzate dal locale sodalizio Tiliaventum sono gratuite e su prenotazione ed hanno un programma particolarmente intenso

Windsurf: Mondiali classe Kona a Torbole con 13 nazioni presenti

Da giovedì 15 a domenica 18 agosto sono in programma infatti i Campionati del Mondo della classe monotipo KONA, una tavola diffusa soprattutto in nord Europa, Stati Uniti e Canada

In 230 al Porto Turistico di Roma per quattro giorni regate dell'Italia Cup Laser

Sebastiano Majer e Sofia Paradisi vincono il titolo italiano nei Laser 4.7 over 16. Andrea Crisi è campione italiano Laser Radial over 19

Windsurf, Mondiali Kona: in testa lo svedese Holm

A Torbole iniziato con quattro regolari regate con 16 nodi di vento da sud il Mondiale della classe Kona un tipo di tavola che in Italia non si era mai vista

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci