giovedí, 29 giugno 2017

FERRETI GROUP

Riva 76’ Perseo: i premi sono sette

riva 76 8217 perseo premi sono sette
redazione

I magnifici sette: sono i premi che Riva 76’ Perseo ha ottenuto in meno di 2 anni dalla presentazione mondiale, avvenuta al Cannes Yachting Festival 2015.
Un successo travolgente, per una barca dalle linee sportive ed eleganti, oggetto del desiderio di armatori e appassionati di tutto il mondo.
L’ultimo nato della flotta coupé di Riva, che celebra nel 2017 i 175 anni dalla sua fondazione ha trionfato ai “Best of Best Awards” di Robb Report China, come The Best Motoryacht up to 100 feet’. La cerimonia di premiazione, intitolata “Robb Report 2017 Originality 10 years Anniversary Gala”, si è svolta ieri sera presso l’hotel Wanda Reign on the Bund di Shanghai.
Il premio, assegnato dall’edizione cinese del celebre magazine lifestyle , seleziona e individua da 10 anni i migliori prodotti nelle diverse categorie del settore luxury.
“Best of Best Awards” è dedicato a tutti i veri intenditori di yacht, automobili, alberghi, orologi e vini: un appuntamento di grande rilevanza nel mercato asiatico che ha visto spesso tra i premiati i marchi Ferretti Group.
“Un’altra vittoria di spessore per Riva 76’ Perseo, la seconda nel giro di poche settimane in Asia, dopo il premio ottenuto al Japan International Boat Show”- ha commentato Stefano De Vivo, Chief Commercial Officer di Ferretti Group. “76’ Perseo ha conquistato anche il pubblico degli appassionati di nautica in Cina, di cui Robb Report, testata internazionale di riferimento del mondo luxury, è assoluto portavoce.
Grazie a questo nuovo riconoscimento, 76’ Perseo può essere considerato uno dei Riva più apprezzati di sempre, per merito dei successi che, in meno di 2 anni, ha ottenuto in Europa, America e in Asia-Pacific.
Questo ‘Best of Best Award’, in particolare, è un riconoscimento di cui andiamo orgogliosi perché ci ha visto più volte vincitori, con Riva e con altri marchi del Gruppo, da Ferretti Yachts a Pershing, a Custom Line: un’ulteriore conferma della qualità assoluta dei nostri yacht, portabandiera del genio italiano in tutto il mondo”.
RIVA 76’ PERSEO
Il coupé è frutto della collaborazione fra il designer Mauro Micheli, fondatore insieme a Sergio Beretta di Officina Italiana Design (lo studio che disegna in esclusiva l’intera flotta Riva), Comitato Strategico di Prodotto Ferretti Group e Dipartimento Engineering.
Il look sportivo è ulteriormente valorizzato dagli oltre 40 mq di superfici vetrate. La grande finestratura a scafo, presente su entrambe le murate, è composta da due superfici dalla forma ellittica idealmente collegate fra loro dal logo Riva, realizzato in uno dei materiali che da sempre contraddistingue il marchio: l’acciaio inox lucido.
L’ampio sun deck è armoniosamente integrato nelle linee aerodinamiche dello yacht e permette di rilassarsi in totale privacy, oltre a dare la possibilità di pilotarlo da una posizione privilegiata.


20/03/2017 20:03:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

36ma America's Cup: è Luna Rossa il Challenger of Record

Il Royal New Zealand Yacht Squadron accetta la sfida del Circolo della Vela Sicilia, che sarà il Challenger of Record della XXXVI America's Cup

VIDEO: America's Cup: pedalando verso il traguardo

6 a 1 di New Zealand su Oracle incrociando le dita dopo il 9 a 8 di San Francisco

Silvia Zennaro sale in prima posizione nella terza giornata di regata a Kiel

Carolina Albano (CV Muggia) scende in 16° posizione a causa dei tre 14° posti di oggi e Valentina Balbi (YCI) scende anche lei in classifica e ora occupa la 23° posizione

Tutti i vincitori del Campionato Italiano Assoluto Altura "Trofeo Stroili"

Campionato Italiano Assoluto Vela d’Altura 2017 “Trofeo Stroili”: i vincitori assoluti e di classe. Le voci dei protagonisti, le storie di banchina, le emozioni di un Italiano da ricordare

Una frizzante prima giornata a Riva del Garda

Un pomeriggio tipico gardesano, con un'Ora inizialmente raffinata e tesa fino a 20 nodi, poi in diminuzione, ha assegnato la prima vittoria della serie alla neocampionessa europea Claudia Rossi a bordo di Petite Terrible-Adria Ferries

“Vento in poppa" per il Valtur Tanka, sponsor del GC32 Racing Tour

“Siamo orgogliosi di partecipare, in qualità di sponsor, ad un evento così prestigioso. Se la competizione in mare è il cuore di questo evento, l’ospitalità diventa, con Valtur, il valore aggiunto offerto a tutti coloro che partecipano alla gara”

Marina di Scarlino: partito il raduno degli Swan classici

Diciotto le imbarcazioni partecipanti, dal celebre Swan 36 (il primo modello costruito in casa Nautor) allo Swan 76. Va in archivio con una splendida giornata di sole e vento termico il primo di tre giorni di veleggiate costiere

Inaugurato alla Marina di Scarlino il raduno degli Swan classici

Diciotto le imbarcazioni partecipanti, che vanno dal celebre Swan 36 (il primo modello costruito in casa Nautor) allo Swan 76. Tre giorni di veleggiate nelle acque del golfo

America's Cup Endeavour Program RS Feva Junior Regatta: gli italiani Ferri-Colledan quarti

In regata, oltre ai bergamaschi Ferri e Colledan, per la Svizzera presenti anche Ubaldo Bruni, figlio di Francesco Bruni in Team Artemis con al timone Arturo Beltrando. Vittoria neo-zelandese con la figlia di Chris Dickson Rose in coppia con Eli Liefting

Calvi Network è secondo solo a Petite Terrible-Adria Ferries

Branko Brcin, tattico dello scafo portacolori del Lightbay Sailing Team: "Dopo Sanremo e Malcesine è arrivato un altro ottimo risultato, anche se dispiace aver sprecato l'occasione di aumentare il vantaggio"

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci