domenica, 25 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    volvo ocean race    soldini    saetec    altura    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca    marevivo   

NAUTICA

Ritrama Spa presenta la gamma RI-WRAP MARINE, dedicata al boat wrapping

Nell'ampia proposta di pellicole adesive a marchio Ritrama, multinazionale italiana leader nella produzione di materiali autoadesivi, uno spazio importante è riservato al mercato del boat wrapping con la gamma RI-WRAP Marine. L'utilizzo delle pellicole per il boat wrapping è ormai diffuso in tutto il mondo della nautica in quanto permette di rinnovare lo scafo della propria imbarcazione in maniera rapida ed economica rispetto ad una tradizionale verniciatura. La pellicola, un vero e proprio film protettivo, funge da barriera impermeabile proteggendo e mantenendo lo scafo sempre nuovo. Tra gli innumerevoli vantaggi che oggi spingono gli armatori a scegliere questo procedimento rispetto alla verniciatura, un notevole risparmio di tempo e denaro sono in cima alla lista. Con risultati incredibili! In poche ore, infatti, è possibile cambiare o rinnovare il look della propria barca con nuovi colori che rimarranno inalterati nel tempo. Tutti i film della serie RI- WRAP Marine garantiscono un alto livello di protezione dai raggi UV, un’elevata resistenza allo sbiadimento ed una notevole tolleranza ai graffi e alle abrasioni.

I prodotti della serie RI-WRAP Marine sono costituiti da un film vinilico CAST da 130μ di spessore,

con adesivo riposizionabile permanente. La gamma cromatica include cinque colorazioni di tendenza che spaziano dal blu al grigio: Hot Wheels, Blue Indigo, St. Moritz, Grey e Silver Kandy. Come tutta la famiglia RI-Wrap, anche la serie RI-WRAP Marine vanta la preziosa tecnologia AirFlow, con struttura a celle a nido d’ape che permette all’operatore un’applicazione veloce, senza bolle o rigonfiamenti, anche su superfici convesse o leggermente curve.

Il processo applicativo è molto semplice; la sosta sull'invaso è minima, non è necessario smontare nessuna parte dello scafo durante la fase applicativa ma soprattutto la superficie della barca non necessita di una particolare preparazione. Occorre solamente detergere la superficie da personalizzare e, se necessario, riparare eventuali parti danneggiate. Il tutto si svolge in pochi giorni, se non ore: un'imbarcazione da 13 metri, ad esempio, può essere completamente personalizzata in sole 10 ore. Le pellicole inoltre non necessitano di nessuna manutenzione particolare. Al contrario della verniciatura non bisogna lucidare o trattare lo scafo con prodotti appositi. Bastano acqua e sapone!

Grazie ai film vinilici CAST della serie RI-WRAP Marine di Ritrama, il boat wrapping diventa una soluzione multifunzionale per soddisfare infinite esigenze: dal semplice rinnovamento della propria barca, alla protezione dello scafo dai raggi UV o dagli agenti esterni, fino al risparmio sui costi di ripristino, senza per questo dover rinunciare alla qualità.


18/07/2016 19:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70 nel Golfo di Biscaglia

L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci