giovedí, 21 settembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

salone nautico    regate    press    ufo 22    azzurra    circoli velici    barcolana    52 super series    federagenti    chioggiavela    swan    nautica    solidarietà    ufo22    laser   

NAUTICA

Ritrama Spa presenta la gamma RI-WRAP MARINE, dedicata al boat wrapping

Nell'ampia proposta di pellicole adesive a marchio Ritrama, multinazionale italiana leader nella produzione di materiali autoadesivi, uno spazio importante è riservato al mercato del boat wrapping con la gamma RI-WRAP Marine. L'utilizzo delle pellicole per il boat wrapping è ormai diffuso in tutto il mondo della nautica in quanto permette di rinnovare lo scafo della propria imbarcazione in maniera rapida ed economica rispetto ad una tradizionale verniciatura. La pellicola, un vero e proprio film protettivo, funge da barriera impermeabile proteggendo e mantenendo lo scafo sempre nuovo. Tra gli innumerevoli vantaggi che oggi spingono gli armatori a scegliere questo procedimento rispetto alla verniciatura, un notevole risparmio di tempo e denaro sono in cima alla lista. Con risultati incredibili! In poche ore, infatti, è possibile cambiare o rinnovare il look della propria barca con nuovi colori che rimarranno inalterati nel tempo. Tutti i film della serie RI- WRAP Marine garantiscono un alto livello di protezione dai raggi UV, un’elevata resistenza allo sbiadimento ed una notevole tolleranza ai graffi e alle abrasioni.

I prodotti della serie RI-WRAP Marine sono costituiti da un film vinilico CAST da 130μ di spessore,

con adesivo riposizionabile permanente. La gamma cromatica include cinque colorazioni di tendenza che spaziano dal blu al grigio: Hot Wheels, Blue Indigo, St. Moritz, Grey e Silver Kandy. Come tutta la famiglia RI-Wrap, anche la serie RI-WRAP Marine vanta la preziosa tecnologia AirFlow, con struttura a celle a nido d’ape che permette all’operatore un’applicazione veloce, senza bolle o rigonfiamenti, anche su superfici convesse o leggermente curve.

Il processo applicativo è molto semplice; la sosta sull'invaso è minima, non è necessario smontare nessuna parte dello scafo durante la fase applicativa ma soprattutto la superficie della barca non necessita di una particolare preparazione. Occorre solamente detergere la superficie da personalizzare e, se necessario, riparare eventuali parti danneggiate. Il tutto si svolge in pochi giorni, se non ore: un'imbarcazione da 13 metri, ad esempio, può essere completamente personalizzata in sole 10 ore. Le pellicole inoltre non necessitano di nessuna manutenzione particolare. Al contrario della verniciatura non bisogna lucidare o trattare lo scafo con prodotti appositi. Bastano acqua e sapone!

Grazie ai film vinilici CAST della serie RI-WRAP Marine di Ritrama, il boat wrapping diventa una soluzione multifunzionale per soddisfare infinite esigenze: dal semplice rinnovamento della propria barca, alla protezione dello scafo dai raggi UV o dagli agenti esterni, fino al risparmio sui costi di ripristino, senza per questo dover rinunciare alla qualità.


18/07/2016 19:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Stazza J70, querelle infinita: lettera aperta di Carlo Alberini

"A pervadermi è ancora un sentimento di profondo rammarico, che è aumentato a dismisura questa mattina, quando ho visto la flotta lasciare gli ormeggi per andare incontro al primo giorno di regate"

Davide Sampiero vince il titolo Nazionale Meteor Match Race 2017

A Castiglione del Lago sono scesi in acqua. per contendersi il titolo, ben sei tra i primi dieci classificati dell’ultimo Campionato Nazionale Meteor compreso Lorenzo Carloia neo campione Italiano assoluto e campione match race uscente

SAAR Depositi Portuali compie 85 anni

Il più grande polo logistico di olii alimentari nel Mediterraneo festeggia la sua storia e guarda al futuro con nuovi progetti

L' 11° Childrenwidcup dell’Abe

La regata dei sorrisi con i piccoli dell'ospedale dei reparti di onco-ematologia pediatrica del Civili di Brescia

Allo Yacht Club Porto Rotondo la Fideuram Cup

Dal 15 al 17 settembre, la sfida tra i manager dell’istituto bancario

Ferretti Group Cantiere dell'Anno 2017 ai World Yachts Trophies

Insieme al riconoscimento come miglior Cantiere, ecco i trionfi per le premiere appena lanciate sul mercato: Ferretti Yachts 780, Riva 56’ Rivale, CRN 74 m Cloud 9 e Custom Line Navetta 33

L’ Altura è la nuova sfida dell’Invernale di Riva di Traiano

Per gli equipaggi in doppio saranno possibili una o più regate d’altura verso Giglio/Giannutri che faranno parte integrante del Campionato Invernale 2017/2018

Domami al Laghetto dell'Eur la Re Boat Roma Race 2017

Giunta alla sua VIII edizione, i 24 i team in gara andranno a sfidarsi in una regata assolutamente innovativa

Con Eleva Yacht la vela italiana si arricchisce di un nuovo marchio

Il primo modello è The Fifty, un fast cruiser per la crociera velocedi quindici metri

Il Campionato Europeo D-One

Ad Alassio dal 21 al 24 settembre.Sono sei le nazioni rappresentate, tra cui Gran Bretagna e Cecoslovacchia per un totale di oltre 25 timonieri

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci