lunedí, 24 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

moth    optimist    29er    fraglia vela riva    vela olimpica    laser    nautica    star    fraglia vela    duecento    barcolana    ferreti group    brindisi-corfù    press    altura   

NAUTICA

Ritrama Spa presenta la gamma RI-WRAP MARINE, dedicata al boat wrapping

Nell'ampia proposta di pellicole adesive a marchio Ritrama, multinazionale italiana leader nella produzione di materiali autoadesivi, uno spazio importante è riservato al mercato del boat wrapping con la gamma RI-WRAP Marine. L'utilizzo delle pellicole per il boat wrapping è ormai diffuso in tutto il mondo della nautica in quanto permette di rinnovare lo scafo della propria imbarcazione in maniera rapida ed economica rispetto ad una tradizionale verniciatura. La pellicola, un vero e proprio film protettivo, funge da barriera impermeabile proteggendo e mantenendo lo scafo sempre nuovo. Tra gli innumerevoli vantaggi che oggi spingono gli armatori a scegliere questo procedimento rispetto alla verniciatura, un notevole risparmio di tempo e denaro sono in cima alla lista. Con risultati incredibili! In poche ore, infatti, è possibile cambiare o rinnovare il look della propria barca con nuovi colori che rimarranno inalterati nel tempo. Tutti i film della serie RI- WRAP Marine garantiscono un alto livello di protezione dai raggi UV, un’elevata resistenza allo sbiadimento ed una notevole tolleranza ai graffi e alle abrasioni.

I prodotti della serie RI-WRAP Marine sono costituiti da un film vinilico CAST da 130μ di spessore,

con adesivo riposizionabile permanente. La gamma cromatica include cinque colorazioni di tendenza che spaziano dal blu al grigio: Hot Wheels, Blue Indigo, St. Moritz, Grey e Silver Kandy. Come tutta la famiglia RI-Wrap, anche la serie RI-WRAP Marine vanta la preziosa tecnologia AirFlow, con struttura a celle a nido d’ape che permette all’operatore un’applicazione veloce, senza bolle o rigonfiamenti, anche su superfici convesse o leggermente curve.

Il processo applicativo è molto semplice; la sosta sull'invaso è minima, non è necessario smontare nessuna parte dello scafo durante la fase applicativa ma soprattutto la superficie della barca non necessita di una particolare preparazione. Occorre solamente detergere la superficie da personalizzare e, se necessario, riparare eventuali parti danneggiate. Il tutto si svolge in pochi giorni, se non ore: un'imbarcazione da 13 metri, ad esempio, può essere completamente personalizzata in sole 10 ore. Le pellicole inoltre non necessitano di nessuna manutenzione particolare. Al contrario della verniciatura non bisogna lucidare o trattare lo scafo con prodotti appositi. Bastano acqua e sapone!

Grazie ai film vinilici CAST della serie RI-WRAP Marine di Ritrama, il boat wrapping diventa una soluzione multifunzionale per soddisfare infinite esigenze: dal semplice rinnovamento della propria barca, alla protezione dello scafo dai raggi UV o dagli agenti esterni, fino al risparmio sui costi di ripristino, senza per questo dover rinunciare alla qualità.


18/07/2016 19:49:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FLASH - Naufragio Rimini: ci sarebbe 1 morto accertato

L'imbarcazione si è schiantata contro la scogliera a causa delle forti raffiche di vento

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Roma per Tutti: vittoria di classe e 2° posto assoluto per Shirlaf

Grande prova del Red Devil Sailing Team, che ha condotto al massimo delle prestazioni lo Swan 65 Shirlaf di Giuseppe Puttini, conquistando in condizioni meteo sfavorevoli il successo nella propria classe e il secondo posto in graduatoria generale

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Conclusa la 30ª edizione di Pasquavela a Porto Santo Stefano

Low Noise II in classe ORC, Pierservice Luduan in classe IRC A e Faster 2 in classe IRC B sono i vincitori finali

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Il 7 maggio diecimila vele di solidarieta’ per i terremotati di Amatrice

I fondi saranno utilizzati senza alcuna detrazione per l'acquisto e la consegna, direttamente nelle mani dei beneficiari, di materiali e attrezzature necessarie per le scuole delle zone colpite dal sisma

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci