giovedí, 19 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

italiavela tv    windsurf    federagenti    surf    disabili    circoli velici    nautica    coppa italia    cnrt    cnsm    regate    volvo ocean race    rolex middle race    archeologia subacquea    veleziana    fincantieri    azimut yachts    match race   

J24

Riparte la II tappa del circuito zonale J24 della Sardegna

riparte la ii tappa del circuito zonale j24 della sardegna
redazione

Dopo una lunga pausa, legata a problemi burocratici, finalmente è ripresa l'attività della attivissima flotta Sarda della classe J24. Il Club Nautico Arzachena (http://www.clubnauticoarzachena.it), nello splendido scenario di Palau, ha permesso agli agguerriti equipaggi sardi della più longeva classe monotipo di affontarsi nuovamente dopo la prima tappa svolta a San Teodoro. “Dopo i preparativi di rito, le barche si sono dirette verso il campo di gara posizionato tra le isole di La Maddalena, Spargi e S. Maria.- ha spiegato il Capo Flotta marco Frullio -Il leggero vento di grecale che ha accompagnato le regate ha permesso lo svolgimento di tre agguerrite prove. Non è mai stato scontato il lato favorito del percorso e i tattici sono stati i veri protagonisti delle regate. Infatti le tre prove sono state vinte da tre diversi equipaggi e tutti, tranne il vincitore di giornata, hanno alternato belle regate ad altre meno esaltanti. In ogni caso il Comitato di Regata, presieduto da Sandro Ricetto e coadiuvato da Giovanni Porcu, Karin Paternost, Francesca Campus e Salvatore Corda, dopo aver pazientemente atteso le imbarcazioni ritardatarie, ha prontamente posizionato il campo di gara modificandolo ogni volta che le bizze di Eolo l'hanno reso necessario.
Il protagonista di giornata è stato Ita 431 LNI Carloforte - Auto A condotto da Davide Gorgerino (8 punti) che con un primo, un secondo e un quinto posto ha distaccato di due punti Ita 318 Nord-Est portacolori del club organizzatore della manifestazione (10 punti; 3,3,4). Segue Ita 4 Santa Lucia di Lucio Balzano vincitore dell'ultima prova di giornata (12 unti;5,6,1). Da segnalare la prestazione un po' opaca delle due imbarcazioni che venivano date per favorite. Ita 405 Vigne Surrau si trova infatti in quarta posizione staccato di cinque punti dalla vetta e Ita 460 Botta Dritta, nonostante la vittoria nella seconda prova, causa una squalifica, si trova addirittura al settimo posto. In ogni caso Aurelio Bini e Mariolino Di Fraia sapranno riscattarsi nelle nove prove che ancora mancano alla fine della tappa.Da sottolineare la splendida ospitalità del CNA e il rifocillante pasto a fine regata offerto presso l'Hotel La Vecchia Fonte”
La seconda tappa del Circuito Zonale della Flotta sarda J24, ottima occasione per provare il campo di regata del Campionato Nazionale J24 in programma a La Maddalena dal 23 al 28 maggio, proseguirà domenica 23 aprile e si concluderà il 7 maggio (partenza prima prova di giornata alle ore 11). Ogni domenica, al termine delle regate, è previsto un pasta party per tutti i partecipanti. Domenica 7 maggio, inoltre, si svolgerà la premiazione di tappa. Il Club Nautico Arzachena ricorda che la manche annullata sarà recuperata il 6 maggio, giornata antecedente all'ultima prevista nel bando. 


11/04/2017 09:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Fincantieri consegna gli ultimi due OPV alla Guardia Costiera Del Bangladesh

“Urania” e “Danaide” dismesse dalla Marina Militare sono state convertite

Mini Transat: Lipinski il migliore. Buona la prova di Beccaria ed "intrigante" la velocità di Fornaro

Vincono Ian Lipinski tra i Proto e Valentin Gautier tra i Serie. Beccaria 6° nei Serie e Fornaro 16° nei Proto per una scelta tattica eccentrica ma con un'ottima velocità media

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Iniziativa di BCsicilia per ricordare i naufraghi della Loreto

La nave degli schiavi affondata a Isola delle Femmine

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

Spagna pigliatutto al The Nations Trophy

Bene l'Italia al secondo posto nella classifica per nazioni e sul podio di tutti e tre i campionati

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci