sabato, 19 agosto 2017

J24

Riparte la II tappa del circuito zonale J24 della Sardegna

riparte la ii tappa del circuito zonale j24 della sardegna
redazione

Dopo una lunga pausa, legata a problemi burocratici, finalmente è ripresa l'attività della attivissima flotta Sarda della classe J24. Il Club Nautico Arzachena (http://www.clubnauticoarzachena.it), nello splendido scenario di Palau, ha permesso agli agguerriti equipaggi sardi della più longeva classe monotipo di affontarsi nuovamente dopo la prima tappa svolta a San Teodoro. “Dopo i preparativi di rito, le barche si sono dirette verso il campo di gara posizionato tra le isole di La Maddalena, Spargi e S. Maria.- ha spiegato il Capo Flotta marco Frullio -Il leggero vento di grecale che ha accompagnato le regate ha permesso lo svolgimento di tre agguerrite prove. Non è mai stato scontato il lato favorito del percorso e i tattici sono stati i veri protagonisti delle regate. Infatti le tre prove sono state vinte da tre diversi equipaggi e tutti, tranne il vincitore di giornata, hanno alternato belle regate ad altre meno esaltanti. In ogni caso il Comitato di Regata, presieduto da Sandro Ricetto e coadiuvato da Giovanni Porcu, Karin Paternost, Francesca Campus e Salvatore Corda, dopo aver pazientemente atteso le imbarcazioni ritardatarie, ha prontamente posizionato il campo di gara modificandolo ogni volta che le bizze di Eolo l'hanno reso necessario.
Il protagonista di giornata è stato Ita 431 LNI Carloforte - Auto A condotto da Davide Gorgerino (8 punti) che con un primo, un secondo e un quinto posto ha distaccato di due punti Ita 318 Nord-Est portacolori del club organizzatore della manifestazione (10 punti; 3,3,4). Segue Ita 4 Santa Lucia di Lucio Balzano vincitore dell'ultima prova di giornata (12 unti;5,6,1). Da segnalare la prestazione un po' opaca delle due imbarcazioni che venivano date per favorite. Ita 405 Vigne Surrau si trova infatti in quarta posizione staccato di cinque punti dalla vetta e Ita 460 Botta Dritta, nonostante la vittoria nella seconda prova, causa una squalifica, si trova addirittura al settimo posto. In ogni caso Aurelio Bini e Mariolino Di Fraia sapranno riscattarsi nelle nove prove che ancora mancano alla fine della tappa.Da sottolineare la splendida ospitalità del CNA e il rifocillante pasto a fine regata offerto presso l'Hotel La Vecchia Fonte”
La seconda tappa del Circuito Zonale della Flotta sarda J24, ottima occasione per provare il campo di regata del Campionato Nazionale J24 in programma a La Maddalena dal 23 al 28 maggio, proseguirà domenica 23 aprile e si concluderà il 7 maggio (partenza prima prova di giornata alle ore 11). Ogni domenica, al termine delle regate, è previsto un pasta party per tutti i partecipanti. Domenica 7 maggio, inoltre, si svolgerà la premiazione di tappa. Il Club Nautico Arzachena ricorda che la manche annullata sarà recuperata il 6 maggio, giornata antecedente all'ultima prevista nel bando. 


11/04/2017 09:45:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Argento e bronzo con Marta Maggetti e Flavia Tartaglini

“Sono contenta di questo risultato piuttosto inaspettato – ci racconta una raggiante Marta Maggetti – sono soddisfatta della settimana che è stata impegnativa con condizioni difficili di vento e corrente"

Turismo: a Fiumicino la tradizionale processione a mare dell'Assunta

Ferragosto:a Fiumicino la Processione a mare dell'Assunta Attesi al rito migliaia di romani su banchine porto canale

Oggi la conclusione degli europei Juniores dei doppi 420 e 470

La flotta 420 vede i liguri Ferraro-Orlando in zona podio, mentre negli under 17 Sposato-Centrone con molta regolarità mantengono la testa della classifica

Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

A settembre il team sardo parteciperà alla prestigiosa regata organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda

La regata di Santa Chiara al Circolo della Vela Marciana Marina

Nella classe Optimist Categoria Cadetti (nati negli anni 2006/2008) il primo posto della classifica è stato conquistato dal timoniere milanese Francesco Castelli che non ha avuto praticamente rivali

Volvo Ocean Race: verso Lisbona con Mapfre al comando

La flotta della VOR è quasi tutta compatta all'altezza di Capo Finisterre con Mapfre che guida le danze cercando la vittoria nella Leg Zero

Quattro medaglie azzurre agli Europei Juniores 420 e 470

Oro nei 470 maschili e 420 under 17, rispettivamente di Ferrari-Calabrò e Sposato-Centrone. Argento europeo nei 420 open maschili e bronzo nei 420 femminili under 17, conquistato da Ferraro-Orlando e dalle gemelle Scodnik

La Centomiglia gioca con il territorio del Garda

L'appuntamento con le regate in tutti i vari week end di settembre

Ardi fra fascino e soddisfazioni è appena partita per una nuova avventura

Lo stupendo One Tonner, barca scuola e vanto per il Club Nautico Versilia, sarà grande protagonista a Mahon e a Cannes di due tappe del Panerai Classic Yachts Challenge 2017

Italiani in grande evidenza soprattutto nella classe 420 Open e Under 17

Nei 470 testa a testa di Ferrari-Calabrò con i francesi Machetti-Dantés per la prima posizione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci