martedí, 25 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

regate    kiterboarding    j70    circoli velici    coppa del mondo    j24    420    windsurf    mini 6.50    moth    optimist    29er    vela olimpica    fraglia vela riva    laser    nautica    star    fraglia vela    duecento   

VELA OLIMPICA

Rio 2016, vela: ma che bella giornata!

rio 2016 vela ma che bella giornata
redazione

E’ azzurro splendente nella baia di Rio de Janeiro dopo la quinta giornata delle regate olimpiche di vela. Una giornata molto positiva per i velisti dell’Italia Team, che hanno brillato quasi in tutte le classi, ottenendo subito un primo traguardo, il raggiungimento delle Medal Races riservate ai top ten della classifica, in programma domenica, in entrambe le flotte della Tavola a Vela RS:X, le prime destinate a concludere, come da programma, la serie di regate olimpiche.
Va in Medal, partendo dalla seconda posizione della classifica, l’azzurra Flavia Tartaglini, oggi 10-5-6 nelle tre prove disputate dalle tavole, che chiude la serie di 12 prove al secondo posto della classifica con un solo punto di distacco dalla russa Elfutina e con due di vantaggio sulla spagnola Alabau. Da sottolineare che le prime sei della graduatoria sono racchiuse in cinque punti, quindi tutte pienamente in corsa per una medaglia.
In Medal anche Mattia Camboni, che ha chiuso la serie all’ottavo posto della classifica della Tavola maschile RS:X dopo una giornata (e una rimonta) eccezionale, iniziata con un terzo posto, proseguita con un quinto e conclusa con una splendida vittoria di manche. Obiettivo raggiunto, quindi, per il giovanissimo azzurro (20 anni), in una classe che ha già assegnato le prime medaglie, a prescindere dal risultato della Medal, andate all’olandese Van Rijsselberghe (oro), dominatore assoluto della competizione, e all’inglese Dempsey (argento).
Bene anche Francesco Marrai, che ottiene un quinto posto e una bella vittoria nelle due prove disputate dai Singoli Laser Standard ed è nono in classifica generale, con due regate ancora da disputare prima della Medal Race di lunedì, mentre Silvia Zennaro (Laser Radial) chiude la giornata con due 16mi (è 22ma), Elena Berta e Alice Sinno (Doppio 470 Femminile) ottengono un buon ottavo di giornata e sono 17me e Ruggero Tita-Pietro Zucchetti aprono la serie dello Skiff 49er FX con un settimo e un 20mo, che consentono ai due azzurri di occupare la 16ma posizione della classifica provvisoria.
Prime due regate infine anche per Giulia Conti e Francesca Clapcich nello Skiff femminile 49er FX, prove che le due azzurre concludono al terzo e al settimo posto: al momento sono quarte in una classifica cortissima e con ancora dieci prove davanti (più la Medal Race).


13/08/2016 09:46:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

FLASH - Naufragio Rimini: ci sarebbe 1 morto accertato

L'imbarcazione si è schiantata contro la scogliera a causa delle forti raffiche di vento

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Il 7 maggio diecimila vele di solidarieta’ per i terremotati di Amatrice

I fondi saranno utilizzati senza alcuna detrazione per l'acquisto e la consegna, direttamente nelle mani dei beneficiari, di materiali e attrezzature necessarie per le scuole delle zone colpite dal sisma

Circuito Nazionale Este 24: la stagione 2017 inizia il 22 aprile con la 6ª edizione della Coastal Race

Organizzata dal Circolo Canottieri Aniene all'interno della ben nota regata offshore di 135 miglia : "La Lunga Bolina"

Consegnata Fremm "Rizzo" alla Marina Militare

“Rizzo” è la sesta unità FREMM che Fincantieri realizza completa del sistema di combattimento, la seconda in configurazione multiruolo dopo la “Carlo Bergamini”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci