mercoledí, 26 aprile 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

coppa del mondo    este 24    j70    windsurf    regate    kiterboarding    circoli velici    j24    420    mini 6.50    moth    optimist    29er    fraglia vela riva    vela olimpica    laser    nautica   

AMBIENTE

Rio 2016: gli ultimi delfini di Guanabara

rio 2016 gli ultimi delfini di guanabara
Roberto Imbastaro

Non solo rifiuti e liquami nella baia di Guanabara, a Rio, dove si svolgeranno le gare di vela della XXXI olimpiade estiva, ma anche 34 delfini Guiana vivi. Non si sa ancora per quanto, ma ancora vivi.

I più fortunati tra gli atleti potranno vederli, e raccontare la loro storia ai loro figli e nipoti. Sono gli ultimi delfini della Baia e sono destinati a morire qui, perché la caratteristica di questa specie è quella di essere stanziale. Loro non scappano per trovare acque migliori. Non lo sanno fare, non è nella loro natura. Continuano ad avvelenarsi e muoiono. In pochi anni sono passati da 400 unità ai 34 attuali.

L’allarme lo lancia Rafael Ramos, ricercatore del Maqua Institute dell’Università di Rio:” Questa baia è il cortile di casa nostra e dovrebbe essere trattato come un gioiello. Ma basta vedere i fiumi che sfociano nella baia per rendersi conto di cosa accade. Sono scuri e le acque sono quasi dense, piene di rifiuti e sostanze chimiche".

Lapidario il professor Haydee Cunha, biologo dell'Università di Rio:"Se non facciamo nulla tra pochi anni i delfini Guiana scompariranno dalla baia di Guanabara”.


04/08/2016 23:34:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Il CNRT contro i "Furbetti del Trackerino"

Dalla prossima regata verranno certificati i tracking delle barche e la loro traccia costituirà una prova in sede di proteste

Naufragio Rimini: recuperati i corpi dei tre dispersi

Tutti veronesi i componenti dell'equipaggio. La barca stava entrando importo per le pessime condizioni del mare

Torna la Duecento: la XXIII edizione dal 5 al 7 maggio

A meno 2 settimane dal via, oltre 50 iscritti

Prosecco moldavo? No grazie!

La questione riguarda la vicenda – ben nota al Consorzio Prosecco Doc - del "Prosecco Pronto", prodotto in Moldavia dalla Bulgari Winery

Torna Corri sull’acqua – Windsurf 4 Amputees

Oltre 20 ragazzi con diverse amputazioni agli arti inferiori grazie ai quali è stato possibile, modificando l'aspetto tecnico e la didattica, studiare e approfondire le problematiche specifiche per l'apprendimento del windsurf

FIV: un concorso per il Poster della Coppa Primavela

Il disegno di Letizia Turturiello vincitore nel 2016

Circuito Nazionale Este 24: la stagione 2017 inizia il 22 aprile con la 6ª edizione della Coastal Race

Organizzata dal Circolo Canottieri Aniene all'interno della ben nota regata offshore di 135 miglia : "La Lunga Bolina"

Iniziata la 1^ Selezione Nazionale Optimist di Bari

Vento sui 10 nodi in calare ha visto primi di batteria i romani Nuccorini e Gradoni

Dopa la RomaX2 che fai? TATtacchi alla Lunga Bolina!

Tanti reduci dalla Roma per si troveranno alla partenza della Lunga Bolina, calendarizzata strategicamente una settimana dopo con cui parte il TAT

Consegnata Fremm "Rizzo" alla Marina Militare

“Rizzo” è la sesta unità FREMM che Fincantieri realizza completa del sistema di combattimento, la seconda in configurazione multiruolo dopo la “Carlo Bergamini”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci