martedí, 23 maggio 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

j/70    calvi network    optimist    laser    fraglia vela riva    alinghi    america's cup    hobie cat16    mare    press    regate    vela    circoli velici    alcatel j/70    windsurf    circolo nautico riva di traiano    1000 vele per garibaldi   

CIRCOLI VELICI

Rinnovo consiglio direttivo Circolo Nautico Al Mare di Alassio

Si sono concluse le elezioni nel Circolo Nautico Al Mare di Alassio per il rinnovo del consiglio direttivo 2017/2020. A breve si riuniranno i componenti del nuovo direttivo che sono Ennio Pogliano, Carlo Cacciamani, Carlo Canepa, Rinaldo Agostini, Martino Pogliano, Antonio Tassistro, Gabriele Banchio, Cristina Tarello, Pierandrea Corrado, Bruno Broccanello e Jorge Migueles Pereira (questi ultimi nuovi entrati nel direttivo). Tra di loro verrà scelto il nuovo presidente che pare possa essere riconfermato Ennio Pogliano. I probiviri sono Gianni Zunino, Carola Canuto e Ivonne Pinter De Martin. La commissione elettorale è stata presieduta dall’avvocato Osvaldo Acanfora, e ha lavorato per quattro fine settimana, per permettere ai soci di esprimere il proprio voto.
E ora tutti al lavoro per l’imminente stagione di regate che comincerà con il Trofeo Capitan Nemo, nato dalla collaborazione con lo Yacht Club di Sanremo e di Imperia. L’appuntamento si tiene alla fine di un trittico di regate di Optimist e prevede l’estrazione di una barca, completa di timone e deriva, tra i partecipanti alle regate dei tre sodalizi. Il tutto nell’ambito del Meeting Internazionale della Gioventù che si terrà dall’11 al 13 marzo ed è valido per l’assegnazione del Trofeo Zonta. All’appuntamento alassino sono già iscrite squadre provenienti dal lago di Como. Si tratta di un evento interessante perché precede la selezione internazionale che permetterà di approdare agli europei e ai mondiali, si tratta insomma di uno degli ultimi appuntamenti per testare squadre e imbarcazioni. Spazio poi agli armatori per la Settimana della Vela d’Altura, che completa il programma di marzo. Dal 17 al 19, il Cnam organizza questo appuntamento ormai tradizionale , al quale quest’anno sarà aggiunta anche una regata costiera dedicata alle barche con caratteristiche maggiormente performanti. Il percorso, allo studio, rimarrà tra Capo Mele e Capo Lena e sarà inserita anche nel percorso l’isola Gallinara.
Altra novità del calendario 2017 è la “Dritti all’isola”, il 28 maggio, un evento aperto agli amanti del nuoto libero. Saranno due i percorsi previsti, quello “corto” di 2.5km. In questo caso gli atleti saranno portati con un battello ai piedi della Gallinara per poi tornare a nuoto ad Alassio. Il percorso completo prevede la partenza dal porto di Alassio, dritti verso la Gallinara e ritorno al porto, per un totale di 5 chilometri. Per la massima sicurezza degli atleti ed una maggiore facilità del mantenimento della rotta, ogni 250m ci sarà una barca ancorata così da creare una corsia dritti all’isola.


09/02/2017 09:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Cinquecento, la faccia dura dell'Adriatico

La Cinquecento X2 e XTutti è la grande vela d’altura del Circolo Nautico Santa Margherita

Il Trofeo SIAD-Bombola d’Oro al via. Vicina quota 100 Dinghy in acqua

Organizzato dallo Yacht Club Italiano con la collaborazione della Associazione Italiana Classe Dinghy 12’ , del Circolo Velico di Santa Margherita Ligure e del Circolo Nautico di Rapallo. Il trofeo inizierà il prossimo 19 maggio nelle acque di Portofino

Firmato da Marina Cala de' Medici il protocollo di insediamento per le aree di crisi di Livorno e Piombino

Due accordi di programma tra Governo nazionale, Regione Toscana ed Enti locali relativi a progetti industriali finalizzati a garantire nuova occupazione nella aree di crisi industriale della fascia costiera

Friuli: l'adrenalina pura della "Caccia al Tonno Rosso"

In Friuli dal 16 giugno inizia la stagione della pesca al tonno rosso, un Big Game che si pratica in alto Adriatico dal 1970. E per chi ama la fotografia subacquea i fondali di Lignano saranno una scoperta incredibile

La Fraglia Vela Riva con il progetto FIV-MIUR VelaSCUOLA

In pieno svolgimento alla Fraglia Vela Riva il progetto della Federazione Italiana Vela “VelaScuola” Kinder + Sport, che fa conoscere la vela a centinaia di ragazzi

Veneto e Friuli Venezia Giulia insieme nel brand "Alto Adriatico"

L’idea è di unire le forze per presentare all’estero le spiagge delle due regioni sotto un unico brand ispirato all’area geografica di appartenenza: l’Alto Adriatico

Mare: allarme plastica

Quante micro e nano plastiche ci sono in mare? E quali effetti hanno sulla catena alimentare? Da dove provengono e quali sono le soluzioni applicabili?

Ad Eraclea gli atleti Optimist del Circolo della Vela Mestre con Giovanni Grandi sul gradino piu’ alto del podio

Quasi 60 ragazzini, di cui 25 Juniores e 34 Cadetti, si sono sfidati nelle acque di Eraclea con un vento molto difficile, instabile e in continua rotazione verso destra, di intensità iniziale di 7 nodi e provenienza da Nord Est nella prima prova

Riva di Traiano - La Maddalena: parte il 2 giugno la 1000 Vele per Garibaldi

125 miglia di traversata e due regate costiere nell'arcipelago de La Maddalena

Manca poco al 37° Campionato Nazionale Open J24

Conto alla rovescia per l’appuntamento più atteso della stagione del monotipo a chiglia fissa più popolare al mondo, protagonista dal 23 al 28 maggio nell’incantevole cornice de La Maddalena

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci