mercoledí, 23 gennaio 2019

REGATE

Regata di Natale al Circolo della Vela Bari

regata di natale al circolo della vela bari
Redazione

Una giornata tipicamente invernale con vento di Ponente tra i 12 e i 15 nodi, onda formata e temperatura sotto i 10 gradi ha accompagnato la VII Regata di Natale del Circolo della Vela Bari.

La regata di tipo sociale ha riunito dirigenti, tecnici, marinai e atleti a chiusura di una stagione memorabile di successi per trascorrere una giornata insieme all'insegna del divertimento, senza tralasciare l'aspetto tecnico. Una la prova svolta portata a termine da Optimist, Laser, 29er e oltre alle squadre agonistiche anche i gruppi scuola vela Optimist, 420, Laser Bahia.

Al termine della regata nella classe Optimist si è imposta Claudia Quaranta, nei laser Ciro Basile tra gli Standaed, Andrea Mariano tra i Radial e Alberto Divella tra i 4.7. L'equipaggio composto da Marco Corrado e Matteo Catalano si è imposto invece nella classe 29er.

E c'è di più. Grazie alla collaborazione con Metasail, azienda specializzata nel servizio tracking per il tracciamento delle barche da regata, gli atleti e i loro tecnici hanno potuto montare in barca dei ripetitori di segnale GPS con la possibilità di seguire la regata in diretta su internet ma soprattutto utilizzare i tracciati per fini didattici da utilizzare nei debriefing.

La sperimentazione di questo nuovo servizio è stata fortemente voluta dal comparto nautico per valutarne funzionalità ed efficacia in vista dei Campionati nazionali giovanili in doppio che si terranno a Bari dal 5 al 9 settembre prossimi.

La giornata è stata anche un’ottima occasione per una colazione di tutta la sezione nautica e dei suoi atleti raccolti tutti insieme sui pontili per stare insieme, divertirsi, confrontarsi e raccontarsi cosa è successo in questo ultimo anno e come si intende proseguire per il futuro. L’appuntamento adesso è per mercoledì alle 20.00 nella sede del Circolo al Molo Borbonico per la festa di premiazione del Campionato Sociale con musica e premi ad estrazione.

 


18/12/2018 16:04:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Otranto: IV regata "Più Vela per Tutti"

Il campionato invernale ‘Più Vela Per Tutti’ continua a singhiozzo per via del meteo che regala sempre condizioni estreme, bufere di vento o calma piatta

Invernale Riva di Traiano: pioggia e vento per due belle regate

Tevere Remo Mon Ile continua a dominare la classe Regata, mentre Malandrina non lascia spazio a nessun rivale in Crociera

Spindrift 2 partito per il Jules Verne Trophy

Per conquistare il Jules Verne Trophy devono tagliare il traguardo entro il 26 febbraio alle 11h 16h 16m 57sec UTC per battere il record, detenuto dal 2017 da Francis Joyon e dal suo equipaggio, di 40 giorni 23h 30m 30s.

Un mistero dietro il naufragio agli scogli della Meloria?

La Guardia Costiera indaga perché non convinta delle spiegazioni dello skipper francese. Imperizia o traffici illeciti?

Riva di Traiano: domenica riparte l'invernale

Nella classe regina, la Regata IRC, è Tevere Remo-Mon Ile la barca da battere

Ferretti Group protagonista al Boot 2019

Inizio d’anno sfavillante per Ferretti Group e le sue incredibili novità, svelate per la prima volta al BOOT, il più importante appuntamento nautico della stagione invernale, in programma a Düsseldorf dal 19 al 27 gennaio

FIV: stage Nacra 15 a Cagliari dal 7 al 10 febbraio

Il settore giovanile della Federazione Italiana Vela ha programmato, in collaborazione con la III Zona, a Cagliari presso il Windsurfing Club Cagliari, per i giorni 7-10 febbraio uno Stage per la classe Nacra 15

Trofeo Jules Verne: per Spindrift è record all'Equatore

Inizia bene il tentativo di Spindrift 2 di conquistare il Trofeo Jules Verne con un primo passaggio record all’Equatore, attraversato oggi 21 gennaio alle 07h45 UTC

Campionato invernale di Napoli, domenica il Trofeo Martinelli

Quinto appuntamento con il Campionato Invernale di vela d’altura del Golfo di Napoli, edizione 2018-19, la 48 esima della rassegna velica partenopea

La Fremm “Carlo Margottini” in missione nell’Oceano Indiano

Il 17 gennaio, la Fregata Europea Multi Missione (FREMM) Carlo Margottini è partita dalla base navale di La Spezia, per iniziare una campagna navale che la vedrà impegnata in Oceano Indiano, Medio Oriente e Mare Arabico

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci