mercoledí, 15 agosto 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

les sables-les açores-les sables    mini 650    turismo    circoli velici    luna rossa    farr 40    rs feva    vela olimpica    nacra 17    420    optimist    windsurf    press    melges 24   

MATCH RACE

A Ravenna un altro appuntamento di vela internazionale

ravenna un altro appuntamento di vela internazionale
redazione

E' in arrivo un altro appuntamento di vela internazionale al Circolo Velico Ravennate, che si prepara ad ospitare, tra l'8 e il 10 settembre, il gran finale del circuito European Match Race Tour 2017. 
Il tour, articolato su sette tappe disputate tra Croazia, Danimarca, Montenegro, Austria, Monaco, Polonia e Germania, ha già visto quattro skipper qualificarsi per l'appuntamento finale: tra loro, il Francese Simon Bertheau, il Polacco Party Zbroja, lo Sloveno Dejan Presen e l'Austriaco Christian Binder. Tra gli altri partecipanti, si prevede la presenza di un team interamente formato da atleti del Circolo Velico Ravennate, ai quali sarà consentito l'accesso alla manifestazione grazie ad una delle wild card che saranno messe in gioco. 
Le regate organizzate dal sodalizio di Via Molo Dalmazia saranno, anche in questo caso, disputate all'interno delle dighe del porto, location unica che consentirà di seguirne facilmente lo sviluppo anche da terra. 
I team si sfideranno a bordo di imbarcazioni Tom 28, tra le quali le due neo-varate che hanno portato ad otto il totale della flotta del Circolo Velico Ravennate, armate con giochi di vele completamente nuovi.
Prima dell'appuntamento di Match Race, gli atleti del Circolo Velico Ravennate saranno impegnati in un appuntamento di Team Race in cui Jacopo Pasini sarà capitano della squadra portacolori del sodalizio ravennate, con Michele Mazzotti al timone, e in una trasferta a Saint Tropez, per partecipare ad un evento della stagione promossa dalla Lega Italiana Vela.


07/08/2017 18:32:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de’ Medici si conferma per il terzo anno consecutivo Porto d’eccellenza

Ratificata l’attestazione di MaRINA Excellence, nonché i riconoscimenti 24 Plus e 50 Gold

Caorle, "Festa del Pesce": una sfida a colpi di sarde

La Festa del Pesce - A settembre l’evento culinario più tradizionale di Caorle (VE)

Mondiali Aarhus: Carolina Albano qualifica l'Italia nel Laser Radial a Tokyo 2020

L’Italia conquista oggi ad Aarhus la terza qualifica per le Olimpiadi di Tokyo 2020! Si tratta del Laser Radial e a compiere l’impresa è stata la giovane Laserista triestina Carolina Albano (CV Muggia) non ancora ventenne

Mondiali Aarhus: anche il 470 maschile si qualifica per Tokio

Anche oggi arriva una preziosa qualifica per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020: Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) con il quinto posto odierno entrano in Medal Race e qualificano l'Italia per Tokio 2020

Nacra 17: oro per l'Italia ai Mondiali di Aarhus

La coppia formata da Ruggero Tita e Caterina Banti ha vinto il titolo della classe Nacra 17 al termine della 'medal race' di oggi

Europeo Melges 24: Maidollis allunga il passo

I Campioni del Mondo 2017 a bordo di Maidollis (7-1-1 oggi), dopo l'ottimo esordio della prima giornata in cui avevano messo a segno una magnifica doppietta, tornano ad essere protagonisti e consolidano la leadership della classifica provvisoria

Mondiali Aarhus: sei le classi qualificate per Tokio 2020

Triplete per Tita-Banti che aggiungono il titolo mondiale all'europeo e all'italiano già conquistati nel 2018

Gargnano, Garda: Itaca è tornata a casa

Tredici anni dopo la sua ideazione il progetto Itaca ha fatto nuovamente tappa al Circolo Vela della Centomiglia

Mini 6.50: con 12 h di vantaggio, Boggi riparte da Horta

Dopo aver vinto la prima tappa de Les Sables D’Olonne-Azzorre-Les Sables D’Olonne (SAS), con un vantaggio di 12 ore sul secondo, Ambrogio Beccaria a bordo di Geomag parte oggi alle 19 ora italiana

Tokio 2020: altre 3 qualifiche per l'Italia ai mondiali di Aarhus

L’Italia è qualificata alle Olimpiadi di Tokyo 2020 anche nelle classi RS:X maschile, RS:X femminile con Marta Maggetti e il Nacra 17 con Ruggero Tita e Caterina Banti

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci