sabato, 20 ottobre 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

match race    vele d'epoca    kite    vela    melges 32    cnsm    circoli velici    campionati invernali    veleziana    star    vela paralimpica    ambiente    melges 24    porti    invernali    soldini   

MATCH RACE

A Ravenna un altro appuntamento di vela internazionale

ravenna un altro appuntamento di vela internazionale
redazione

E' in arrivo un altro appuntamento di vela internazionale al Circolo Velico Ravennate, che si prepara ad ospitare, tra l'8 e il 10 settembre, il gran finale del circuito European Match Race Tour 2017. 
Il tour, articolato su sette tappe disputate tra Croazia, Danimarca, Montenegro, Austria, Monaco, Polonia e Germania, ha già visto quattro skipper qualificarsi per l'appuntamento finale: tra loro, il Francese Simon Bertheau, il Polacco Party Zbroja, lo Sloveno Dejan Presen e l'Austriaco Christian Binder. Tra gli altri partecipanti, si prevede la presenza di un team interamente formato da atleti del Circolo Velico Ravennate, ai quali sarà consentito l'accesso alla manifestazione grazie ad una delle wild card che saranno messe in gioco. 
Le regate organizzate dal sodalizio di Via Molo Dalmazia saranno, anche in questo caso, disputate all'interno delle dighe del porto, location unica che consentirà di seguirne facilmente lo sviluppo anche da terra. 
I team si sfideranno a bordo di imbarcazioni Tom 28, tra le quali le due neo-varate che hanno portato ad otto il totale della flotta del Circolo Velico Ravennate, armate con giochi di vele completamente nuovi.
Prima dell'appuntamento di Match Race, gli atleti del Circolo Velico Ravennate saranno impegnati in un appuntamento di Team Race in cui Jacopo Pasini sarà capitano della squadra portacolori del sodalizio ravennate, con Michele Mazzotti al timone, e in una trasferta a Saint Tropez, per partecipare ad un evento della stagione promossa dalla Lega Italiana Vela.


07/08/2017 18:32:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Barcolana: nella lotta tra ex la spunta Morning Glory (Spirit of Portopiccolo)

Vince Spirit of Portopiccolo, ovvero l'ex Morning Glory costruita nel 2006, davanti a CQS Tempus Fugit, ex Nicorette un 29,76 metri del 2004 e all'ex Maxi Iena Way of Live

Elements Race: Cagliari ospiterà la 3a edizione

Dopo le prime edizioni organizzate nell'Arcipelago della Maddalena, la manifestazione che unisce Vela e Off Road si sposta nel Sud della Sardegna, a Cagliari, con nuove rotte e a bordo dei GIRO 34

Muore Ian Kiernan, l'uomo della "Mission Impossible" di pulire il Mondo

E’ morto a 78 anni portato via da un cancro un grande uomo, Ian Kiernan, velista ed ecologista, che si era dato il compito di “pulire il mondo”

Olimpiadi Giovanili: arriva un altro oro con Sofia Tomasoni

Sofia Tomasoni (CV Windsurfing Club Cagliari) è la prima Campionessa Olimpica Giovanile della classe Kiteboard Twin Tip Racing femminile

Parte domenica l'Autunnale Peloritano

Prende il via domenica 21 il Campionato Autunnale Peloritano al Marina di Capo d'Orlando che riapre le sue braccia, ovvero le su banchine, ai velisti dopo il successo del Vela Cup del mese scorso

Una "Mare e Monti" per Giovanni Soldini

Giovanni Soldini e l'alpinista Hervé Barmasse faranno insieme una serie di traversate e di scalate con lo scopo di confrontare due mondi così diversi.

Caorle: la stagione della vela chiude con La Cinquanta

Il 27 e 28 ottobre ultimo appuntamento con l’altura a Caorle

Garda: il Trofeo dell'Odio a Diavolasso

“Diavolasso” della scuderia velica “Ac&e-Sicurplanet” con lo skipper veronese Andrea Farina (Cn Brenzone) ha vinto la 66° edizione e del Trofeo dell’Odio, classica autunnale del Circolo Vela Gargnano.

Viareggio, arriva in porto la flotta delle vele d’epoca

Oltre 60 barche a vela d’epoca e circa 500 membri di equipaggio stanno convergendo a Viareggio dove dal 18 al 21 ottobre si svolgerà la XIV edizione del Raduno Vele Storiche Viareggio

Melges 32 a Cagliari per giocarsi il Mondiale

Diciotto i team al via in rappresentanza di 8 Nazioni (Russia, Germania, Giappone, Norvegia, Principato di Monaco, Svizzera, Polonia, Italia) per un Campionato del Mondo assolutamemte aperto

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci