venerdí, 24 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

volvo ocean race    nautica    guardia costiera    vela    veleziana    mini transat    trasporti    transat jacques vabre    foiling    platu25    j24    windsurf    cala de medici    campionati invernali   

52 SUPER SERIES

Rán Racing vince la Audi Sailing Week - 52 Super Series

225 racing vince la audi sailing week 52 super series
redazione

Ultima giornata che ha chiuso i giochi della Audi Sailing Week - 52 Super Series, organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda con il supporto del Title Sponsor Audi. Una finale decisiva che vede salire sul gradino più alto del podio Rán Racing di Niklas Zennstrom davanti di un solo punto a Bronenosec di Vladimir Liubomirov seguito da Quantum Racing di Doug DeVos.
I dieci TP52 questa mattina alle 12 si sono allineati sul campo di regata antistante Porto Cervo, per affrontare la quinta giornata di regate concludendo le due prove a bastone in programma. Il vento, inizialmente sui 18 - 20 nodi da nord-ovest, nel pomeriggio ha rinforzato arrivando a toccare i 24 nodi.A tagliare il traguardo nella prima prova sono stati rispettivamente Bronenosec, con la prima vittoria di questa tappa, Quantum Racing e Azzurra. I colpi di scena si sono registrati nella seconda prova, nel momento in cui Quantum Racing, leader della classifica fino a ieri, si è dovuto ritirare per la rottura dell'attacco dello strallo. A questo punto, sono stati tre i contendenti alla vittoria tutti a pari punteggio, fianco a fianco, Bronenosec, Rán Racing e Provezza IX. A causa di un errore nell'issata dell'ultima poppa, il turco Provezza IX si è escluso dai giochi chiudendo in settima posizione mentre ad avere la meglio è stato lo svedese Rán Racing che, con un secondo posto, ha conquistato la vetta del podio. Bronenosec, con Tommaso Chieffi e Morgan Larson in pozzetto, terzo nella seconda regata è secondo classificato overall. Nonostante il ritiro, Quantum Racing riesce a classificarsi terzo, grazie al vantaggio accumulato nel corso delle giornate precedenti.
Niklas Zennstrom, armatore-timoniere di Rán Racing: "È stata una settimana fantastica qui in Costa Smeralda, le condizioni meteo degli ultimi giorni sono state perfette e sono il motivo per cui veniamo a regatare qui. Ci sentiamo sempre i benvenuti allo Yacht Club Costa Smeralda, è un bel posto e non vediamo l'ora di ritornare!"
Azzurra, per un solo punto, si è piazzata in quarta posizione della classifica generale dopo una giornata di ottime prestazioni, in cui ha collezionato un terzo posto nella prima prova e ha vinto la seconda, dimostrando grandi abilità di manovra con vento forte. Con i risultati odierni Azzurra è in cima alla classifica generale del circuito seguita da Platoon e Quantum Racing in terza posizione.
Il Commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda, Riccardo Bonadeo, ha dichiarato: "Siamo davvero felici di aver passato cinque entusiasmanti giorni di regate con i TP52. Siamo molto legati alla 52 Super Series sia per quello che rappresenta nel mondo della vela, con prestazioni di altissimo livello, sia per la partecipazione della nostra Azzurra, che oggi, nell'ultima prova, ci ha regalato una bella vittoria. Per il prossimo anno sappiamo esserci altri programmi, ma vi aspetteremo di nuovo, tutti quanti, nel 2019. Ringrazio gli Armatori, i Team, la Giuria, il Comitato di Regata, il nostro staff e un ringraziamento particolare lo dedico al Title Sponsor Audi, che ci ha supportato in questo evento velico e con il quale, da tanti anni ormai, collaboriamo proficuamente."
Durante la premiazione ai primi tre classificati, Garmin Marine Official Technical Partner dell'evento, ha regalato al vincitore una bussola a 9 assi allo stato solido, al secondo un display da albero GNX 120 e un'antenna GPS 19x.
Prossimo evento sportivo in programma allo YCCS è l'RC44 Porto Cervo Cup dal 29 giugno al 2 luglio.


25/06/2017 19:04:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

Troostwijk, all'asta uno yacht e la storica "La Spina"

Questo tipo di lotti non sono una novità per Troostwijk che negli ultimi mesi ha indetto aste per diverse imbarcazioni e automobili di lusso.

La leggenda Loïk Peyron insieme ad altri grandi olimpionici sulla Star a Riva del Garda

Obiettivo: preparazione alla finale della Star Sailor League in programma dal 5 al 9 dicembre a Nassau, Bahamas

Nicolò Renna vince i Campionati Sudamericani Techno Plus

all’altra italiana Giorgia Speciale oro tra le femmine. Nel 2018 dovranno guadagnarsi la convocazione olimpica personale con i risultati conseguiti dopo 3 eventi internazionali

Sport di Mare e Inclusione: incontro pubblico a Lignano Sabbiadoro

Tiliaventum asd e Lo Spirito Di Stella Onlus si occupano da molti da molti anni di inclusione attraverso le discipline sportive di mare e l'occasione nasce dalla recente esperienza WOW - WheelsOnWaves

Testa a testa tra STIG e SIKON al Melges 40 Grand Prix di Palma de Mallorca

SIKON, del giapponese Yukihiro Ishida (con il maiorchino Manu Weiller alla tattica) è indiscutibilmente la “boat of the day” con un secondo e un primo posto come parziali

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci