domenica, 25 febbraio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

altura    regate    marevivo    volvo ocean race    reale yacht club canottieri savoia    ucina    perini    press    soldini    saetec    nautica    crn    radar    mascalzone latino    giovanni soldini    pesca   

52 SUPER SERIES

Rán Racing vince la Audi Sailing Week - 52 Super Series

225 racing vince la audi sailing week 52 super series
redazione

Ultima giornata che ha chiuso i giochi della Audi Sailing Week - 52 Super Series, organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda con il supporto del Title Sponsor Audi. Una finale decisiva che vede salire sul gradino più alto del podio Rán Racing di Niklas Zennstrom davanti di un solo punto a Bronenosec di Vladimir Liubomirov seguito da Quantum Racing di Doug DeVos.
I dieci TP52 questa mattina alle 12 si sono allineati sul campo di regata antistante Porto Cervo, per affrontare la quinta giornata di regate concludendo le due prove a bastone in programma. Il vento, inizialmente sui 18 - 20 nodi da nord-ovest, nel pomeriggio ha rinforzato arrivando a toccare i 24 nodi.A tagliare il traguardo nella prima prova sono stati rispettivamente Bronenosec, con la prima vittoria di questa tappa, Quantum Racing e Azzurra. I colpi di scena si sono registrati nella seconda prova, nel momento in cui Quantum Racing, leader della classifica fino a ieri, si è dovuto ritirare per la rottura dell'attacco dello strallo. A questo punto, sono stati tre i contendenti alla vittoria tutti a pari punteggio, fianco a fianco, Bronenosec, Rán Racing e Provezza IX. A causa di un errore nell'issata dell'ultima poppa, il turco Provezza IX si è escluso dai giochi chiudendo in settima posizione mentre ad avere la meglio è stato lo svedese Rán Racing che, con un secondo posto, ha conquistato la vetta del podio. Bronenosec, con Tommaso Chieffi e Morgan Larson in pozzetto, terzo nella seconda regata è secondo classificato overall. Nonostante il ritiro, Quantum Racing riesce a classificarsi terzo, grazie al vantaggio accumulato nel corso delle giornate precedenti.
Niklas Zennstrom, armatore-timoniere di Rán Racing: "È stata una settimana fantastica qui in Costa Smeralda, le condizioni meteo degli ultimi giorni sono state perfette e sono il motivo per cui veniamo a regatare qui. Ci sentiamo sempre i benvenuti allo Yacht Club Costa Smeralda, è un bel posto e non vediamo l'ora di ritornare!"
Azzurra, per un solo punto, si è piazzata in quarta posizione della classifica generale dopo una giornata di ottime prestazioni, in cui ha collezionato un terzo posto nella prima prova e ha vinto la seconda, dimostrando grandi abilità di manovra con vento forte. Con i risultati odierni Azzurra è in cima alla classifica generale del circuito seguita da Platoon e Quantum Racing in terza posizione.
Il Commodoro dello Yacht Club Costa Smeralda, Riccardo Bonadeo, ha dichiarato: "Siamo davvero felici di aver passato cinque entusiasmanti giorni di regate con i TP52. Siamo molto legati alla 52 Super Series sia per quello che rappresenta nel mondo della vela, con prestazioni di altissimo livello, sia per la partecipazione della nostra Azzurra, che oggi, nell'ultima prova, ci ha regalato una bella vittoria. Per il prossimo anno sappiamo esserci altri programmi, ma vi aspetteremo di nuovo, tutti quanti, nel 2019. Ringrazio gli Armatori, i Team, la Giuria, il Comitato di Regata, il nostro staff e un ringraziamento particolare lo dedico al Title Sponsor Audi, che ci ha supportato in questo evento velico e con il quale, da tanti anni ormai, collaboriamo proficuamente."
Durante la premiazione ai primi tre classificati, Garmin Marine Official Technical Partner dell'evento, ha regalato al vincitore una bussola a 9 assi allo stato solido, al secondo un display da albero GNX 120 e un'antenna GPS 19x.
Prossimo evento sportivo in programma allo YCCS è l'RC44 Porto Cervo Cup dal 29 giugno al 2 luglio.


25/06/2017 19:04:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Giovanni Soldini e Maserati Multi 70: arrivati nella Manica

L’arrivo a Londra è previsto domani verso le 11 UTC

VOR: Turn the Tide on Plastic prende il comando

Il giovane equipaggio di Turn the Tide on Plastic, con la triestina Francesca Clapcich, ha preso il comando della Leg 6 della Volvo Ocean Race, quando mancano meno di 1.500 miglia ad Auckland

Volvo Ocean Race: donne al comando

La skipper britannica Dee Caffari e il suo giovane team (tra cui c'è Francesca Clapcich) si stanno preparando a guidare la flotta nella zona della seconda barriera corallina più grande del pianeta

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Invernale Riva di Traiano: un week end che vale doppio

Si regaterà sabato e domenica per il recupero delle prove perse questo inverno. Iniziano a crescere le iscrizioni alla Roma per 1/2/Tutti

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

Consegnato il “Premio Perini Navi” nei Premi di Laurea del Comitato Leonardo

Ad aggiudicarsi il premio è stato il progetto denominato “Soluzioni tecnologiche innovative per un diporto ecosostenibile integrate nel design di un sailing luxury yacht” a cura di Giuseppe Sorrenti

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Volvo Ocean Race: alla ricerca del vento

La flotta della Volvo Ocean Race sta affrontando altre ore di navigazione difficile, essendo entrata in pieno in una ampissima zona di aria leggera

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci