giovedí, 19 luglio 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

azzurra    barcolana    nautica    press    melges 20    vela internazionale    ucina    altura    laser 4.7    finn    contender    cnrt    vela    windsurf   

SOLIDARIETÀ

I ragazzi di Simone Camba riportano a Cagliari Azuree

ragazzi di simone camba riportano cagliari azuree
Roberto Imbastaro

I ragazzi in affido dal Dipartimento di Giustizia riporteranno a Cagliari, dal porto di Zakynthos in Grecia, Azuree. La barca scuola dell'associazione ASD NewSardiniaSail che finalmente è pronta per la navigazione dopo i lavori che si sono svolti in questo ultimo mese tra Turchia e Grecia. Interventi non previsti che hanno portato a modificare il programma di lavoro. I problemi ad alcune attrezzature di bordo non hanno permesso di portare a termine la prevista traversata verso la Sardegna in tempo utile. Ma quello che era un problema si è trasformato in una opportunità per i giovani che attraverso la vela cercano opportunità di inclusione sociale e di occupazione nel settore della nautica.

"I  nostri ragazzi verranno in Grecia, saliranno a bordo di Azuree e navigheranno lungo il Mediterraneo – spiega le attività il presidente Simone Camba-. Sarà una grande occasione per loro, non solo vedranno posti che mai si sarebbero sognati di visitare,  ma avranno l'opportunità di capire realmente cosa può donare il mare con oltre 500 miglia che attualmente separano Azuree da Cagliari". L'utile esperienza della navigazione, ma preceduta da un intenso lavoro a terra: "Riprenderemmo subito le nostre attività che saranno orientate all'organizzazione del trasferimento di Azuree: formeremo un equipaggio in grado di affrontare i turni di vedetta, di cucina, di pulizia". Queste alcune delle fasi del progetto che prevede "anche le simulazioni di regata con i cambi vela e lo studio delle varie strategie di navigazione.  Daremmo finalmente vita ad un sogno e faremo navigare una barca che, per troppo tempo, è stata sulla terra ferma".

Tutto pronto per mollare gli ormeggi, assicura il presidente Camba: "La barca è in ottimo stato e pronta alla navigazione. Dopo 20 giorni di permanenza in Grecia, dedicati interamente ai lavori di  sostituzione dell'elica e del nuovo pilota automatico "Raymarine", il tempo a nostra disposizione non ci ha consentito il trasferimento verso la nostra sede di Cagliari. Per un motivo molto semplice: la nostra associazione è composta esclusivamente da volontari appartenenti alla Polizia di Stato che, liberi dal servizio e durante le ferie,  dedicano il proprio tempo alla realizzazione di progetti di inclusione sociale  attraverso la  vela.  Purtroppo, per  le diverse avarie riportate  da Azuree, abbiamo dovuto rimandare le attività con i ragazzi. Abbiamo lasciato la barca in sicurezza - dopo il trasferimento da Marina di Pendik, a Istanbul passando dal Canale di Corinto (dove avevamo avuto l'avaria all'elica) - al porto di Zakynthos, sicuro e sorvegliato dal personale dello Yachting Club Zakynthos. L'imprevisto è sempre dietro l'angolo.Ma bisogna conviverci e soprattutto governarlo, una filosofia e metodo di lavoro che  abbiamo sempre  trasmesso ai nostri ragazzi:  dalle situazioni negative si può sempre ricavare qualcosa di positivo. Come in questo caso con i ragazzi che saranno protagonisti a bordo di Azuree che porteranno a casa".


19/06/2017 15:10:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Duende (CNRT) vince la Coppa Italia, Tevere Remo la 1^ Coppa Italia per Club

Duende – Aeronautica Militare, Vismara 46 di Raffaele Giannetti, C. N. Riva di Traiano, vince la Coppa Italia 2018. Al Reale Circolo Canottieri Tevere Remo la prima Coppa Italia per Club - Trofeo Enway

Garda: al mondiale Yngling si parla solo olandese

Mondiali classe Yngling a Riva del Garda: tra i tre olandesi la spunta NED 255 con Moorman Kaj al timone

Coppa Italia: una sola prova e la vince Duende (CNRT)

Riva di Traiano. Coppa Italia - Trofeo Enway 2018 - Tanto l’entusiasmo … ma il vento tradisce la prima della Coppa

Guardia Costiera: sequestrati 11.000 metri di reti illegali

Il sequestro operato da Nave Bruno Gregoretti (CP920) della Guardia Costiera

CNRT: soddisfatti per la Coppa Italia, ma è già tempo di Roma-Giraglia

Soddisfazione per la Coppa Italia a Duende ed applausi a Reale Circolo Canottieri Tevere Remo per la Coppa Italia Trofeo Enway per Club. Ora la pausa estiva e poi si ricomincia con la Roma Giraglia

Parte domani a Domaso il Campionato Italiano H22

L’H22 One Design è un’imbarcazione monotipo di 22 piedi (6,70mt), disegnata dal progettista inglese di Coppa America Rob Humphreys, prodotta da H22 One Design s.r.l.

Cagliari: si è conclusa dopo tre giornate di regate la Coppa Italia della classe Techno 293

A premiare i vincitori delle varie categorie sono stati gli ex campioni mondiali Techno 293, Marta Maggetti, Carlo Ciabatti e Michele Cittadini

Prime regate all'Europeo Ufo 22

Al termine della prima giornata, in cima alla classifica troviamo Frisbee, ITA 049, di Michele Magagna, seguito al secondo posto da Wendl, AUT 114, di Günther Wendl e al terzo posto da GMT-Econova di Giorgio Zorzi, ex presidente della classe

Mondiali giovanili Laser 4.7: oro per Chiara Floriani e bronzo per Giorgia Cingolani

Chiara Benini Floriani (FV Riva) è Campionessa del Mondo 2018 per la classe Laser 4.7

Windsurf, Cagliari: cala domani il sipario domani sulla Coppa Italia'

Domani, 15 luglio, ultimo atto della manifestazione, con in programma nel primissimo pomeriggio delle ultime tre prove della Coppa Italia, con partenza della prima prova alle 13.

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci