domenica, 22 ottobre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

optimist    470    cnsm    volvo ocean race    windsurf    campione d'autunno    rs:x    regate    formazione    mascalzone latino    rolex middle sea race    club nautico versilia   

VELA OCEANICA

Quattro velisti oceanici si confrontano a Cagliari

quattro velisti oceanici si confrontano cagliari
redazione

La Sardegna è sempre più palestra e trampolino di lancio per i velisti  oceanici. Ci sono i navigatori sardi che partono dall'isola e i navigatori adottivi che scelgono di allenarsi nella costa sarda. Senza dimenticare che il territorio di Cagliari è stato scelto, al di là dell'esito finale, come sede delle regate olimpioniche  di Roma 2024, Luna Rossa ha costruito qui la sua base e numerose nazionali di vela si allenano tra terra e mare sardo. Uno dei protagonisti di questo interessante movimento velico è il Circolo Canottieri Ichnusa di Cagliari, più di un secolo di storia alle spalle, che ha organizzato per sabato 28 gennaio, alle 18 presso la sede di via Calata dei Trinatari 14, l'appuntamento: Regate Oceaniche. Nell'incontro, moderato dal blogger/velista Antonello Ciabatti,  si confronteranno i navigatori Andrea e Gaetano Mura, Michele Zambelli e Pasquale De Gregorio. Tutti a raccontare le loro esperienze  ed imprese in Oceano.
Gaetano Mura è alla sua prima uscita pubblica dopo il tentativo di Giro del Mondo in Class 40 a bordo di Italia e darà il suo contributo alla discussione sulla navigazionen in condizioni estreme. In questi giorni sta preparando le serate, arricchite dai video e dalla lettura dei diari di bordo, dedicate  al progetto che lo ha visto impegnato da ottobre a fine dicembre.
Andrea Mura parlerà della complessa preparazione della sua prossima impresa: la difesa dell' impegnativa Ostar 2017 - si svolge ogni 4 anni sul percorso Plymouth (UK) -  Newport R.I. (USA) per 2.850 miglia totali – che ha vinto nel 2013. Una regata in solitario difficile perché contro vento, contro corrente, contro mare e a temperature polari.
Michele Zambelli è romagnolo, ma ormai sardo d'adozione. Ha ormeggiato il suo Illumia a Cagliari e parlerà, anche lui, della sua preparazione alla Ostar. Zambelli nel 2015 ha affrontato con ottimi risultati la Mini Transat dove si è piazzato al sesto posto assoluto.
Pasquale De Gregorio è altro figlio adottivo dell'isola e soprattutto un mito della vela oceanica nazionale. Uno dei pochissimi navigatori italiani ad aver completato la  Vendée Globe – gli altri due sono Alessandro Di Benedetto e l'indimenticabile  Simone Bianchetti - la regata delle regate in solitario. Nell'edizione 2000-2001 ha tagliato il traguardo quindicesimo. 


27/01/2017 18:17:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Al via la 12ª edizione della Totano’s Cup

La manifestazione prevede una regata per imbarcazioni a vela e un trasferimento in flottiglia per quelle a motore da Marina Cala de’ Medici fino all’Isola di Capraia

“Piu’ Vela per Tutti” IX Edizione Campionato Invernale Otranto 2017 – 2018

Quello di domneica è stato un inizio impegnativo per le 15 barche in acqua, poiché il mare era formato e il vento non scendeva sotto i 18 nodi

Sabato 21 ottobre al via La Cinquanta del Circolo Nautico Santa Margherita

A Caorle anche Michele Zambelli che sarà alle ore 21.00 presso l’Aula Magna Parrocchiale per un incontro aperto a tutti dal titolo “Il mio Oceano”

Fincantieri: al via i lavori in bacino della sesta unità per Viking

La nave, la cui consegna è prevista nel 2019, si posizionerà nel segmento di mercato di unità di piccole dimensioni

Match Race Internazionale l’Argentario è pronto a ben figurare

La squadra del CNVA, nelle acque dell’Argentario, affronta quotati campioni internazionali nell’ evento di match race di Grado 2

Sul Garda la 65° Regata dell'Odio tra Salò e Gargnano

Star Fighter-Docktrime” e l’ufetto “Escopazzo” i primi sul Garda nel 65° Trofeo dell’Odio-3 Campanili

Germania sul podio con Ungheria e Italia

Gli azzurri di ITA 212 Puthod-Benedetti-Kostner del Circolo Vela Bellano, i quali nonostante avessero iniziato alla grande con due primi posti nelle prime due regate di venerdì, alla fine hanno ceduto agli avversari

La Coppa Italia d’Altura cambia pelle e sceglie Riva di Traiano per il 2018

Una nuova formula, con il Circolo vincente che sceglierà la sede per il 2019, e nuove date per le regate, che si svolgeranno a metà luglio 2018

Video - Volvo Ocean Race: In Port Race Alicante

Le belle immagini della In Port Race di Alicante

Spirit of Portopiccolo e Ca' Sagredo Hotel conquistano la Venice Hospitality Challenge 2017

Spirit of Portopiccolo continua infatti a conservare e incrementare la propria imbattibilità inanellando il terzo successo consecutivo dopo le vittorie al Trofeo Bernetti e alla Barcolana

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci