lunedí, 23 aprile 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

laser    ufo22    monotipi    melges20    volvo ocean race    melges 20    lega italiana vela    regate    formazione    calvi network    fraglia vela    cnsm   

52 SUPER SERIES

Puerto Portals Sailing Week Bronenosec Gazprom secondo solo a Quantum Racing

puerto portals sailing week bronenosec gazprom secondo solo quantum racing
redazione

Missione compiuta per Bronenosec Gazprom (Liubomirov-Ivaldi, 1-3) che a Puerto Portals ha trovato il rilancio che cercava chiudendo al secondo posto la terza frazione delle 52 Super Series dietro a Quantum Racing (DeVos-Hutchinson, 2-2), ancora una volta primo, e davanti ai campioni iridati di Azzurra (Parada-Vascotto, 6-1), cui non è bastato vincere la decima prova per sopravanzare l'equipaggio di Vladimir Liubomirov. Un risultato che si segnala come il migliore ottenuto dallo scafo portacolori del Saint Petersburg Yacht Club da quando ha iniziato a navigare tra i TP52, costruito sulla regolarità e maturato grazie a un'ultima giornata pressoché perfetta, valsa il titolo di Boat of the Day. Da sottolineare che Bronenosec Gazprom, al pari di Quantum Racing, ha vinto ben quattro delle dieci prove disputate nelle acque di Palma di Maiorca.

"Dopo Porto Cervo avevamo bisogno di un risultato del genere: in Gallura diverse cose non erano andate per il verso giusto, ma eravamo consapevoli che dipendeva da noi e che il rilancio poteva partire unicamente dall'interno del gruppo ed è proprio il team ad aver fatto la differenza qui a Puerto Portals - ha spiegato lo skipper Michele Ivaldi a margine della premiazione -
Siamo riusciti a tenere alta la concentrazione su un campo di regata piuttosto complicato e anche nei momenti di maggior tensione abbiamo reagito con lucidità, sfruttando ogni occasione possibile. Un esempio su tutti? L'arrivo dell'ultima prova, quando siamo stati pronti a sfruttare un'indecisione altrui per conquistare il piazzamento utile a far nostra la seconda piazza che solo dieci minuti prima pareva esserci sfuggita di mano".

Dichiarazione ripresa dall'armatore Vladimir Liubomirov che ha aggiunto: "
Siamo sulla buona strada: guardando oltre al risultato, per il quale non posso che ringraziare i ragazzi, ho avuto ottime sensazioni sotto tutti i punti di vista e questo è forse l'aspetto più positivo dato l'approssimarsi del finale di stagione".

Stagione che per Bronenosec Gazprom riprenderà a Minorca con lo svolgimento del TP52 World Championship, in programma tra il 14 e il 18 settembre. L'evento, valido come quarta frazione delle 52 Super Series, anticiperà di un mese esatto la tappa conclusiva, prevista a Cascais tra l'11 e il 15 ottobre.

A Puerto Portals a bordo di Bronenosec Gazprom hanno regatato: Vladimir Liubomirov (owner-driver), Michele Ivaldi (skipper-tattico), Adrian Stead (stratega), Francesco Mongelli (navigatore), Victor Serezhkin (backstay), Paul Westlake (randista), Claudio Celon (trimmer), Zack Hurst (trimmer), Emanuele Marino (grinder), Pietro Mantovani (grinder), Andy Fethers (drizzista), Alex Kulakov (floater), Michele Cannoni (aiuto prodiere) e Alberto Barovier (team manager-prodiere). L'attività è stata coordinata dal coach Francesco de Angelis mentre a guidare lo shore team è stato Francesco Binetti Pozzi.

Per essere aggiornati sull'attività del Bronenosec Sailing Team basta collegarsi alla pagina Facebook ufficiale del team: https://www.facebook.com/bronenosecsailingteam/.

La stagione del Bronenosec Sailing Team è supportata da Gazprom, Garmin, FSE Robline, USail e Meteowind.


29/07/2016 21:11:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Marina Cala de' Medici, rimettiti in forma con Ego e Volvèr

È un’attività aperta a tutti, è sufficiente iscriversi

North Sails invela il Farr 400 Freccia del Chienti

Ad occuparsi del progetto vele è stato Stefano Schiaffino del team North Sails che, su mandato di Paniccia, ha sviluppato un set completo, pensato per coprire qualsiasi regime di vent

Al via la campagna di solidarietà 2018 di Nave Italia

Equipaggi “speciali” da tutta Italia e dall’estero navigheranno per progetti di educazione, formazione, riabilitazione e inclusione sociale

Evo Yachts torna negli USA per il Newport Boat Show

Prossima tappa: Newport Boat Show. Dal 19 al 22 aprile Il cantiere partenopeo sarà presente a uno dei saloni più attesi della stagione grazie alla nuova partnership con Walter Johnson Yachts

Campionato Italiano per Club 2018: al via la 1ª tappa di selezione

L'evento è organizzato dal Circlo Vela Antignano insieme all’Accademia Navale di Livorno e farà parte del programma velico della celebre “Settimana Velica Internazionale Accademia Navale e Città di Livorno 2018”

Luise Group: nuovi uffici a Portofino, Viareggio, Capri e Castellammare di Stabia

Il viaggio partito da Napoli nel 1847 della famiglia Luise continua dunque nei porti più importanti al mondo, con l'apertura di nuovi uffici e creando addirittura a Napoli nuovi dipartimenti tecnici

Perini Navi partecipa a YARE 2018

Perini Navi ospiterà i workshop dedicati a comandanti, yacht manager e imprese, che potranno confrontarsi su temi specifici di interesse per il mercato del refit

Mostre: apre domani "D'Aprés la nature" personale di Virgilio Guzzi

l percorso stilistico dell'artista, scomparso 40 anni fa, ha attraversato i decenni più fervidi della storia mondiale dell’arte, partendo da una impostazione ottocentesca sino a giungere alla sua personale scomposizione del reale

Milano, oltre 150 Marinai d’Italia al 50esimo anniversario del loro monumento

la cerimonia dell’Alzabandiera Solenne con i “fischi del Nostromo”, accompagnata dall’esecuzione dell’Inno Nazionale suonato dalla Banda della Polizia Locale

Palumbo Superyachts annuncia la vendita del nuovo Columbus S 50 mt

Esterni ed interni portano la firma di Luca Dini Design, al secondo motoryacht venduto per Palumbo Superyachts dopo il nuovo ISA Alloy 43 metri attualmente in costruzione presso il cantiere italiano di Ancona

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci