giovedí, 23 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

nautica    guardia costiera    vela    veleziana    mini transat    trasporti    volvo ocean race    transat jacques vabre    foiling    platu25    j24    windsurf    cala de medici    campionati invernali   

MAXI YACHT ROLEX CUP

Prova di velocità per Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup

prova di velocit 224 per adelasia di torres alla maxi yacht rolex cup
redazione

Terza regata della Maxi Yacht Rolex Cup ieri, tutta giocata sulla velocità, per Adelasia di Torres, portacolori della Sardegna nella prestigiosa regata internazionale organizzata dallo Yacht Club Costa Smeralda, che vive in questi giorni la 28a edizione con cinquanta partecipanti, tanti quanti gli anni festeggiati di recente dal sodalizio di Porto Cervo, fondato nel 1967 da S.A. Karim Aga Khan.
Da tre giorni Adelasia combatte nella divisione Mini Maxi Racer, che raduna alcuni tra gli equipaggi più competitivi del panorama internazionale.
La terza regata, anche questa in formula costiera - 31 miglia con passaggio ai Monaci e circumnavigazione delle isole di La Maddalena e Caprera - è iniziata con una partenza serrata. A seguire, Adelasia ha ingaggiato un autentico duello con Lucky, con gli statunitensi pronti ad allungarsi e chiudere con alcuni minuti di vantaggio, quanto basta per rendere pesante l'applicazione del compenso e imporre all'equipaggio un nuovo quarto posto.
"Siamo stati determinati, ogni giorno si cresce, questo è ciò che conta, al di là  di risultati e punteggi", osserva lo skipper Renato Azara, creatore della fondazione Adelasia di Torres, "stiamo vivendo un'esperienza unica, diventando quel team che finora non siamo stati, un anno fa mai avremmo pensato di arrivare fin qui. L'inserimento in questa categoria non ci avvantaggia sotto il profilo dei compensi, ma ci consente di giocarcela ogni giorno con equipaggi che hanno vinto tutto".
Per la giornata di oggi la competizione osserverà  un giorno di pausa, che Adelasia sfrutterà  per un'intensa sessione di allenamento. 
La partecipazione di Adelasia di Torres alla Maxi Yacht Rolex Cup, patrocinata dalla Regione Autonoma della Sardegna e da Oman Sail, è sostenuta dal main sponsor Hotel Cala di Volpe di Porto Cervo, che ha scelto di supportare il team proprio in occasione della celebrazione del cinquantenario dello Yacht Club Costa Smeralda, dal silver sponsor Cogemad e dai seguenti partner: Marina di Porto Cervo, Phi!number, DHL e SYS - Sardinia Yacht Services, con il sostegno di Cantiere Savona, Navigo Sardegna, Vento di Shardana, Mannalita e Sailing Sardinia. 
Partner tecnici del team sono Usail, Acqua San Martino e Tenute Santa Maria.


07/09/2017 10:08:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Invernale Riva di Traiano: i Big subito in evidenza

Sole, mare calmo e poco vento. Ma la regata si fa e brilla lo Swan 45 Aphrodite

Riva Boutique: eccellenza e artigianalità per un Natale in grande stile

Lo store online ufficiale di Riva si arricchisce di nuovi accessori realizzati con lo stile e la qualità del cantiere mito della nautica mondiale, perfette idee regalo per le festività

Terza giornata all'Invernale del Circeo

La classifica generale IRC dopo 5 prove e uno scarto vede in testa TAHRIBA l’Elan E5 dello skipper Francesco Di Diodato portacolori del Nautilus Yacht Club con al timone Pino Stillitano

L’Ocean Film Festival World Tour fa tappa a Roma

Kayak, surf, vela, esplorazione subacquea: una selezione di medio e cortometraggi per tutti gli appassionati di mare e avventura - Il 20 novembre al cinema Moderno ore 20:15

Francesco Cappuzzo campione nazionale Wave Windsurf per la seconda volta

Il campione in carica ha prima battuto nella finale del single elimination il milanese Jacopo Testa, campione nazionale Freestyle 2017, giunto terzo, e nell'avvincente finale del double elimination ha sconfitto di misura Andrea Rosati

Progetto "PrimaVela": la Vela sul lago Maggiore

Vela GO è l’ente promotore ed organizzatore di “PrimaVela” che ha dato l’opportunità a una cinquantina di ragazzi dell'Istituto Marcelline di Arona di avvicinare una disciplina sportiva

Volvo Ocean Race: un fine settimana di fuoco

Gli appassionati che seguono la cartografia elettronica, le posizioni e le classifiche della Volvo Ocean Race saranno incollati ai loro schermi per vedere come evolverà la situazione e come sarà il prossimo report

Troostwijk, all'asta uno yacht e la storica "La Spina"

Questo tipo di lotti non sono una novità per Troostwijk che negli ultimi mesi ha indetto aste per diverse imbarcazioni e automobili di lusso.

Nicolò Renna vince i Campionati Sudamericani Techno Plus

all’altra italiana Giorgia Speciale oro tra le femmine. Nel 2018 dovranno guadagnarsi la convocazione olimpica personale con i risultati conseguiti dopo 3 eventi internazionali

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci