sabato, 18 novembre 2017


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

surf    clima    j24    melges 40    volvo ocean race    protagonist    disabili    riva    nautica    windsurf    attualità    guardia costiera    mare   

VOLVO OCEAN RACE

PROtect Tapes fornisce le protezioni adesive all’intera flotta di VO65

protect tapes fornisce le protezioni adesive all 8217 intera flotta di vo65
redazione


Domenica 22 ottobre, alle ore 14, partirà dal porto spagnolo di Alicante la prima tappa del giro del mondo a vela in equipaggio, la Volvo Ocean Race. I sette team a bordo dei Volvo Open 65, si lanceranno verso le Colonne d’Ercole, per doppiare l’isola di Porto Santo a Madeira e risalire verso Lisbona, porto d’arrivo della prima tappa dell’edizione 2017-18. Si tratta di una tappa relativamente breve, circa 1450 miglia che verranno percorse in cinque/sei giorni.
Al via due vedremo due velisti italiani, Francesca Clapcich e Alberto Bolzan, rispettivamente a bordo di Turn the Tide on Plastic e Team Brunel ma l’Italia è rappresentata su tutte le barche in regata attraverso alcune eccellenze tecnologiche. Tra esse PROtect tapes, giunta alla sua quarta partecipazione alla VOR, presente con la sua vasta gamma di nastri per proteggere la barca e i componenti da abrasioni, colpi, usura e ridurre gli attriti in alcune aree critiche.
Scotte, drizze e bozzelli producono usura nei punti di contatto con la barca e ne vengono a loro volta usurati. Oppure i daggerboard, che devono poter essere manovrati con assoluta affidabilità all’interno della loro scassa. O ancora, i cavi della timoneria, i cui attriti vanno ridotti al minimo. Per queste e tante altre necessità esiste un’ampia gamma di film protettivi facilmente rimovibili e appositamente studiati per le specifiche esigenze.
L’intera gamma di soluzioni PROtect tapes è disponibile per i sette team nel Boatyard, il luogo dove sono stati accentrati tutti i servizi di assistenza alle barche in regata, presente in ogni sede di tappa della Volvo Ocean Race.
Anche in questa occasione il team spagnolo Mapfre collabora attivamente con PROtect tapes, dopo aver contribuito allo sviluppo dei nastri adesivi durante le ultime quattro edizioni della Volvo Ocean Race grazie al reciproco scambio di informazioni. Il team cinese Dongfeng,  dopo la positiva esperienza della passata edizione, ha riconfermato il suo particolare apprezzamento per questi prodotti Made in Italy scegliendo PROtect tapes come Technical Supplier
“La VOR è da sempre il nostro banco di prova più importante” afferma Pietro Parmeggiani, fondatore di PROtect tapes. “Non solo offriamo prodotti che aumentano l’affidabilità della barca in mezzo all’oceano, ma il feedback degli equipaggi è per noi il miglior riscontro per migliorare ulteriormente e studiare nuove soluzioni delle quali può successivamente beneficiare un pubblico di velisti molto più ampio”.


21/10/2017 17:20:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Ad Otranto la III regata "Piu' Vela per Tutti"

In onore di Lele Coluccia, grande uomo di mare

"Caccia ai pirati somali” il libro di Gualtiero Mattesi

L’Ammiraglio Mattesi, Comandante del gruppo di 5 navi sotto insegne NATO nell’operazione «Ocean Shields», ha spiegato che i pirati attuali, altro non sono che criminali senza scrupoli

Marina Cala de’ Medici, riprendono i lavori in diga foranea per l’allungamento della berma sommersa

Stamani l’incontro in Porto della 4ª Commissione Consiliare del Comune di Rosignano M.mo col Prof. Aminti per l’aggiornamento sullo stato lavori

Transat Jacques Vabre: strambata involontaria per Giancarlo Pedote

Inizio di regata movimentata per Fabrice Amedeo e Giancarlo Pedote, che però reagiscono cercando di recuperare una posizione, miglio dopo miglio

Volvo Ocean Race: incontri ravvicinati del tipo equatoriale

Per la prima volta dall’inizio della seconda tappa, sono meno di 50 le miglia che separano il leader dal settimo team, la flotta si è compattata e le calme equatoriali stanno rispettando la loro fama

FVG Marinas: il 2017 si chiude con un +30% di transiti

Rete FVG Marinas Network: è tempo di bilanci. 30% in più di transiti nei Marina del Friuli Venezia Giulia nella stagione turistica

Montura presenta la linea Keep Sailing

Linea di abbigliamento destinato alla nautica e all'agonismo velico ricca di soluzioni innovative e realizzata con tecnologie applicate per la prima volta nel mondo della vela

La vela d’altura protagonista a Viareggio per la chiusura della stagione agonistica del Club Nautico Versilia

La tradizionale manifestazione è stata affiancata da una graditissima novità che invitava i regatanti a raccontare, attraverso immagini fotografiche, tutte le fasi della regata, il proprio equipaggio, la propria barca o le imbarcazioni avversarie

Transat Jacques Vabre: vittoria e record per Sodebò

Thomas Coville e Jean Luc Nélias hanno tagliato il traguardo della 13ma Transat Jacques Vabre vincendo nella categoria Ultimes davanti a Sebastien Josse e Thomas Rouxel

Nauta firma il Tender 48’ dei cantieri Maxi Dolphin di Erbusco

Nasce come progetto di imbarcazione veloce da appoggio e connessione per un superyacht di maggiori dimensioni; è dotata di un bottazzo continuo e morbido di protezione che agevola l’appoggio alla barca “madre”

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci