domenica, 24 giugno 2018


ARGOMENTI
IN EVIDENZA

volvo ocean race    tp52    regate    altura    mini 6.50    press    melges 20    circoli velici    ucina    gc32   

REGATE

Pronti Sul Garda gli “Scafoidi” della “27°Trans Lac En Du – Memorial Tarolli”

pronti sul garda gli 8220 scafoidi 8221 della 8220 27 176 trans lac en du 8211 memorial tarolli 8221
Roberto Imbastaro

27° edizione della “Trans Lac en du”, è l’evento che celebra l’inizio della nuova stagione velica (se si escludono i vari Campionati invernali spalmati tra le due annate). D’obbligo la luna piena, molta allegria, sfide dirette, partenza a terra, come avveniva nelle gare endurance delle auto (Sebring, Daytona e Le Mans), diventato un mezzo “Must” grazie alla famosa frase di un amministratore (si dice regionale) che durante la presentazione di una delle prime edizioni ebbe a dire: “Che scafoide mi avete preparato per la regata”. E in platea, formata da un gruppo di velisti burloni, qualcuno che disse: “Veramente un bel discorso ad avambraccio”. Suo malgrado la regata divenne una sorta di "mito" consumando sul lago, tra Salò, Gardone, Maderno, Gargnano, qualche volta addirittura fino al “Prato” di Tignale, una serie infinita di virate e strambate.
Marco Maroni, attuale presidente del Club organizzatore, con il Past president della Canottieri Garda Giorgio Bolla, si perse nella nebbia, giungendo sul traguardo quasi alle prime ore del mattino. E via così. Il rito si ripeterà sabato.  La gara, da qualche anno, è dedicata a Cristian Tarolli, uno degli ideatori della competizione, vincitore della prima edizione. Regata con equipaggi a due e due tappe. Si parte dal lungolago di Salò (verso le 17.30) e si andrà al porticciolo di Marina di Bogliaco, ospiti del Circolo Vela Gargnano, ritorno con arrivo al molo del canottaggio, sempre nel golfo salodiano.
I “campioni uscenti” sono i  salodiani Michele Pasotti e Filippo Amonti primi lo scorso anno davanti all’ex Campione Mondiale Melges 24 Carlo Fracassoli.


09/02/2017 19:15:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

Assegnati a Forio i titoli di Campione Italiano ORC 2018

Altair 3 di Sandro Paniccia conferma il suo titolo. Nel Gruppo B successo diExtrema, X35 di Andrea Bazzini

Joshua e Suhaili, ecco la Storia della Vela

Eccole, affiancate dopo 50 anni a Les Sables d'Olone, JOSHUA, la barca di Bernard Moitessier, e SUHAILI di Sir Robin Knox-Johnston

Panerai Classic Yacht Challenge: vincono Bertelli su Linnet e Ferruzzi con Il Moro di Venezia I

Vittoria per Patrizio Bertelli su ‘Linnet' nella categoria Vintage e di Massimiliano Ferruzzi con 'Il Moro di Venezia I' nei Classic

Italiano Altura: due prove con vento leggero nella seconda giornata ischitana

Nelle acque dell’isola verde si sono svolte due prove di giornata nonostante un vento debole e instabile che ha costretto il Comitato di Regata di rinviare la prima partenza di quasi due ore

Prosecco Doc - Cooking Cup: vince Keep Cool

Francesco Dal Bon e Davide Cori vincono per il terzo anno consecutivo con a bordo il cuoco professionista Alessando Ramel

Kiel: Cesare Barabino oro nel Laser 4.7

Cesare Barabino dello Yacht Club di Olbia si aggiudica la medaglia d’oro nella classe Laser 4.7 distaccando il secondo classificato, l’olandese Paul Hameeteman di ben 41 punti ...

Volvo Ocean Race: Vestas vince la Gothenburg In-Port Race, MAPFRE le Series

Spettacolare regata costiera nelle acque di Göteborg, piena di azione e di cambi al vertice. La vittoria va a Vestas 11th Racing ma con il terzo posto di oggi gli spagnoli di MAPFRE si sono matematicamente aggiudicati le In-Port Series

MASBEDO a Manifesta 12 Palermo | altri due weekend per visitare l'installazione all'Archivio di Stato di Palermo

Sabato 23 e domenica 24, e sabato 30 giugno e domenica 1 luglio, dalle ore 10 alle ore 20 l'installazione site-specific Protocollo no. 90/6 (2018) del duo MASBEDO per Manifesta 12 sarà nuovamente fruibile all’interno dell’Archivio di Stato di Palermo

Forio d'Ischia: parte il Campionato Italiano Altura

Le acque dell’isola di Ischia faranno da palcoscenico alle sessantatré imbarcazioni, per un totale di oltre ottocento atleti che si daranno battaglia per quattro giorni sui due campi di regata al largo di Forio d’Ischia

La Serenissima celebra la tradizione con il VI Trofeo Principato di Monaco - Vele d'Epoca in Laguna

Per il quarto anno il Trofeo, seconda tappa della “Coppa A.I.V.E. dell’Adriatico” 2018, si rivolge alle imbarcazioni classiche ed è organizzato dallo Yacht Club Venezia

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci