venerdí, 23 febbraio 2018

NAUTICA

Pronti al varo i due ICE YACHTS 52

Domani mercoledì 1° marzo, nelle acque di Varazze, si confronteranno due nuovi gioielli di ICE YACHTS, il cantiere nautico lombardo specializzato nella progettazione e realizzazione di barche a vela luxury-sport-cruiser, che anche in questa occasione ha messo in mostra la sua lunga esperienza nella lavorazione di materiali compositi, nel design e nell’utilizzo di tecnologie d’avanguardia.
Vengono infatti varate in contemporanea le due gemelle ICE 52, molto simili tra loro ma con indole differente e dettagli che rendono ciascuna barca un’imbarcazione unica, particolare.
Nonnoveloce, scafo n°4, versione standard che andrà in Francia, Costa Azzurra, e Belatrix nella versione RS, n°5, attesa dall'altra parte del globo, ad Hong Kong.
Entrambe discendono dall’ambizioso progetto d’avanguardia dell'ICE 52 realizzato da Felci Yacht Design, lanciato nel settembre del 2015 con lo scafo numero 1.
A distinguerle in mare saranno alcuni dettagli estetici come la livrea grigio chiara per Belatrix e scura per Nonnoveloce. Gli alberi, entrambi realizzati da Southern Spars in carbonio, saranno nero opaco con Wing Boom per Nonnoveloce, bianco per Belatrix.
Sotto a questa veste, il caratteristico scafo con prua a scimitarra è stato sviluppato in fullcarbon per la versione RS del 52.
Oltre ad un bulbo alleggerito di 300 kg rispetto alla versione base, l'attento studio delle appendici ha consentito di ridurre il peso complessivo del sistema asse e pala del timone. In fullcarbon pesano infatti 49 kg contro i 117 kg del 52 standard.
L'utilizzo di teak sintetico prodotto in Svezia (Flexiteek) consente di risparmiare ulteriore peso in coperta sulla versione RS. Le colonnine e la delfiniera sono in carbonio a vista alleggerito lucido e opaco.
Gli armatori non si sono comunque tirati indietro nel voler equipaggiare le barche di optional per il comfort della vita a bordo: un impianto di condizionamento di 42000 BTU con split in tutte le cabine, icemaker, cantinetta per il vino, televisore da 49 pollici e materassi memory.
Per entrambe l'attrezzatura di coperta è fornita da Antal, specializzata nella customizzazione di barche di alto livello, mentre la strumentazione dalla Raymarine, una delle aziende più all’avanguardia in fatto di tecnologia, prevede 2 display multifunzione es97 hybridtouch sulle console esterne e senza display multifunzione in carteggio; un ripetitore multifunzione i70S a colori in cabina armatoriale per lo scafo n°4 e display multifunzione della serie G (solo touch) per la n°5. Inoltre 4 display all'albero A75, Radar Quantum 18 pollici e sistema AIS sia ricevente che trasmittente completano il kit.


28/02/2017 20:07:00 © riproduzione riservata








I PIU' LETTI
DELLA SETTIMANA

La X-Yachts Med Cup 2018

L'evento che coniugherà un week end di regate a momenti di socializzazione tra armatori, si svolgerà nel golfo del Tigullio, a Chiavari nei giorni 18-20 Maggio

Wine: Prosecco e Chianti star sul web

Kristina Isso a Londra con la sua Prosecco House e Sting in Toscana hanno catalizzato l'attenzione sul web in questa settimana. Cordoglio per la morte di Bruno Giacosa, storico produttore di Barolo e Barbaresco. Due vini foggiani premiati in Giappone

Nasce Seatec Academy, un centro di formazione per ingegneri e architetti nautici

In programma dal 5 al 7 aprile, IMM CarraraFiere lancia Seatec Academy un’offerta formativa rivolta ai professionisti della nautica da diporto che necessitino di CFP, Crediti Formativi Professionali

Gommoni a gas e con tecnologia Foil il progetto di Coastal Boat e Newtak

Le due importanti innovazioni emerse, che potrebbero rivoluzionare il settore della nautica, sono HEB (Hybrid Ecological Boat) e FRB (Foil Rubber Boat).

De Magistris: “Nauticsud, bilancio positivo per l’economia del mare”

63mila presenze e trend positivo di vendite, il resoconto del 45° salone nautico di Napoli. Nauticsud Award 2018 per le aziende: Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design

Rinviata causa allerta meteo la ripresa del Memorial Pirini

È al comando il vincitore delle ultime due edizioni, Kismet, armato da Francesca Focardi e timonato da Dario Luciani, battente bandiera del circolo ospitante

Invernale West Liguria: vittoria per MC SEAWONDER

Seguito al 2° posto da ANGE TRASPARENT II di Valter Pizzoli (Yacht Club Monaco) e Terzo Classificato CRISTIANA TI. di Emilio Milanino (Yacht Club Aregai)

Record per il Nauticsud: in crescita del 13% i visitatori

Trend positivo di vendite per la 45.ma edizione. Award 2018 a Nautica Salpa, Coastal boat e Rivellini design ed ai giornalisti Antonino Pane (Il Mattin) e Sandro Donato Grosso (Sky)

Soldini e Maserati a 1.000 miglia dall'arrivo

Ultime 1000 miglia per Giovanni Soldini e il team di Maserati Multi 70. L’arrivo a Londra è previsto nella mattinata di venerdì 23 febbraio

La lunga stagione velica dei "Protagonist" sul Lago di Garda

Un calendario agonistico ricco e variegato dunque, con molte conferme e importanti novità. Alle tradizionali regate suddivise tra i circuiti Sailing Series, Long Distance e Campionato Nazionale, si aggiunge il Trofeo Protagonist nella sua prima edizione

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie per analisi e pubblicità.  Approfondisci